donna massacrata a calci e pugni

Pugni e calci contro una donna. Una violenza brutale. Lui, Nelson Obozuwa, ventisette anni, solito profugo nigeriano che il decreto Salvini caccia dagli hotel, ospite di una cooperativa di Frosinone per richiedenti asilo politico, è finito in carcere, lei, trentuno anni, in ospedale con una prognosi di circa quaranta giorni. Massacrata.
Ecco chi arriva coi barconi. Poi si lamentano quando non arrivano…

È quanto accaduto venerdì scorso. All’arrivo dei carabinieri, il profugo ha cercato di fuggire. Raggiunto, ha tentato di evitare le cattura aggredendo gli uomini dell’Arma.

anche questo è arrivato in italia  per cercare fortuna?? ah certo...se ci fossero stati gli altri al governo,una fortuna sfacciata!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Rimossa la favela di viale della Serenissima, segnalata più e più volte dai cittadini di Colli Aniene, Verderocca e del Collatino. Un vero e proprio accampamento sotto il viadotto dell’A24.

La polizia locale che parla di un sito all’interno del quale sono state “rinvenute una ventina di baracche. Al momento dell’intervento non era presente alcun occupante nelle tende e negli alloggi di fortuna, che sono stati demoliti per evitare nuovi insediamenti. Sei persone di nazionalità romena, che che si trovavano nelle immediate vicinanze dell’area, sono state fermate per accertamenti”.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Gli abitanti della  favela, subito dopo la demolizione hanno elevato canti di ringraziamento a Dio, perchè non sapendo dove andare a dormire, probabilmente questa notte  si aggireranno per le strade salutando allegramente la cittadinanza.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Rimossa la favela di viale della Serenissima, segnalata più e più volte dai cittadini di Colli Aniene, Verderocca e del Collatino. Un vero e proprio accampamento sotto il viadotto dell’A24.

La polizia locale che parla di un sito all’interno del quale sono state “rinvenute una ventina di baracche. Al momento dell’intervento non era presente alcun occupante nelle tende e negli alloggi di fortuna, che sono stati demoliti per evitare nuovi insediamenti. Sei persone di nazionalità romena, che che si trovavano nelle immediate vicinanze dell’area, sono state fermate per accertamenti”.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Gli abitanti della  favela, subito dopo la demolizione hanno elevato canti di ringraziamento a Dio, perchè non sapendo dove andare a dormire, probabilmente questa notte  si aggireranno per le strade salutando allegramente la cittadinanza.

 

dici che è un problema nostro dove andranno??? a me personamente non puo' fregar de meno.s'arrangino....in primis,andando a lavorare,come tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, director12 ha scritto:

dici che è un problema nostro dove andranno??? a me personamente non puo' fregar de meno.s'arrangino....in primis,andando a lavorare,come tutti.

E' un problema nostro. Provi a mettersi nelle loro braghe e provi a pensare come reagirebbe non trovando più un giaciglio dove dormire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

E' un problema nostro. Provi a mettersi nelle loro braghe e provi a pensare come reagirebbe non trovando più un giaciglio dove dormire.

e ci riasiamo:avanti con l'assistenzialismo!! vostro cavallo di battaglia,oltre che di tro**.te lo metti in testa che è finito?? vadano a lavorare,m a seriamente.la mannovallanza nei campi è sempre accetta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la prego di perdonarmi signor director se le dico che lei non si è messo nelle braghe degli sfrattati.

E scusi.....che razza di assistenzialismo sarebbe quello di permettere a degli uomini di dormire in rifugi fatiscenti sotto un ponte?

P.S. Lei c'ha un cane o un gatto, signor director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

la prego di perdonarmi signor director se le dico che lei non si è messo nelle braghe degli sfrattati.

E scusi.....che razza di assistenzialismo sarebbe quello di permettere a degli uomini di dormire in rifugi fatiscenti sotto un ponte?

P.S. Lei c'ha un cane o un gatto, signor director?

dormire sotto u n ponte??  vabbè che vive nella barbagia....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

dormire sotto u n ponte??  vabbè che vive nella barbagia....

Ops! sta già sclerando a quest'ora sig. director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ops! sta già sclerando a quest'ora sig. director?

non vive nella barbagia?? non è che sia qual posto che per liberare un ostaggio avete avuto bisogno di un delinquente??e che ora vive  a spese dello stato??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

non vive nella barbagia?? non è che sia qual posto che per liberare un ostaggio avete avuto bisogno di un delinquente??e che ora vive  a spese dello stato??

mi perdoni signor director, ma lei sta proprio sclerando. La prego, riposi un pò.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963