stasera che si puo' guardare in tv??

bè....di martedi'...un classico.un bel film su Iris? o raimovi?? o un ottimo documentario si discovery Channell? la scelta non manca di certo.buona visione...altri programmi lasciamoli alle comari di contrada....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

22 messaggi in questa discussione

16 minuti fa, director12 ha scritto:

bè....di martedi'...un classico.un bel film su Iris? o raimovi?? o un ottimo documentario si discovery Channell? la scelta non manca di certo.buona visione...altri programmi lasciamoli alle comari di contrada....

 

che ti guardi  Channell n.ro 7 ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che  peccato  il replay del Grillo  ci  stava  tutto in  queste  cinque  prossime   serate   sai  che   audience..   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, pm610 ha scritto:

Che  peccato  il replay del Grillo  ci  stava  tutto in  queste  cinque  prossime   serate   sai  che   audience..   

Non  ditelo  a   Freccero   magari  pensa   che  sia  una buona  idea

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Non sa cosa fare stasera ?

canna-1012041.gif

meglio nath?id=OIP.9nt5vAUR8MlSrMaKvglOyAHaD1&pid=Api

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Non sa cosa fare stasera ?

canna-1012041.gif

vecchie abitudini degli ex sessantottini, abitudini vecchie a morire, il mondo è cambiato ma loro non se ne sono accorti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

vecchie abitudini degli ex sessantottini, abitudini vecchie a morire, il mondo è cambiato ma loro non se ne sono accorti.

Provi anche Lei....magari le si spalancano nuovi orizzonti.....

love_guru.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Provi anche Lei....magari le si spalancano nuovi orizzonti.....

love_guru.jpg

c'era una volta un "signore"  (signore fra virgolette) che se ne uscì con una battuta tipo "la religione oppio dei popoli"  ci fu però chi lo prese in parola e pensò veramente di usare l'oppio o varianti di queste sostanze  per tenere buoni i popoli, popoli schiavi di droghe e consumismo non fanno rivoluzioni e non si ribellano e molti  sessantottini che volevano cambiare il mondo non si resero conto di chi, erano al servizio e forse alcuni di loro ( ex sessantottini ) di chi erano e sono  al servizio  non se ne rendono conto nemmeno ora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Non sa cosa fare stasera ?

canna-1012041.gif

te la tiri con l'eskimo del 68???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, director12 ha scritto:

te la tiri con l'eskimo del 68???

Mai fatto una in vita mia.

Nebbiolo e Barbaresco.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

vecchie abitudini degli ex sessantottini, abitudini vecchie a morire, il mondo è cambiato ma loro non se ne sono accorti.

Se ti riferisci agli spinelli guarda che il salvi era uno che ci dava dentro....ai milioni ancora non era arrivato.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, sempre135 ha scritto:

Se ti riferisci agli spinelli guarda che il salvi era uno che ci dava dentro....ai milioni ancora non era arrivato.....

già  era  un  comunista  padano   ahahahah  anche   questa  una   nuova...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pm610 ha scritto:

già  era  un  comunista  padano   ahahahah  anche   questa  una   nuova...

Inoltre votò a favore della legge Cirielli, che salva i pedofili !!!!

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.ilgiornale.it/news/cronache/reato-prescritto-genitori-assolti-dallaccusa-violenza-1640163.html&ved=2ahUKEwjF_MjCh6fgAhULYVAKHX0iCX84ChAWMAF6BAgJEAE&usg=AOvVaw1_ETi7Vba7kjTEbZb3mnCs

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

già  era  un  comunista  padano   ahahahah  anche   questa  una   nuova...

 

2 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Attenti a voi...attenti a voi....miscredenti....temete l'ira dei giusti che si abbatterà su di voi...eehhh.....magari sfiorerà anche me....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

signor etrusco

per non citare a vanvera i 68tini ci parli un po di loro e ci racconti anche cosa faceva lei in quel periodo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

signor etrusco

per non citare a vanvera i 68tini ci parli un po di loro e ci racconti anche cosa faceva lei in quel periodo

Forse anziché dire cosa facevo forse sarebbe più utile dire cosa  non facevo, non facevo  l'indovino, non avevo nessuna palla di cristallo per vedere il futuro, mi bastava a quel tempo vedere il presente, vedere ricchi figli di papà che giocavano a fare i proletari , ricordo il figlio di un importante esponente democristiano del tempo coinvolto nelle brigate rosse, ricordo certi politici che avevano timore nel prendere le distanze da certi movimenti e usare la frase "compagni che sbagliano", ricordo le grandi manifestazioni di quel tempo dei metalmeccanici a cui era stato fatto credere di essere invincibili, poi sappiamo tutti come è andata a finire, erano e molti lo hanno compreso solo dopo,  masse di manovra da parte di sindacati politicizzati ai quali non importava molto dei metalmeccanici, li usavano semplicemente come strumento di lotta politica…..io queste cosa le avevo chiare già a quel tempo, molti lo hanno comprese solo dopo molti anni, altri ancora queste cose non le hanno ben chiare nemmeno oggi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho capito.

I figli di papà costituivano la maggioranza del paese.

I sindacati hanno mandato in rovina l'Italia.

I lavoratori non avevano voglia di lavorare, perché guadagnavano troppo.

Da tutto questo sono nate le brigate rosse.

Lei che aveva capito tutto ha sconfitto le br, ha incentivato il lavoro decurtando i diritti dei lavoratori, ha tagliato le unghie al sindacato, ha reso meno ricchi i ricchi .

Praticamente lei ha contribuito alla creazione del post sessantotto.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I figli di papà costituivano la maggioranza del paese. MAI DETTO   ho detto invece che erano figli di papa' molti sessantottini delle universita'

 

I sindacati hanno mandato in rovina l'Italia.    certi sindacati erano al servizio dei partiti che usavano metalmeccanici e scioperi per fini politici

 lavoratori non avevano voglia di lavorare, perché guadagnavano troppo. MAI DETTO i lavoratori guadagnavano poco e oggi guadagnano in termini reali meno di allora

Sai cosa succedeva in molte aziende quando c'erano i rinnovi dei contratti di lavoro? i sindacati aziendali erano costretti a chiudere al ribasso e subito per impedire che le brigate rosse e i loro fiancheggiatori approfittassero del momento  

Forse ex brigatisti e loro fiancheggiatori non hanno compreso nemmeno oggi quali e quanti danni hanno fatto all'Italia e ai lavoratori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

I figli di papà costituivano la maggioranza del paese.

MAI DETTO   ho detto invece che erano figli di papa' molti sessantottini delle universita'

certamente molti erano figli di papà, perchè a quel tempo i figli dei lavoratori ce n'erano proprio pochini.

 

I sindacati hanno mandato in rovina l'Italia.   

certi sindacati erano al servizio dei partiti che usavano metalmeccanici e scioperi per fini politici

mi sembra che di sindacati ce n'era più di uno e ognuno aveva le sue simpatie politiche, poi c'era anche un altro sindacato molto potente, quello di confindustria, cioè quello volgarmente chiamato "dei padroni"

 lavoratori non avevano voglia di lavorare, perché guadagnavano troppo.

MAI DETTO i lavoratori guadagnavano poco e oggi guadagnano in termini reali meno di allora

Se non ha mai detto che i lavoratori guadagnavano poco, vuol dire che guadagnavano troppo. Se ora guadagnano meno di allora scommetto che secondo lei la colpa è dei sindacati, e naturalmente del 68.

Sai cosa succedeva in molte aziende quando c'erano i rinnovi dei contratti di lavoro? i sindacati aziendali erano costretti a chiudere al ribasso e subito per impedire che le brigate rosse e i loro fiancheggiatori approfittassero del momento . 

Questa non l'ho capita. Se i sindacati erano potentissimi, mi spieghi perchè erano costretti a chiudere al ribasso in quanto c'erano le BR e i fiancheggiatori.

 

Forse ex brigatisti e loro fiancheggiatori non hanno compreso nemmeno oggi quali e quanti danni hanno fatto all'Italia e ai lavoratori

Sicuramente le BR non hanno fatto cose buone, ma temo che sappiano benissimo i danni che hanno fatto

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

certamente molti erano figli di papà, perchè a quel tempo i figli dei lavoratori ce n'erano proprio pochini

stiamo dicendo la stessa cosa, all'università ci potevano andare solo chi aveva i soldi, ricordo che a Pisa c'era la festa delle matricole e veniva data la caccia alle matricole povere che non potevano permettersi di pagare  come punizione la colazione a decine di  studenti anziani,  sembra incredibile, ma era così, fu introdotto il presalario per permettere agli studenti bisognosi di fare l'università, ma il presalario durò poco, fu abolito

Se non ha mai detto che i lavoratori guadagnavano poco, vuol dire che guadagnavano troppo. Se ora guadagnano meno di allora scommetto che secondo lei la colpa è dei sindacati, e naturalmente del 68.

ho semplicemente risposto a quello che hai detto te "  I lavoratori non avevano voglia di lavorare, perché guadagnavano troppo" ho risposto alle tue parole negando che guadagnassero troppo e dicendo che adesso guadagnano meno di allora, non cercare di stravolgere il senso delle parole

Questa non l'ho capita. Se i sindacati erano potentissimi, mi spieghi perchè erano costretti a chiudere al ribasso in quanto c'erano le BR e i fiancheggiatori

se dici questo evidentemente non capisci non hai vissuto  cosa accadeva  ,  per evitare che le brigate rosse strumentalizzassero gli scioperi e i rinnovi contrattuali, si cercava di fare durare queste trattative il meno possibile e spesso  si arrivava ad accordi frettolosi conclusi ovviamente al ribasso per i lavoratori

ti dici " Sicuramente le BR non hanno fatto cose buone, ma temo che sappiano benissimo i danni che hanno fatto "  temo invece  che molti ex brigatisti e fiancheggiatori  dei danni che hanno fatto non se ne rendano pienamente conto  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963