POTO-POOMMMM !!!!

10 messaggi in questa discussione

Ora che ha lanciato la sua offesa quotidiana, si sente meglio Sig Shiny?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Ora che ha lanciato la sua offesa quotidiana, si sente meglio Sig Shiny?

Uff... Lei mi vuole togliere il divertimento quotidiano. Sta diventando un bacchettone Sig. Risata....☹️

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sto addestrando a fare il fustigatore di costumi Sig Shiny.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, fosforo41 ha scritto:

E pensare che questi ignoranti pretendevano di riscrivere (con i piedi) 47 articoli della Costituzione. Invece di mettersi  a studiare la Carta, hanno fatto perdere altro tempo alla Consulta. A proposito, che ne è dei ricorsi pendenti contro il Rosatellum? 

https://www.repubblica.it/politica/2017/11/01/news/besostri_anche_il_rosatellum_e_incostituzionale_il_voto_non_e_libero_uguale_e_personale-179941262/

Ammetterò che quando vedo dialogare tra di loro dei soggetti molto propensi all’analfabetismo strutturale come Shinycaghetta ed il Cazzaro di Napoli , sono sicuro che 2 risate me le faccio di sicuro . Faccio presente ai 2 idiotelli adoratori della setta che la Consulta aveva l’obbligo solo e soltanto di stabilire la ammissibilità o meno della procedura senza minimamente entrare nello specifico del provvedimento . Anzi , a dover essere pignoli , la Corte un monito ed un avvertimento lo ha pure lanciato e cio’ non dovrebbe far felici i 2 cialtroni sopra riportati. Per chi rimane dubbioso basterà leggere gli ultimi sei righi della sottocitata sentenza . 

 La Consulta ha dichiarato inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione presentato dal Pd contro l'iter di approvazione della manovra al Senato: un iter troppo compresso, secondo i ricorrenti, che non aveva permesso un esame dei contenuti del maxi-emendamento del governo. A fare ricorso era stato il gruppo del Pd al Senato e 37 senatori singolarmente. La Corte doveva innanzitutto stabilire se questi soggetti fossero titolati a proporre un conflitto tra poteri dello Stato e ha deciso che lo sono i singoli parlamentari. Superato questo problema tecnico ha però respinto il ricorso perché nelle violazioni denunciate non ha riscontrato quel livello di manifesta gravità che avrebbe giustificato il suo intervento. Allo stesso tempo, però, ha lanciato un monito: simili modalità di approvazione dovranno essere abbandonate per le leggi future, che altrimenti potranno non superare il vaglio di costituzionalità.
  •  
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, sardonicoebasta ha scritto:

I Perissodattili Democratici hanno adito la Corte Costituzionale.

Come regolarmente succede quando si parla di Perissodattili Democratici, la questione riguarda non tanto il loro grado di alfabetizzazione.

La questione principale riguarda la psichiatria.

La legge 232/2016

http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/47480.htm

è stata approvata dal Senato il giorno 07 dicembre 2016

Nell'occasione è stata "posta questione di fiducia su approvazione senza emendamenti, subemendamenti e articoli aggiuntivi dell'articolo 1 del ddl, nel testo della Camera dei deputati".

Capito?

I perissodattili Democratici hanno adito la Corte Costituzionale perché il Parlamento ha approvato una legge secondo una procedura identica a quella che ha permesso l'approvazione della legge 232/2016.

Una finanziaria del PD.

AMBECILLIIIIIIIIIIII

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Egregio testadiminkia Sardonico ex Testadikazzo Docgalileo , ella non ha nessun diritto di rammentarci , ogni qualvolta , quanto sia un ebe te. Lo sappiamo da soli senza che lei ce lo ricordi tutte le volte . La legge n. 232/2016 fu approvata provvista di tutti i pareri delle relative commissioni. Sa che ciò dire ? Che il provvedimento era a conoscenza dei Senatori . Detto ciò , torni pure nella fogna senza dimenticarsi di aggiornare il contatore delle figure di Mer da !! 

 
Fase Iter: Approvato il 28 novembre 2016. Trasmesso al Senato
 
Legge n. 232 dell'11 dicembre 2016 pubblicata nella Gazzetta *** n. 297 del 21 dicembre 2016
 
Progetto iniziale: C. 4127 - Altri progetti derivanti dallo stralcio: C. 4127-terC. 4127-quaterC. 4127-quinquiesC. 4127-sexiesC. 4127-septiesC. 4127-octiesC. 4127-noviesC. 4127-deciesC. 4127-undeciesC. 4127-duodecies
 
Natura: Disegno di legge ordinario
 
Presentazione: Stralciato il 2 novembre 2016
 
Relatori: 
 
   in Commissione: GUERRA Mauro
 
   in Assemblea: GIORGETTI Albertodi minoranzaGUERRA Mauroper la maggioranzaMELILLA GianniCARIELLO Francesco
 
Assegnazione: Assegnato alla V Commissione Bilancio in sede Referente il 2 novembre 2016
 
Parere delle Commissioni: I Affari Costituzionali, II Giustizia, III Affari Esteri, IV Difesa, VI Finanze, VII Cultura, VIII Ambiente, IX Trasporti, X Attività Produttive, XI Lavoro, XII Affari Sociali, XIII Agricoltura, XIV Politiche dell'Unione Europea e della Commissione parlamentare per le questioni regionali
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, sardonicoebasta ha scritto:

Ovviamente l'asino pisano mark525 batte a casaccio gli zoccoli sulla tastiera.

Anche la legge 145/2018 è stata approvata con il parere delle commissioni. Quindi il provvedimento era a conoscenza dei senatori.

Questa volta però i Perissodattili Democratici, capitanati dall'asino Marcucci, non hanno perso occasione di fare la figura degli analfabeti.

AGGIORNA IL CONTATORE DELLE FIGUREDIMEDDA

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Screenshot_2019-01-12 Parlamento Italiano - Disegno di legge C 1334-B - 18ª Legislatura.png

Sei la solita formidabile ed incurabile testadiminchia. Guarda le date e confrontale , idio ta assoluto !! L’ultima legge di bilancio e’ stata portata in Senato il 27/12/2018 ( di notte ) con appena 2 giorni di tempo affinché Mattarella potesse firmarla senza incorrere nell’esercizio provvisorio . Dopodiché vatti a leggere le date della 232/2016 e pure un imbecil le come te potrà vedere che il giorno 21/12/2016 era stata già pubblicata sulla Gazzetta *** N. 297 . Sei sempre di più il massimo idio ta circolante sul furum . Vai ad aggiornare , vai. !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, mark222220 ha scritto:

Sei la solita formidabile ed incurabile testadiminchia. Guarda le date e confrontale , idio ta assoluto !! L’ultima legge di bilancio e’ stata portata in Senato il 27/12/2018 ( di notte ) con appena 2 giorni di tempo affinché Mattarella potesse firmarla senza incorrere nell’esercizio provvisorio . Dopodiché vatti a leggere le date della 232/2016 e pure un imbecil le come te potrà vedere che il giorno 21/12/2016 era stata già pubblicata sulla Gazzetta *** N. 297 . Sei sempre di più il massimo idio ta circolante sul furum . Vai ad aggiornare , vai. !! 

Ah , solo a beneficio della testadiminkia Sardonica . Ecco le prove : 

 
Fase Iter: Approvato il 28 novembre 2016. Trasmesso al Senato
 
Legge n. 232 dell'11 dicembre 2016 pubblicata nella Gazzetta *** n. 297 del 21 dicembre 2016
 
Progetto iniziale: C. 4127 - Altri progetti derivanti dallo stralcio: C. 4127-terC. 4127-quaterC. 4127-quinquiesC. 4127-sexiesC. 4127-septiesC. 4127-octiesC. 4127-noviesC. 4127-deciesC. 4127-undeciesC. 4127-duodecies
 
Natura: Disegno di legge ordinario
 
Presentazione: Stralciato il 2 novembre 2016
 
Relatori: 
 
   in Commissione: GUERRA Mauro
 
   in Assemblea: GIORGETTI Albertodi minoranzaGUERRA Mauroper la maggioranzaMELILLA GianniCARIELLO Francesco
 
Assegnazione: Assegnato alla V Commissione Bilancio in sede Referente il 2 novembre 2016
 
Parere delle Commissioni: I Affari Costituzionali, II Giustizia, III Affari Esteri, IV Difesa, VI Finanze, VII Cultura, VIII Ambiente, IX Trasporti, X Attività Produttive, XI Lavoro, XII Affari Sociali, XIII Agricoltura, XIV Politiche dell'Unione Europea e della Commissione parlamentare per le questioni r

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

La testadiminchia Sardonica continua a non capire un caz.z.o !! . Con la legge 232/2016 i Senatori, quindi anche tutti quelli dell’opposizione ,  ebbero la possibilità e tutto il tempo per conoscere il provvedimento nella sua interezza essendo lo stesso  promulgato e pubblicato in data 21/12/2016 sulla gazzetta ufficia le. Quello teste’ approvato nella notte tra il 27/28 dicembre , invece NO !! Chiaro ebe te ?? La faraonica testadiminkia Sardonica riesce perfino a smentire la maggioranza che ha giustificato la procedura “solo” , senno’, di non avere il tempo necessario per essere approvato nel termine utile del fine anno pena ricorrere all’esercuzio provvisorio. Ergo , sono tutti d’accordo , maggioranza ed opposizione , che si sia trattato di una porcata , l’unico idio ta che non “transige” dal non voler essere disarcionato dal podio degli ebe ti , e’ il sipracitato co@lione che deve correre di uovo ad aggiornare il contatore delle figure di Mer da !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, sardonicoebasta ha scritto:

L'intelligenza non è il punto forte dell'asino pisano mark525.

Una volta che una legge viene pubblicata in GU ovviamente è conoscibile DA CHIUNQUE.

Gli asini capitanati da Marcucci lamentano

https://www.cortecostituzionale.it/documenti/comunicatistampa/CC_CS_20190110182534.pdf

"le modalità con cui il Senato della Repubblica ha approvato il Disegno di legge di bilancio 2019. Il ricorso denunciava la grave compressione dei tempi di discussione del Ddl, che avrebbe svuotato di significato l’esame della Commissione Bilancio e impedito ai singoli senatori di partecipare consapevolmente alla discussione e alla votazione".

L'asino panzanaro Marchi Alessandro raglia senza avere letto una virgola del comunicato della Corte Costituzionale.

Se Marchi Alessandro non fosse un analfabeta terminale allora avrebbe letto quanto sopra e sarebbe edotto del fatto che oggetto del ricorso dei Perissodattili Democratici riguarda DISCUSSIONE, VOTAZIONE ED APPROVAZIONE della legge di bilancio 2019.

QUANTO SEGNA IL CONTATORE DELE FIGUREDIMEDDA?

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Ahahahaha , questo e’ proprio un idio ta allo stato terminale !! Pubblica il pronunciamento della Corte , ma lo fa in modo parziale , “dimenticandosi “ di pubblicare la parte più importante è significativa . Allora , la parte mancante , sono costretto a pubblicarla io . Eccola qua :.      “Allo stesso tempo, però, ha lanciato un monito: simili modalità di approvazione dovranno essere abbandonate per le leggi future, che altrimenti potranno non superare il vaglio di costituzionalità”.     Ci siamo idio ta ??  Ahahahahahaha     P.S. Alessandro Marchi conferma ...!! Ahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, sardonicoebasta ha scritto:

I Perissodattili Democratici hanno adito la Corte Costituzionale.

Come regolarmente succede quando si parla di Perissodattili Democratici, la questione riguarda non tanto il loro grado di alfabetizzazione.

La questione principale riguarda la psichiatria.

La legge 232/2016

http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/47480.htm

è stata approvata dal Senato il giorno 07 dicembre 2016

Nell'occasione è stata "posta questione di fiducia su approvazione senza emendamenti, subemendamenti e articoli aggiuntivi dell'articolo 1 del ddl, nel testo della Camera dei deputati".

Capito?

I perissodattili Democratici hanno adito la Corte Costituzionale perché il Parlamento ha approvato una legge secondo una procedura identica a quella che ha permesso l'approvazione della legge 232/2016.

Una finanziaria del PD.

AMBECILLIIIIIIIIIIII

Buona lunga opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Ciò significa soltanto che i gialloverdi  operano secondo gli stessi identici costumi del peracottaro fiorentino.

Un cambiamento del kazzo. Tutto come e peggio di prima.....

49759153_2067323430048585_4853518970981974016_n.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora