"Neofascismi", di Claudio Vercelli

Quanto ne sappiamo della galassia del mondo di estrema destra in Italia? Pochissimo se non per quei personaggi che sono assurti alla cronaca nera appunto... come loro...
E' uscito un libro che la racconta, ne spiega le origini, quali sono gli obiettivi di questi movimenti che risorgono sempre dalle loro ceneri, è molto interessante, ve lo consiglio. Con il rigore dello studioso e didascalica chiarezza, Claudio Vercelli ne ricostruisce le molte fasi, indagando nel fitto sottobosco delle sigle e delle pubblicazioni, comprese le più sconosciute e semi-clandestine, a cominciare da  Junio Valerio Borghese, il leggendario comandante della Decima flottiglia Mas, e il filosofo Julius Evola, i cui testi – ispirati a un forte spiritualismo – avranno un’importanza decisiva su un’intera generazione di “legionari” fino ad arrivare a Forza nuova e CasaPound che sono le due aggregazioni maggiori, entrambe caratterizzate da omofobia e antisemitismo, fortemente connessi a una visione ossessiva della difesa razziale. Ora l’estrema destra “riveste i panni di un nuovo plebeismo e ambisce a rappresentare il territorio sociale dell’esclusione”. 

http://littacontinua.blogspot.com/2019/01/neofascismi-di-claudio-vercelli.html

Risultati immagini per neofascismi

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora