Una palla di neve costerà 18.000 euro ai genitori di chi la ha lanciata

Giocare a palle di neve può sembrare un gesto innocuo, ma è costato caro ai genitori di un bambino di 11 anni. Il piccolo che - a causa di una palla di neve scagliata contro un mezzo per la raccolta dei rifiuti - ha provocato un incidente stradale a Oberägeri, nel Canton Zugo, in Svizzera.

Il conducente del camion, credendo di aver schiacciato qualcosa, ha frenato improvvisamente venendo poi tamponato da un'automobile guidata da una donna che non si è accorta della brusca manovra. Nessuno si è fatto male, ma i danni ammontano a 20mila franchi (quasi 18mila euro), indica una nota odierna della polizia cantonale, in cui si ricorda come il lancio di palle di neve contro i veicoli sia punibile.

Occhio a quello che fanno i nostro figli!

https://motori.ilmattino.it/news/bambino_palla_neve_incidente-4217827.html

Una palla di neve lanciata da un bimbo costerà 18.000 euro ai genitori: ecco perché

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora