A 88 anni si innamora di un ragazzo di 25 che le fa spendere 100.000

La figlia si è rivolta al tribunale, la signora di 88 anni ha speso 100.000 euro in poco tempo per un ragazzo di 25 anni del quale si è innamorata, una prima perizia psichiatrica che la confermava capace di intendere e di volere, è stata manipolata da uno psichiatra oggi accusato di falso ideologico, intanto alla signora è stato assegnato un amministratore di sostegno, il processo è all'inizio.

Sembra la storia di Harold and Maude, ve la ricordate al cinema?

http://www.bolognatoday.it/cronaca/anziana-giovane-insieme-denaro-forli.html

Immagine correlata

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Sono felici entrambi,l'unione fa la forza..haha!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

saranno felici, almeno all'apparenza, ma non credo proprio che lui sia sincerò, dal mio punto di vista naturalmente :D:D:D:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le stupidaggini ke vengono fatte in età ultra senile talvolta vengono etikettate, specie dall'elemento + giovane,  quale grande amore ma il termine esatto è sfruttamento della dabbenaggine dell'elemento + anziano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ricordo benissimo Harold and Maude e lo trovai sinceramente bellissimo allora quando lo vidi ed ero allora giovanissima.

Oggi con la maturità credo che lo rivedrei volentieri. Certo piu' di cinquant'anni di differenza sono inimmaginabili dal mio punto di vista al di la' se il piu' grande di età è uomo o donna: il problema per me si pone in entrambi i casi. E anche con una differenza leggermente inferiore per me il problema è lo stesso: ricordate Moravia e Carmen LLera?

https://www.robadadonne.it/129658/carmen-llera-e-alberto-moravia/

Direi che il caso è abbastanza simile...eppure non mi pare che nessuno si sia permesso di dire che l'anziano, ''Moravia'' nella fattispecie, era un demente che aveva bisogno di un curatore. Allora domanda: puo' esserci amore con tanta differenza di eta'? Altro caso analogo tra la Borboni e Vilar

https://gossipcomeeracomee.altervista.org/ricorda-paola-borboni-anche-giovanissima/
Ovvio che la prima risposta che viene da dare è di tipo ''opportunistico'' da parte del piu' giovane o della piu' giovane...anche se non si puo' nascondere che certe persone possono esercitare un fascino anche a tarda eta' che puo' far innamorare una persona piu' giovane...Basti pensare alle tante giovani amanti anche di D'Annunzio...

Quindi sinceramente non so dare una risposta certa...

Credo che tutte le ipotesi potrebbero essere corrette...dipende da caso a caso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora