Sono incerto ...

Due ministri della Repubblica( uno in felpa della Polizia di Stato) sono
andati  ad "accogliere" un terrorista a Ciampino
. Il tentativo e’ chiaro : Ambedue sono impegnati nel tentativo di intestarsene la cattura. 
Nessuno dei due era andato , un mese fa , ad accogliere la salma di Antonio Megalizzi, giovane giornalista morto nell'attentato di Strasburgo. Mi sto chiedendo se questa scena faccia più schifo od orrore . Nell’incertezza dico tutte e due le cose .

BE6F04AB-0AF6-4E5F-925A-C1BCFE25642A.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

27 messaggi in questa discussione

Diciamo che forse era più opportuno che ad accogliere questo "signore" alla scaletta dell'aereo ci fosse  quel signore in carrozzella che si trova in quella carrozzella proprio   grazie a quel "signore" mai pentito  che oggi hanno riportato in Italia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bhe'! Il leghista è il re degli opportunisti, il grillino ha cercato di togliergli un po' di "spazio elettorale".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma   che  gradi  ha  il celoduri   su  quella   divisa   ?   abusivo  come   abusivo è  il  suo ministero  perchè  non  ha  avuto  la  maggioranza  dei  voti per   governare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E 'apparso a Roma uno striscione subito rimosso che inneggiava alle brigate rosso; evidentemente a certi nostalgici la cattura di questo signore "BRUCIA" il tempo è passato e loro non si sono resi conto che il mondo è cambiato pensano di esser ancora negli anni 60.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se nessuno lo avesse criticato la prima volta per aver indossato insegne militari, forse, non le avrebbe più indossate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando serve  per  propaganda   oggi  due  ministri  hanno riservato  un  accoglienza ad  un  delinquente   di  cui  non  serviva  tutta  quella  vetrina , ma  anche  tutti  i media  si  sono accodati,  che  manco  ad  un  eroe  era    stata  riservata... se  poi  ricordiamo    come   è stato  accolto  quel   giornalista  morto  nel   adempiere  il  suo  lavoro  morto  per  mano  di terrroristi....  evidentemente   due  pesi  due  misure...

Tutti  i Tg  oggi    solo   sui gialloverdi  alla  faccia  dell'informazione  libera   SIAMO  IN  REGIME   anche  se  solo   mediatico  per  il momento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, pm610 ha scritto:

Tutti  i Tg  oggi    solo   sui gialloverdi  alla  faccia  dell'informazione  libera   SIAMO  IN  REGIME   

Diciamo che in Italia TUTTI si sono congratulati per l'arresto di questo signore, ad esserne addolorato CI SEI SOLO TE e qualche vecchio fiancheggiatore di quelle che furono le brigate rosse, gente che non si sono resi conto che il mondo è cambiato e che non siamo più negli anni 60

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

“Bene l’arresto di Cesare Battisti. Ma farcire Battisti di un cumulo di sensi politici è un trucco adolescenziale e patetico per produrre rumore di fondo. L’arresto di Battisti, insomma, è un fatto marginale, benché venda, funzioni, faccia clic e assicuri un’indiscussa vetrina agli uomini di governo che aspirano ad indossare la divisa di boia tanto agognata”: 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Nessuno dei due era andato , un mese fa , ad accogliere la salma di Antonio Megalizzi

Nessuno ne vede la ragione, dal momento che era già presente il Presidente della Repubblica.

AGGIORNA IL CONTATORE DELLE FIGUREDIMEDDA

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

E 'apparso a Roma uno striscione subito rimosso che inneggiava alle brigate rosso; evidentemente a certi nostalgici la cattura di questo signore "BRUCIA" il tempo è passato e loro non si sono resi conto che il mondo è cambiato pensano di esser ancora negli anni 60.....

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, sardonicoebasta ha scritto:

Nessuno ne vede la ragione, dal momento che era già presente il Presidente della Repubblica.

AGGIORNA IL CONTATORE DELLE FIGUREDIMEDDA

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Mi perdoni Sig sardonico, ma la presenza del presidente della Repubblica, esclude tutte le altre?

Io sono convinto che sarebbero anche andati ( i due ministri) se non fossero stati oberati di lavoro.

Oggi probabilmente si sono presi un po' di tempo libero anche per riposare un po', se attendere un terrorista all'aeroporto può considerarsi riposo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni Sig sardonico, ma la presenza del presidente della Repubblica, esclude tutte le altre?

Io sono convinto che sarebbero anche andati ( i due ministri) se non fossero stati oberati di lavoro.

Oggi probabilmente si sono presi un po' di tempo libero anche per riposare un po', se attendere un terrorista all'aeroporto può considerarsi riposo.

 

Sembra e ripeto sembra, che il PdR sia la più alta carica istituzionale.

Auspicabile la prossima volta, la presenza del Papa.

😀

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark222220 ha scritto:

Due ministri della Repubblica( uno in felpa della Polizia di Stato) sono
andati  ad "accogliere" un terrorista a Ciampino
. Il tentativo e’ chiaro : Ambedue sono impegnati nel tentativo di intestarsene la cattura. 
Nessuno dei due era andato , un mese fa , ad accogliere la salma di Antonio Megalizzi, giovane giornalista morto nell'attentato di Strasburgo. Mi sto chiedendo se questa scena faccia più schifo od orrore . Nell’incertezza dico tutte e due le cose .

BE6F04AB-0AF6-4E5F-925A-C1BCFE25642A.jpeg

L'immagine può contenere: 3 persone, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perbacco, risponde il Sig Shiny al posto del Sig sardonico.

Ok Sig Shiny mi ha tolto il dubbio di quale fosse la carica istituzionale più alta, ma non è convinto anche lei che i due ministri in discussione non siano stati presenti al ricevimento della salma perché impegnati nel lavoro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perbacco, risponde il Sig Shiny al posto del Sig sardonico.

Ok Sig Shiny mi ha tolto il dubbio di quale fosse la carica istituzionale più alta, ma non è convinto anche lei che i due ministri in discussione non siano stati presenti al ricevimento della salma perché impegnati nel lavoro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

E 'apparso a Roma uno striscione subito rimosso che inneggiava alle brigate rosso; evidentemente a certi nostalgici la cattura di questo signore "BRUCIA" il tempo è passato e loro non si sono resi conto che il mondo è cambiato pensano di esser ancora negli anni 60.....

Al tempo Etrusco !! Qua non brucia a nessuno eccetto che ad uno che , se tutto non lo avessi capito, risiede a Napoli . Chiarooo ??

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Diciamo che in Italia TUTTI si sono congratulati per l'arresto di questo signore, ad esserne addolorato CI SEI SOLO TE e qualche vecchio fiancheggiatore di quelle che furono le brigate rosse, gente che non si sono resi conto che il mondo è cambiato e che non siamo più negli anni 60

Al tempo Etrusco !! Qua non brucia a nessuno eccetto che ad uno che , se tutto non lo avessi capito, risiede a Napoli . Chiarooo ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
54 minuti fa, shinycage ha scritto:

Sembra e ripeto sembra, che il PdR sia la più alta carica istituzionale.

Auspicabile la prossima volta, la presenza del Papa.

😀

Imbecilloide e fascista , senti me : Dissero che ad accogliere la salma di Antonio Megalizzi non c'erano andati per rispetto del dolore della famiglia. 
Invece non andarci fu una scelta, una scelta politica precisa . 
Antonio era un giovane ragazzo europeo, libero, tutto ciò che questo governo teme e combatte. Questo è il governo che vive d'odio e dell'odio si alimenta. Ecco perché oggi per Cesare Battisti il governo era lì, con la bava alla bocca.
Ecco perché si fa finta di niente quando viene pestato un giovane omosessuale ma si corre a esprimere solidarietà quando a venire pestato è un politico dell'estrema destra tedesca.
Ecco perché la violenza sulle donne è un'emergenza solo quando a commetterla è uno straniero.
Ecco perché le aggressioni fasciste vengono derubricate con un'alzata di spalle, mentre su quelle contro gli italiani vanno montate le barricate, ma solo se a commetterle sono immigrati. E’ l'estrema destra al governo, bellezza. Ed al governo ci sei te con il collaborazionista Fosforo 41. Chiaro ...idio ta ?? 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

30 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Antonio era un giovane ragazzo europeo, libero, tutto ciò che questo governo teme e combatte. Questo è il governo che vive d'odio e dell'odio si alimenta. Ecco perché oggi per Cesare Battisti il governo era lì, con la bava alla bocca.

Il governo, per ovvi motivi, non poteva fare nulla per il giovane ragazzo europeo.

(Non ho capito se ad attendere la salma di un giovane ragazzo europeo avrebbero dovuto essere presenti anche le delegazioni di Francia, Germania, Spagna... )

Premesso questo, i rappresentanti del governo erano presenti:

1 - per testimoniare che lo Stato italiano è presente accanto alle vittime di Cesare Battisti;

2 - per impegnarsi affinché il principio della certezza della pena venga rispettato.

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Modificato da sardonicoebasta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, sardonicoebasta ha scritto:

Il governo, per ovvi motivi, non poteva fare nulla per il giovane ragazzo europeo.

(Non ho capito se ad attendere la salma di un giovane ragazzo europeo dovrebbero essere state presenti anche le delegazioni di Francia, Germania, Spagna... )

Premesso questo, i rappresentanti del governo erano presenti:

1 - per testimoniare che lo Stato italiano è presente accanto alle vittime di Cesare Battisti;

2 - per impegnarsi affinché il principio della certezza della pena venga rispettato.

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Ma, secondo te, quelle che hanno condannato Battisti erano Toghe Rosse, Toghe ROSSOnere o Nere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

E 'apparso a Roma uno striscione subito rimosso che inneggiava alle brigate rosso; evidentemente a certi nostalgici la cattura di questo signore "BRUCIA" il tempo è passato e loro non si sono resi conto che il mondo è cambiato pensano di esser ancora negli anni 60.....

Mi consenta di correggerla: negli anni 60 le BR non esistevano ancora. Che oggi esistano nostalgici delle BR fa il paio con i nostalgici del Duce. O no ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, sardonicoebasta ha scritto:

Il governo, per ovvi motivi, non poteva fare nulla per il giovane ragazzo europeo.

Certamente non poteva riportarlo in vita, ma poteva comunque mandare anche una rappresentanza del governo in carica, per esempio quel signore a cui piacciono tanto le divise con stellette o alamari.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pensi che la salma del giovine ragazzo europeo è stato omaggiato nientemeno che dalla presenza del Capo dello Stato.

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Mi consenta di correggerla: negli anni 60 le BR non esistevano ancora. Che oggi esistano nostalgici delle BR fa il paio con i nostalgici del Duce. O no ?

mai sentito parlare dei movimenti del 68? delle occupazioni delle università? dei vari collettivi studenteschi? guarda che iniziò tutto da li , le brigate rosse furono figlie di quegli eventi  e sai come  nelle scuole di oggi  quanti   insegnanti ex sessantottini   prossimi alla pensione sono  ancora li a fare danni? e magari nostalgici di quel tempo  incoraggiano i propri studenti a fare le stesse cose che facevano loro, ad occupare e a manifestare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora