Perché ci sembra di cadere nel vuoto quando dormiamo?

Ciao forumisti, buon giorno.

Provo a porvi un quesito: vi capita mai di avere la sensazione di cadere nel vuoto mentre dormite?

A me si, un sacco di volte. non me ne preoccupo perché non credo occorra farlo ma la mia è semplice curiosità: qualcuno sa che cosa vuol dire? E perché succede?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

a me capita se il giorno ho fatto delle cose particolari o sono stato molto in alto, in montagna a a camminare o a guardare il vuoto

solitamente no però

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche a me succede di frequente

ma mentre mi sto addormentando non mentre dormo

Jung ha sostenuto che sognano di cadere nel vuoto «coloro che mancano di realismo o che hanno un’opinione di sé troppo alta, o che fanno dei progetti grandiosi senza alcun rapporto con le loro reali capacità».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me capita molto spesso, non so dove avevo letto che è dovuto  a un piccolo scompenso tra il cosiddetto sistema vestibolare (presente nell’orecchio) ed il sistema cinestetico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io so che capita nei peridoi di stress, il nostro corpo si rilassa addormentandosi, ma il cervello continua ad essere troppo attivo, molto più del normale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, stesteph ha scritto:

anche a me succede di frequente

ma mentre mi sto addormentando non mentre dormo

Jung ha sostenuto che sognano di cadere nel vuoto «coloro che mancano di realismo o che hanno un’opinione di sé troppo alta, o che fanno dei progetti grandiosi senza alcun rapporto con le loro reali capacità».

anche a me capita ma non ritengo di rientrare nella categoria delle persone che hanno troppo stima di sè, quindi non saprei risponderti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ogni tanto mi è capitato, ma non ho mai capito il perché...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, markozelek ha scritto:

a me capita se il giorno ho fatto delle cose particolari o sono stato molto in alto, in montagna a a camminare o a guardare il vuoto

solitamente no però

sai che a me invece accade anche quando passo intere giornate seduta alla scrivania a lavorare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, stesteph ha scritto:

anche a me succede di frequente

ma mentre mi sto addormentando non mentre dormo

Jung ha sostenuto che sognano di cadere nel vuoto «coloro che mancano di realismo o che hanno un’opinione di sé troppo alta, o che fanno dei progetti grandiosi senza alcun rapporto con le loro reali capacità».

oh mamma; mai pensato di essere così...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lala-mustan1 ha scritto:

Io so che capita nei peridoi di stress, il nostro corpo si rilassa addormentandosi, ma il cervello continua ad essere troppo attivo, molto più del normale.

vuol dire che non riesco a rilassarmi bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, piccolina907 ha scritto:

vuol dire che non riesco a rilassarmi bene?

se ti capita ogni tanto secondo me è una questione di stress, se ti capita sempre la ragione potrebbe essere quella che ha scritto mareiallen

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963