Un caso umano . Un vero caso umano ...

Questa notte , intorno alle 2.45, un nostro collega forumista , il Cazzaro di Napoli , e’ intervenuto su di un post di altro forumista , Borneo . Quest’ultimo forumista , tra l’altro con un interessante post , passava in rassegna , almeno secondo lui , chi era stato , in tempi passati e presenti, un vero Dittatore alcuni con tendenza “sanguinarie”.  La lista comprendeva Hitler, Mussolini , Stalin e poi , man mano che il post si dipanava , aggiungeva pure altri nomi tra cui spiccavano Putin , Kim II Sung, Erdogan , Orban, Trump e Bolsonaro.  Ed ecco che nel Cazzaro di Napoli scatta l’irrefrenabile desiderio di aggiungere , a questa fornitissima lista, un altro nominativo . Quello di ....Matteo Renzi !! Ora , cari forumisti , credo che sarete d’accordo con me nel valutare simile episodio come appartenente a pieno titolo ad un pietoso caso umano . Perché al Cazzaro non bastava già e soltanto aggiungere ai sopracitati nominativi il nome di Renzi , macché, iniziava poi un chilometrico post dove cercava di spiegare il perché aveva aggiunto a quella lista di Dittatori anche il Caudillo di Firenze . Ho letto quindi con attenzione , stamattina , i motivi per cui il Cazzaro di Napoli , equiparava ed accostava Renzi a quei pericolosi e taluni sanguinari Dittatori . Il risultato della lettura e’ stato questo : Renzi e’ un Dittatore al pari di Hitler, Stalin e tutti gli altri menzionati perché 1) Ha detto a Letta stai sereno e poi lo ha disarcionato . 2) Ha fatto si che Bersani insieme ad altri abbandonasse , con una scissione , il PD. 3) Ha brigato talmente tanto contro il M5S costringendolo ad un accordo di governo con la Lega.  Questi sono , per il Cazzaro di Napoli , i validi motivi per inserire Renzi nella lista dei sanguinari dittatori di cui sopra . Chiedo e mi chiedo : sarà il caso di parlare con la sua famiglia per capire se il sostegno domiciliare che certamente non fa mancare al cittadino Fosforo 41 sia sufficiente per riportarlo ad una , almeno sufficiente , qualità della vita o non sia invece il caso di prendere in considerazione la possibilità di un ricovero coatto presso una delle tante strutture pubbliche italiane specializzate nel recupero di pazienti colpiti da cotanta patologia ?? In attesa di risposte mi pregio di inviare il codice IBAN per chi volesse sottoscrivere un bonifico che avrebbe lo scopo di mitigare le tante spese necessari : IT 431F27P89I00000000W123.  Banco di Napoli  -  Causale : Contributo Spese Mediche per il Cazzaro di Napoli . Grazie per il vostro buon cuore .  Saluti 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

25 messaggi in questa discussione

19 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Questa notte , intorno alle 2.45, un nostro collega forumista , il Cazzaro di Napoli , e’ intervenuto su di un post di altro forumista , Borneo . Quest’ultimo forumista , tra l’altro con un interessante post , passava in rassegna , almeno secondo lui , chi era stato , in tempi passati e presenti, un vero Dittatore alcuni con tendenza “sanguinarie”.  La lista comprendeva Hitler, Mussolini , Stalin e poi , man mano che il post si dipanava , aggiungeva pure altri nomi tra cui spiccavano Putin , Kim II Sung, Erdogan , Orban, Trump e Bolsonaro.  Ed ecco che nel Cazzaro di Napoli scatta l’irrefrenabile desiderio di aggiungere , a questa fornitissima lista, un altro nominativo . Quello di ....Matteo Renzi !! Ora , cari forumisti , credo che sarete d’accordo con me nel valutare simile episodio come appartenente a pieno titolo ad un pietoso caso umano . Perché al Cazzaro non bastava già e soltanto aggiungere ai sopracitati nominativi il nome di Renzi , macché, iniziava poi un chilometrico post dove cercava di spiegare il perché aveva aggiunto a quella lista di Dittatori anche il Caudillo di Firenze . Ho letto quindi con attenzione , stamattina , i motivi per cui il Cazzaro di Napoli , equiparava ed accostava Renzi a quei pericolosi e taluni sanguinari Dittatori . Il risultato della lettura e’ stato questo : Renzi e’ un Dittatore al pari di Hitler, Stalin e tutti gli altri menzionati perché 1) Ha detto a Letta stai sereno e poi lo ha disarcionato . 2) Ha fatto si che Bersani insieme ad altri abbandonasse , con una scissione , il PD. 3) Ha brigato talmente tanto contro il M5S costringendolo ad un accordo di governo con la Lega.  Questi sono , per il Cazzaro di Napoli , i validi motivi per inserire Renzi nella lista dei sanguinari dittatori di cui sopra . Chiedo e mi chiedo : sarà il caso di parlare con la sua famiglia per capire se il sostegno domiciliare che certamente non fa mancare al cittadino Fosforo 41 sia sufficiente per riportarlo ad una , almeno sufficiente , qualità della vita o non sia invece il caso di prendere in considerazione la possibilità di un ricovero coatto presso una delle tante strutture pubbliche italiane specializzate nel recupero di pazienti colpiti da cotanta patologia ?? In attesa di risposte mi pregio di inviare il codice IBAN per chi volesse sottoscrivere un bonifico che avrebbe lo scopo di mitigare le tante spese necessari : IT 431F27P89I00000000W123.  Banco di Napoli  -  Causale : Contributo Spese Mediche per il Cazzaro di Napoli . Grazie per il vostro buon cuore .  Saluti 

Ah , non ci credete ?? Ecco qua :

  • 183 messaggi

 

Borneo :Inviata 14 ore fa

Se, nel secolo scorso, Stalin, Mussolini, Hitler ed altri feroci dittatori, fossero, stati messi in condizione di non arrivare al potere attraverso metodi “adeguati” , forse non avremmo avuto le catastrofi che hanno provocato.

Se oggi la società civile adottasse gli stessi metodi per impedire di acquisire troppo potere ai vari Bolsonaro, Kim Il Sung, Orban, Erdogan, Putin, Di Stefano, Salvini e Trump, forse potremmo avere un futuro migliore.

1 persona mi piace questo

4 MESSAGGI IN QUESTA DISCUSSIONE

 

fosforo41     51

  • fosforo41
  • 624 messaggi

 

Inviata 10 ore fa (modificato)

Aggiungerei alla lista anche Berlusconi e Renzi. 

Il primo nei paesi seri non sarebbe mai entrato in politica bensì in cella (ripetutamente). Ma perfino nel paese di Pulcinella poteva essere fermato applicando banalmente la legge del 1957 sull'ineleggibilità dei concessionari pubblici. 

Il secondo doveva essere il Pd a fermarlo, in particolare Napolitano, Bersani o Enrico Letta. Sono convinto che ciascuno di questi tre sapeva perfettamente fin dall'inizio che quel buono a nulla capace di tutto avrebbe condotto il Pd alla scissione e alla soglia dell'autodistruzione. Tutti e tre avrebbero potuto cambiare la storia ma non lo fecero. Il tappetaro e i suoi disastri pesano sulla coscienza di tutti e tre. Bersani ha almeno l'attenuante dell'emorragia cerebrale che lo colpì a inizio 2014, cioè proprio mentre l'aspirante caudillo scalava il potere con il patto del Nazareno e la pugnalata a Letta (stai sereno). Napolitano potrebbe essere giustificato per il suo ruolo super partes, ma, a parte il fatto che è stato il presidente più invadente dell'era repubblicana, lui in realtà puntava su Renzi come attuatore delle riforme che nel 2013 aveva posto come condizione per la sua rielezione al Colle. Troppo tardi si accorse di avere puntato sul cavallo sbagliato e che quelle riforme erano una schifezza. A mio avviso le colpe maggiori sono di Enrico Letta, totalmente passivo nel subire il gioco del traditore. Al suo posto io avrei portato il governo in parlamento sfidando il Pd a sfiduciarlo. E in aula avrei pronunciato un discorso al calor bianco, tipo:

Sto sereno e sto bene dove sto, sono talmente sereno che non mi dimetto. E ora gettate la maschera, traditori, e sfiduciatemi! 

Naturalmente del senno di poi son piene le fosse e io so benissimo che il garzone del mio barbiere ha più probabilità di Enrico Letta di diventare uno statista con gli attributi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Renzi un dittatore sanguinario?

Nààaaaaaa! Ma un grande sbruffone si.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Renzi un dittatore sanguinario?

Nààaaaaaa! Ma un grande sbruffone si.

Sig. Ahahahaha , come sempre fedele al motto : Se non posso mordere graffio , anche questa volta ha ...graffiato 😂😂. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Resta certo e non smentibile, che il mezzoscemo pisano abbia delle insormontabili difficoltà a comprendere uno scritto, semplice e alla portata di tutti, come quello di Borneo.

Confondere la prima parte del discorso legata al secolo guerrafondaio, con la politica attuale e quella recentemente seppellita dal voto del 4 marzo, dimostra quanto sia disturbato il quadro psicologico del mezzoscemo pisano.

BrS

Buon rosicamento Somaro

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, shinycage ha scritto:

Resta certo e non smentibile, che il mezzoscemo pisano abbia delle insormontabili difficoltà a comprendere uno scritto, semplice e alla portata di tutti, come quello di Borneo.

Confondere la prima parte del discorso legata al secolo guerrafondaio, con la politica attuale e quella recentemente seppellita dal voto del 4 marzo, dimostra quanto sia disturbato il quadro psicologico del mezzoscemo pisano.

BrS

Buon rosicamento Somaro

 

Ah siii, ebe te ?? Vediamo come lo interpreti te . Ahahahahaha

 

fosforo41     51

  • fosforo41
  • 624 messaggi

 

Inviata 10 ore fa (modificato)

Aggiungerei alla lista anche Berlusconi e Renzi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Magari ti è sfuggito, ma molto probabilmente è perchè sei un mezzoscemo.... Esistono due liste, una che fa riferimento al secolo scorso ed una attuale dove ci sono Leader politici viventi.

Se ti dico che sei mezzoscemo, non lo dico per offenderti, ma per rendere conclamata una verità.

😂😂😂🤣🤣🤣

BrM

Buon rosicamento Mezzoscemo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I gialloverdi   stanno sclerando...  si ritrovano  con  i loro  beniamini  che   stanno  combinando  cose   ben  peggiori  di  chi  denigravano ... evvai    stanno  mangiando  mer...da  convinti  che  sia  nutella

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chi  di  banca  colpisce   di  banca  perisce

L'immagine può contenere: 3 persone, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, shinycage ha scritto:

Magari ti è sfuggito, ma molto probabilmente è perchè sei un mezzoscemo.... Esistono due liste, una che fa riferimento al secolo scorso ed una attuale dove ci sono Leader politici viventi.

Se ti dico che sei mezzoscemo, non lo dico per offenderti, ma per rendere conclamata una verità.

😂😂😂🤣🤣🤣

BrM

Buon rosicamento Mezzoscemo 

Ahhh , ecco !! Ora ho capito !! Renzi va paragonato a Kim II Sung, Putin ed Erdogan . Questo volevi dire , vero idio ta cecato ?? P.S. Nella struttura sanitaria pregasi prenotare una doppia e non più una singola !! Ahahahahah che ebe te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque   di  diritto  ci  dovrebbe   entrare  prima  di tutti   il salvini   che  è  amico   dei recenti dittatori... non  dimentichiamolo e  in  quanto a  cose  fatte  alla  Renzi lo  batte  di  molto  in  primis l'alleanza  inciucio  con  i pentecatti... ora  non  ricordo  bene   cosa  diceva  durante  la  campagna  elettorale...  già  ma  non  è  un  cazzaro voltagabbana  incoerente  non  è     renzi.  GIALLOVERDI   andate  a  vaffff  grullescamente  parlando

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ahhh , ecco !! Ora ho capito !! Renzi va paragonato a Kim II Sung, Putin ed Erdogan . Questo volevi dire , vero idio ta cecato ?? P.S. Nella struttura sanitaria pregasi prenotare una doppia e non più una singola !! Ahahahahah che ebe te !! 

Magari spieghi all’intero forum come hanno fatto, questi personaggi, a macchiarsi di eccidi di massa come Hitler e/o Stalin.

Fai con comodo mezzoscemo, faccio partire il cronometro. Tu per l’intanto comincia a segnare sul tuo personale contatore di figuredemmerda.

BrS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, shinycage ha scritto:

Magari spieghi all’intero forum come hanno fatto, questi personaggi, a macchiarsi di eccidi di massa come Hitler e/o Stalin.

 

Mmmm.,......non sono del tutto sicuro che questi personaggi un piccolo ma molto piccolo eccidio non l'abbiamo fatto pure loro.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Sig. Ahahahaha , come sempre fedele al motto : Se non posso mordere graffio , anche questa volta ha ...graffiato 😂😂. 

Neppure Papy è stato un dittatore sanguinario.....Suvvia, lo zolfanello napoletano aveva il solo scopo di lanciare sul povero Renzi una palata di m....( del resto pare non sappia fare altro.).

Ma da qui a paragonare un cervello fuso dalla fika  (papy) e un cervello fuso dalla autoreferenzialita' (Matteo) con Hitler e Stalin.......ci voleva un cervello fuso da eccessivo uso di strane sostanze chimiche come la Grillojuana....

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Egregio Ahahah, nella lista di Borneo c'erano anche Salvini e Di Stefano (credo che si riferisse al sottosegretario Manlio Di Stefano del M5s), che naturalmente il noto falsario del forum ha omesso di ricordare, forse perché perfino per un falsario di quella sorta era difficile farli passare per dittatori sanguinari. Alla lista, che comprendeva anche Trump e altri populisti non sanguinari, io ho aggiunto il populista Berlusconi (un delinquente tra l'altro indagato per strage mafiosa) e il suo allievo, l'iperpopulista Renzi. Quello che tagliò gli investimenti e incrementò il debito per inondare il paese di bonus e mance elettorali; quello che per una ripicca da bambino viziato fece togliere le bandiere dell'Unione Europea da palazzo Chigi; quello che voleva il deficit al 2,9% e per 5 anni di seguito per finanziare il suo costoso populusmo; quello che, credendo di essere De Gaulle, legò la sua carriera e il destino del governo all'esito di un referendum (salvo poi restare in politica, a differenza di De Gaulle che non era un pinocchio da due soldi). Un penoso caso umano. Ho anche argomentato brevemente, in relazione a questi due disastrosi (per l'Italia) personaggetti, la tesi di Borneo secondo la quale la Storia avrebbe potuto in molti casi essere diversa e migliore. Aggiungo qui una precisazione su Giorgio Napolitano. Come ho scritto, Il presidente emerito con la sua monumentale esperienza era perfettamente conscio dell'inaffidabilità e dell'incapacità dell'ultimo arrivato da Firenze. Va dunque spiegato perché non ne ostacolò l'ascesa, il patto di legislatura con il delinquente Berlusconi e la presa a tradimento del potere. Semplice: Napolitano nella sua lungimiranza sapeva che il Pd di Bersani, Letta & C. non avrebbe avuto ulteriori chances contro i 5Stelle e allora puntò cinicamente su un giovane spregiudicato. Sperava che tra bonus elettorali, congiuntura economica favorevole e appoggio dei media e dei poteri forti, il suo cavallo avrebbe portato a termine quella legislatura "abusiva" con il pretesto delle grandi riforme e che sarebbe riuscito a logorare i pericolosi grillini antisistema. Solo dopo qualche anno si accorse di avere puntato sul cavallo sbagliato, su un brocco. Uno capace solo di scassare il Pd e di gonfiare, con il debito  pubblico, il consenso di 5s e Lega. Eallora preferì dimettersi anche per non andare allo scontro frontale con il suo ex pupillo, noto maleducato senza talento. Conosco abbastanza il mio illustre concittadino per immaginare la nausea, al limite del vomito, con cui fu costretto a leggere le riformacce propinate a lui e agli italiani. Scommetterei qualsiasi cifra che il senatore a vita Napolitano votò NO al referendum che riduceva il Senato a un dopolavoro di nominati. E sono sicuro che, col senno di poi, non rifarebbe l'errore della ricandidatura, con tutti i disastri, per il Pd, per il paese e per la democrazia, che ne seguirono. Saluti

Caz......una fantasia senza limiti. Al confronto "il signore degli anelli" sembra opera di Giovanni Verga !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Sig. Ahahahaha , come sempre fedele al motto : Se non posso mordere graffio , anche questa volta ha ...graffiato 😂😂. 

Berlusca un dittatore sanguinario ??

Naaaaaaaa!!!    Il solo sangue da lui adorato stava sui tampax delle Olgettine.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signori non mi sembra che il signor fosforo abbia accostato i sigg. Renzi e Berlusconi ai sanguinari dittatori, ma li abbia accostati ai simil dittatori di oggi, anche se qualche dubbio gli rimane nei riguardi del Sig Berlusconi.

Certamente il Sig fosforo ha le sue idee, come tutti noi del resto, e ha pure delle certezze che personalmente non ho.

Queste idee le esprime comunque da persona educata e senza offendere.

Ha cambiato camicia? Se lo ha fatto avrà avuto i suoi motivi.

È diventato un avversario? Bene! Si contrastino le sue idee con altre idee senza usare titoli che nulla hanno a vedere con la buona educazione.

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Signori non mi sembra che il signor fosforo abbia accostato i sigg. Renzi e Berlusconi ai sanguinari dittatori, ma li abbia accostati ai simil dittatori di oggi, anche se qualche dubbio gli rimane nei riguardi del Sig Berlusconi.

Certamente il Sig fosforo ha le sue idee, come tutti noi del resto, e ha pure delle certezze che personalmente non ho.

Queste idee le esprime comunque da persona educata e senza offendere.

Ha cambiato camicia? Se lo ha fatto avrà avuto i suoi motivi.

È diventato un avversario? Bene! Si contrastino le sue idee con altre idee senza usare titoli che nulla hanno a vedere con la buona educazione.

 

 

 

 

Sig Ahaha.ha, ha ragione lei . Il Cazzaro di Napoli non ha accostato Renzi a quei dittatori ( sanguinari l’ho aggiunto io), lo ha proprio aggiunto a quella lista . Ed io sono pronto a scusarmi verso chiunque mi dimostra il contrario di quel che dico. Vedremo !! Per quel che concerne l’aspetto prettamente “educativo” mi permetta di non essere d’accordo con lei . Sono anni ed anni che il Cazzaro Fosforo esprime le sue idee nei confronti di Renzi e del PD con una miriade di offese irripetibili , false , mai dimostrate e frutto solo della sua evidente faziosità . Spesso ha usato argomenti sessisti contro le donne del PD , si e’ avvalso di argomenti inesistenti al solo scopo di denigrare senza mai avere nemmeno la dignità di chiedere scusa una volta che una questi argomenti sono stati smentiti in maniera inoppugnabile da chi era chiamato a giudicare. Si e’ avvalso di fake news ed ha declamato giudizi diversi su argomenti identici solo in base a chi li ha espressi. Potrei continuare ma mi fermo qui perche a differenza sua io credo che questo sia più offensivo di un “***” od in un “Cazzaro di Napoli” e quindi respingo al mittente la convinzione che il Bufalaro si esprima da persona educata e senza offendere . E quindi , visto che in passato ho più volte detto al Cazzaro che sarebbe stato più corretto e proficuo un confronto sui fatti veri e reali ed avendo come risposta, avuto  un aumento ancora maggiore degli “standards” sopra espressi , se permette il Cazzaro di Napoli Fosforo 41 lo combatto con le armi che voglio io e che nessuno puo’ impormi o volesse impormi . A me se ha cambiato camicia non me ne importa niente . Però la tenga almeno pulita quando frequenta il forum senno’ l’odore che emette ammorba l’ambiente di un odore irrespirabile. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rispetto ma non condivido l'uso che lei vuole fare della mala educazione, signor mark.

Aggiungo: l'uso della buona educazione vale anche per me e per il signor fosforo.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Rispetto ma non condivido l'uso che lei vuole fare della mala educazione, signor mark.

Aggiungo: l'uso della buona educazione vale anche per me e per il signor fosforo.

 

Immagino e spero mi dia atto che con tutti gli altri forumisti , eccetto che per doctestadiminkiagalileo e schinycaghetta , professionisti in spe dell’insulto gratuito , che non hanno le mie stesse idee politiche , accetto il confronto con la massima educazione magari ribattendo in modo sanguigno ma sempre portando fatti e mai offese a supporto. Fatti che magari possono pure non convincere ma sempre ...fatti . Anche con lei stesso ho avuto modo di “scontrarmi” ma sempre su di un piano civile e democratico . Ecco , così va bene !! Quel che proprio non ammetto sono le falsità , le menzogne e l’uso sistematico di nomignoli che hanno lo scopo solo di denigrare . Il Cazzaro di Napoli assuma un comportamento consono , si affidi alla dialettica anche dura ma almeno leale , la smetta di affidarsi ai copia incolla , metta da parte la prosopopea di chi pensa veramente di essere qualcuno , si confronti prima di aver letto il Falso Quotidiano e Calandrino , la smetta di raccontare bugie, la smetta di considerarsi di essere l’unico depositario dei valori della sinistra , accetti senza condizioni l’idea che essere di sx non significa essere come lui senno’ si e’ traditori della sx stessa , si porti rispetto per quei milioni di militanti del PD che a quelli come lui danno lezioni di democrazia 24 ore su 24. Insomma la smetta di frequentare il forum pensando di parlare con il suo barbiere e/o pizzaiolo . Se così sarà , l’uso della buona educazione avrà trovato un altro membro . Me stesso !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come ho avuto modo di dire, signor mark

le idee si combattono con le idee, i fatti riportati da uno, se non convincono, si prova a smontarli riportando altri fatti. Chi legge giudicherà.

Non c'è bisogno di insolentire ed offendere avversario e famigliari, è più che sufficiente l'ironia se si è in grado di farla, e lei mi sembra in grado di poterlo fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Come ho avuto modo di dire, signor mark

le idee si combattono con le idee, i fatti riportati da uno, se non convincono, si prova a smontarli riportando altri fatti. Chi legge giudicherà.

Non c'è bisogno di insolentire ed offendere avversario e famigliari, è più che sufficiente l'ironia se si è in grado di farla, e lei mi sembra in grado di poterlo fare.

Mi impegnerò !! Ma non garantisco. Non sono uso ad offrire cristianamente l’altra guancia dopo una offesa . Dipenderà dall’intensita di quest’ultima . Con stima 👍

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Egregio Ahaha, l'insulto, l'offesa e la falsità sono i soli strumenti a disposizione degli incivili e dei faziosi che si ostinano a scrivere in un forum di politica pur non avendo nulla di serio da dire, nulla di razionale da argomentare, nulla da difendere che non sia la fazione o il partito o il pifferaio di turno al quale hanno deciso di accodarsi. Il personaggio che provi a ricondurre nel campo del confronto civile (iniziativa lodevole ma temo sia tempo perso) con me non solo discuteva civilmente (e alla fine concordava quasi sempre sulle mie tesi) ma si profondeva SISTEMATICAMENTE in elogi e complimenti sperticati. Questo per anni, finché non cominciai a criticare, con la massima intransigenza, talora con ironia ma sempre in modo civile e motivato, il personaggetto di cui si era politicamente infatuato. Spesso sentiamo dire che il Pd negli anni del renzismo ha subito una mutazione genetica. Ebbene, dal mio punto di vista l'ha subita anche il forumista che un tempo mi gratificava con parole di stima e di amicizia. Ma può anche darsi che lui sia rimasto tal quale: erano le sue parole a essere false. I faziosi, come è noto, eccedono sia nell'odio che nell'adulazione.  Saluti

Cazzaro , hai perfettamente ragione !! Così e’ stato fino a che hai avuto un comportamento , una linea ed uno stile accettabile ed accettato . Poi hai incominciato ad esagerare , hai sconfinato , hai sbracato !! Ed io te l’ho detto non una , non due , non tre volte . Di più , molto di più . Ed ora vediamo se sei sincero pure te e rispondimi :” E’ vero o non e’ vero che hai ammesso di esagerare e che avresti riportato il dialogo su canoni più civili e meno astiosi “?? Rispondimi Cazzaro , e’ vero o non e’ veto ?? Ti conviene rispondere sinceramente perché sennò , a costo di impiegare mezza giornata , vado a ritrovare i post del vecchio forum e ti sputtano. Ed allora e’ veramente paradossale che ora tu venga a fare la vittimuccia piangente e che accusi altri di una patologia che invece ti ha invaso ed aggredito: l’odio ed il rancore personale verso un leader che ha la fedina penale immacolata e che merita rispetto . Non condivisione ma almeno rispetto !! Quello che non hai perché di solito chi non lo manifesta e’ privo anche di qualcos’altro : La dignità!!                                             P.S. Non sono affatto affetto dal culto della personalità verso chicchessia come invece lo sei te , per esempio , verso Calandrino e Giggino . Alle primarie , pensa un po’, non ho mai votato Renzi . E siccome sono all’antica provenendo io , e non te , dal PCI , mi hanno insegnato che nel Partito si discute ma la linea che passa e’ quella maggioritaria. Chiarooo ?? Poi si critica quanto vuoi ma poi ti confronti al Congresso !! Chiarooo di nuovo ?? E chi non segue questa linea pedate nel Kulo altro che fare il nemico in casa danneggiando il partito intero . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sig. Fosforo ricordo perfettamente quando lei e il signor Mark andavate perfettamente d'accordo, mi è sfuggito il momento dei vostri dissidi, in quanto per un periodo sono stato assente dal forum.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

46 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Sig. Fosforo ricordo perfettamente quando lei e il signor Mark andavate perfettamente d'accordo, mi è sfuggito il momento dei vostri dissidi, in quanto per un periodo sono stato assente dal forum.

 

 

Se permette , Sig. Ahaha.ha , glielo dico io . Intorno alla metà del 2015, ovvero quando Calandrino Travaglio ha iniziato a fare la “guerra” a Renzi . L’ha iniziata perché iniziava a tirare la volata a Grillo ed al M5S ed allora doveva demonizzare il PD intuendo che una parte di quell’elettorato avrebbe potuto essere, come poi e’ stato, un buon bacino di utenza elettorale non potendosi immaginare di andare a pescare in quello di FI o della Lega. Ed ecco che a quel punto il Cazzaro , che fino ad allora aveva accolto Renzi come un fattore positivo , una novità interessante nel panorama politico , ha una mutazione genetica . Si accoda a Calandrino , ne mutua linguaggio e perfino usa gli stessi nomignoli . Non c’è niente di politico bensì solo una montante antipatia che cresce sempre più e che sfocia presto nell’odio , nel rancore personale. Il tutto alimentato dal fascista Calandrino che il Cazzaro ritiene il miglior giornalista italiano . Il Cazzaro non ragiona piu’ , si prostra ai piedi del Gesù del Falso Quotidiano e si nomina suo Apostolo sul Forum . Non più critiche, sempre legittime anche se dure, ma solo attacchi personali con l’unico di scopo di delegittimare. Ed allora diventa tutto buono quello che va contro Renzi ed il PD . Si riappacifica con Belpietro che un di chiamava Iena Ridens , attacca Napolitano che definisce la Salma  come Grillo e Calandrino, condanna immediatamente qualche indagato del PD che poi , ad assoluzione avvenuta dimentica , vomita sul forum menzogne giornaliere e continuative contro il PD , ne offende i propri militanti , auspica scissioni per poterlo indebolire. E tuttocio’ senza uno straccio di supporto politico credibile . Al Cazzaro non interessa!! Al Cazzaro interessa la demolizione e la demonizzazione del PD . Il resto , tutto il resto e’ cosa nota. Neanche il peggior pezzodimmerda fascista e di destra ha usato le sue parole contro il PD e Renzi . Lui che si definisce , ma non lo e’ , di sinistra . Un Comunista comunitarista. E’ solo un ebe te che se un Comunista vero leggesse cosa scrive ora sul governo e sui 5 stelle lo impalerebbe all’istante . Questo e’ e questo rimane . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora