Il figlio di Vasco Rossi a processo, lui lo difende con forza

È cominciato il dibattimento dove Rossi junior, 33 anni, è accusato di lesioni e omissione di soccorso per un incidente avvenuto nel settembre del 2016. Vasco Rossi prende le difese del figlio Davide: «La verità non ha bisogno mai di scuse». E anche mio figlio sono sicuro che non dovrà chiedere scusa: lui è innocente, come dimostrerà nel processo. Ho completa fiducia nella magistratura». Martedì 15 gennaio è cominciato il dibattimento dove Rossi junior, 33 anni, è accusato di lesioni e omissione di soccorso per un incidente avvenuto nel settembre del 2016 alla Balduina.

La notte del 16 settembre del 2016, un Audi procede a velocità sostenuta su via Elio Donato. La strada incrocia via Duccio Garimberti. Quest’ultima ha la precedenza. Chi è alla guida dell’Audi non rispetta i limiti di velocità e oltrepassa lo stop finendo contro una Panda con a bordo due ragazze - la guidatrice Francesca Morelli, 22 anni e l’amica Rosella Nicoletti, 20 anni- che rimangono ferite. Nell’Audi ci sono Davide Rossi, Virginie Marsan e Simone Spadano. Ora secondo la procura a guidare l’auto è Rossi junior che però scappa dal luogo dell’impatto, lasciando sul posto l’amico con uno scopo preciso: far ricadere su di lui tutta la colpa dello scontro con le due ragazze. A confermare questa versione sono entrambe le donne. Negano questa ricostruzione i due imputati, Rossi e Spadano, difeso dall’avvocato Fabrizio Consiglio. Quest’ultimo sostiene di essere stato lui a guidare, e di aver poi chiesto proprio per questo motivo alle ragazza di fare il cid. A sostenere questa ipotesi sarà la Marsan, che stava nel posto di dietro insieme a Rossi. La donna è stata citata come testimone. La difesa di Davide ha presentato una denuncia per calunnia contro le due giovani.

Quale sarà la verità?

https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/19_gennaio_15/vasco-rossi-difende-figlio-davide-la-verita-non-ha-bisogno-mai-scuse-38b2031e-18e6-11e9-890c-6459c9cbcb3c.shtml

Risultati immagini per vasco rossi figlio

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora