Le iene a cuccia da 20 anni davanti al padrone

7 messaggi in questa discussione

Il battista è uno mantenuto appositamente in giro per il mondo, e probabilmente fuori dalle scatole di certi, e si vuole dare degli ipocriti alle iene....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Se  i media berlusconiani sono arrivati a sput tanare perfino la moglie del Sig Silvio e i giudici "komunisti" hanno fatto quel che hanno potuto, c'è poco da fare o dire.

Tutto questo sta a dimostrare la potenza di fuoco che possiede questo signore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo41 ha scritto:

"Più che iene, degli ipocriti Dudù". Un altro imperdibile articolo di Francesco Merlo:

https://infosannio.wordpress.com/2019/01/27/piu-che-iene-degli-ipocriti-dudu/

Le Iene sono cagnolini ammaestrati solo quando ti fa comodo ed “indagano” gli scappati da casa come Giggino o/e il Comunista Di Battista . Quando fanno la stessa cosa con Tiziano Renzi invece diventano giudici implacabili delle malefatte del maleducato e sepolcro bianco disonesto fiorentino consentendoti post chilometrico di contumelie gratuite. Ecco perché sei un individuo poco raccomandabile e privo di moralità oltre che disonesto non solo eticamente ed intellettualmente . Una persona da sputargli in pieno volto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Le Iene sono cagnolini ammaestrati solo quando ti fa comodo ed “indagano” gli scappati da casa come Giggino o/e il Comunista Di Battista . Quando fanno la stessa cosa con Tiziano Renzi invece diventano giudici implacabili delle malefatte del maleducato e sepolcro bianco disonesto fiorentino consentendoti post chilometrico di contumelie gratuite. Ecco perché sei un individuo poco raccomandabile e privo di moralità oltre che disonesto non solo eticamente ed intellettualmente . Una persona da sputargli in pieno volto. 

Detto e premesso che non nutro alcuna simpatia per il vuccumpra' fiorentino né per il subabbo , devo darti ragione. Le iene fecero un kulocosi' a Tiziano Renzi.

Ora che si inkiappettano altri babbi, diventano "servi del padrone".

Colpevoli anche di non dedicarsi più onestamente a  versare lacrime sulla sorte della banda di olgettine che la davano a Papy per soldi o per carriera.

Affosforo..... 

I BABBI SONO TUTTI UGUALI !!!

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Affosforo..... 

I BABBI SONO TUTTI UGUALI !!!

E no! I babbi non sono affatto tutti uguali. Come pure i figli. Ci sono babbi che rispondono con dignità e gentilezza e che sanno umilmente riconoscere gli errori e chiedere scusa. Come pure i loro figli. Poi ci sono gli arroganti che hanno educato i figli all'arroganza, quelli che, invece di andare ai giardinetti o al bocciodromo, intrallazzano con gente molto potente, non si capisce a che titolo, babbini considerati "largamente inattendibili" nelle loro dichiarazioni alla magistratura, e che ti mandano a quel paese e insultano con toni razzisti i dipendenti pagati in nero. Cmq qui il tema della discussione è un altro. Qui non si contesta il diritto delle Iene di fare le pulci al padre di Di Maio o a quello del Dibba o alla colf della compagna di Fico. Qui si stigmatizzano il doppipesismo e la vigliaccheria di questi banali figuranti della TV spazzatura che davanti al loro padrone si trasformano da iene in cagnolini ubbidienti. Prova per esempio a immaginare queste iene-dudù come massacrerebbero e metterebbero in croce Di Maio se suo padre facesse il bunga bunga con la "nipote di Mubarak". O se fosse indagato come mandante occulto di stragi mafiose. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo41 ha scritto:

E no! I babbi non sono affatto tutti uguali. Come pure i figli. Ci sono babbi che rispondono con dignità e gentilezza e che sanno umilmente riconoscere gli errori e chiedere scusa. Come pure i loro figli. Poi ci sono gli arroganti che hanno educato i figli all'arroganza, quelli che, invece di andare ai giardinetti o al bocciodromo, intrallazzano con gente molto potente, non si capisce a che titolo, babbini considerati "largamente inattendibili" nelle loro dichiarazioni alla magistratura, e che ti mandano a quel paese e insultano con toni razzisti i dipendenti pagati in nero. Cmq qui il tema della discussione è un altro. Qui non si contesta il diritto delle Iene di fare le pulci al padre di Di Maio o a quello del Dibba o alla colf della compagna di Fico. Qui si stigmatizzano il doppipesismo e la vigliaccheria di questi banali figuranti della TV spazzatura che davanti al loro padrone si trasformano da iene in cagnolini ubbidienti. Prova per esempio a immaginare queste iene-dudù come massacrerebbero e metterebbero in croce Di Maio se suo padre facesse il bunga bunga con la "nipote di Mubarak". O se fosse indagato come mandante occulto di stragi mafiose. 

Bravo , su questo ti do ragione . Ci sono babbi e babbi così come ci sono figli e figli . Ci sono babbi , per esempio , che grazie ad indagini ed accuse farlocche , sono stati costretti ad essere giudicati dalla Magistratura e dalla stessa Magistratura sollevati dalle accuse . Non solo , chi queste accuse le ha pervicacemente cavalcate e’ stato pure condannato a risarcire  le diffamazioni e le calunnie ed altri sono ancora subiudice  Ritengo quindi che questi babbi non hanno affatto risposto maleducatamente ed hanno mandato a quel paese gli unici a doversi legittimamente interessare se quelle “frequentazioni” erano passibilli di illeciti penali . Sembrerebbe di No , Cazzaro !! E tu stesso , ebe te , continuare ad insistere , saresti passibile , in uno stato serio  , di essere preso a calci in bocca . E poi ci sono pure i babbi che educano i propri figli insegnandoli i valori della libertà , della democrazia e del rispetto verso il prossimo ed altri babbi che educano i propri figli in virtù e con l’orgoglio di dichiararsi non di destra ma “orgogliosamente Fascisti “. Ed il risultato lo vediamo nitidamente cosa i figli sono diventati e come quanto meritoria ed efficace fu quel tipo di educazione che ricevettero . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo41 ha scritto:

E no! I babbi non sono affatto tutti uguali. Come pure i figli. Ci sono babbi che rispondono con dignità e gentilezza e che sanno umilmente riconoscere gli errori e chiedere scusa. Come pure i loro figli. Poi ci sono gli arroganti che hanno educato i figli all'arroganza, quelli che, invece di andare ai giardinetti o al bocciodromo, intrallazzano con gente molto potente, non si capisce a che titolo, babbini considerati "largamente inattendibili" nelle loro dichiarazioni alla magistratura, e che ti mandano a quel paese e insultano con toni razzisti i dipendenti pagati in nero. Cmq qui il tema della discussione è un altro. Qui non si contesta il diritto delle Iene di fare le pulci al padre di Di Maio o a quello del Dibba o alla colf della compagna di Fico. Qui si stigmatizzano il doppipesismo e la vigliaccheria di questi banali figuranti della TV spazzatura che davanti al loro padrone si trasformano da iene in cagnolini ubbidienti. Prova per esempio a immaginare queste iene-dudù come massacrerebbero e metterebbero in croce Di Maio se suo padre facesse il bunga bunga con la "nipote di Mubarak". O se fosse indagato come mandante occulto di stragi mafiose. 

E nooooneeee !! I babbi sono tutti uguali. Perché sempre il babbo di Cesare deve essere al di sopra di ogni sospetto. Soprattutto se  ha rotto il kulo a mezza Roma e relativi ascendenti sino alla quinta generazione. 

E quando i vigili urbani pescano babbo in divieto di sosta, Cesare non deve minimizzare o uscirsene con " allora il piduista? " o "allora il vuccumpra' fiorentino?".

Deve avere il coraggio di ammettere di essere un figliodibabbostronzo....e mandare babbo sul water......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora