Sgozzato dalla sigaretta elettronica, muore ragazzo di 24 anni

Sgozzato da un frammento della sigaretta elettronica che gli esplosa in mano. Dopo che Wiliiam Brown, 24 anni, Fort Worth, Texas ha fatto una fine terribile morendo dissaguato dopo che un pezzo del vaporizzatore è scoppiato pochi istanti dopo essere stato acceso. Il giovane elettricista era risalito in auto dopo aver comprato la "svapo" in un negozio specializzato. E stato poi visto uscire barcollando dall'abitacolo in cerca di aiuto mentre si accasciava a terra perdendo sangue dal collo.
Come è stato poi accertato, la batteria ha innescato l'esplosione della macchinetta con una scheggia di metallo che ha lesionato la carotide in maniera letale.

E non è il primo caso che le svapo scoppino provocando anche la morte dello sfortunato fumatore

https://internapoli.it/ucciso-dalla-sigaretta-elettronica/

Sgozzato dalla sigaretta elettronica muore a 24 anni: gli è esplosa in mano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

....e poi dicono che il fumo uccide...(ironia della sorte)..

ho appena regalato la sigaretta elettronica ad un mio parente,ora cosa penserà di me..

che è per il suo bene o il suo male?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963