La dottoressa ha la sclerosi, e l'ATS di Trezzano la licenzia

Inviata (modificato)

Una dottoressa malata di sclerosi multipla non potrà più operare a Trezzano sul Naviglio. L'Ats ha preso la decisione di sospemderla dopo avere istituito un'apposita commissione per valutare il caso. Ma i trezzanesi sono rimasti a dir poco sconvolti dalla decisione e stanno facendo quadrato intorno alla professionista, difendendola a spada tratta. Apprezzata dai suoi pazienti, la dottoressa ha ricevuto moltissimi messaggi di solidarietà attraverso il gruppo Facebook "Sei di Trezzano sul Naviglio se..." e pure dal sindaco Fabio Bottero, che si è detto incredulo della vicenda.

Tutto è partito dalla segnalazione, anonima, di un paziente (non si sa se uomo o donna, peraltro), che ha riferito all'Ats della malattia della dottoressa, avanzando l'ipotesi dell'incompatibilità con il lavoro di medico di famiglia. Una segnalazione che praticamente tutti, a Trezzano, bollano come frutto di cattiveria gratuita. 
Come si fa ad essere così cinici, quanto la odia chi le fa un dispetto del genere? Qui i dettagli:
http://www.milanotoday.it/cronaca/medico-trezzano-sclerosi-multipla.html

Risultati immagini per crying doctor woman

 

 

Modificato da anniblu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora