E sulla Tav.......?

Con l'impegno e la buona volontà si possono smussare gli angoli e trovare anche "accordi difficili".

Quando però si fanno dichiarazioni completamente diverse, giusto per non dire del tutto opposte, sorge spontanea una domanda: come si fa a mettersi d'accordo senza che una delle due parti accetti in toto la tesi dell'altro? Non c'è nessun male ad avere idee contrapposte (ci sta), quello che non torna è l'improbabile ipotesi dell'idea condivisa. Come si fa?

Neanche a farlo apposta, scrivendo toto è venuta fuori la scritta Totò e forse non è stato un caso: secondo me solo lui riusciva e sarebbe riuscito a trovare la giusta soluzione anche ai problemi irrisolvibili. Perché nessuno ha pensato a clonare Totò?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Tutta  la  questione  si  risolve  nelle   convergenze  parallele ovvero  nell'ennesimo  inciucio  come  la  legge  di  bilancio...  che  pagheremo  però  molto  caro.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora