Beppe Grillo dice di non rispondere dei contenuti del blog e dei ricavi invece?

Ha il suo nome ed è diventato uno dei blog più famosi e seguiti al mondo. Però, si scopre ora, Beppe Grillo non c’entrerebbe nulla con il suo blog, pubblicato a sua insaputa (come Scajola). Così gli avvocati «Beppe Grillo non è responsabile, quindi non è autore, né gestore, né moderatore, né direttore, né provider, né titolare del dominio, del blog né degli account Twitter e Facebook, non ha alcun potere di direzione né di controllo su tutto ciò che viene postato».

 «Un noto comico - scrive Francesco Bonifazi, tesoriere del Pd - ha costruito la propria fama soprattutto grazie al suo blog, un bel giorno decide di dire a 400mila iscritti e diversi milioni di elettori del Pd: “Tutti collusi. Tutti complici. Con le mani sporche di petrolio e denaro”. Ho cercato di tutelare la nostra immagine e ora Grillo dice di non essere responsabile del suo blog. Cioè, scrive insulti e poi finge di non sapere chi è stato? Una sola parola: vergognati, caro Beppe Grillo».

ma dei ricavi del blog o del partito risponde lui o il suo movimento?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

è privo di scrupoli e privo di morale

da sempre

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Finché agiranno in questo stupido modo, pensando di essere gli "onesti" . ......comandati da un comico ed un ragazzino informatico che fanno gli affari loro, non andranno da nessuna parte!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è  Un bel modo per evitare conseguenze dopo ogni fesseria pubblicata sul web....

grande Beppe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo stupido modo si chiama: analisi e sviluppo dei BIG DATA.

L'eredità di Gianroberto rimane una chiave indecifrabile per i più 

6 minuti fa, alenemir ha scritto:

Finché agiranno in questo stupido modo, pensando di essere gli "onesti" . ......comandati da un comico ed un ragazzino informatico che fanno gli affari loro, non andranno da nessuna parte!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

LO  spandiletame  come  al  solito  non  si risparmia, come  al  solito  fuori  tema,  non  dice  nulla  se  non  le  sue  solite  deiezioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, shinycage ha scritto:

Lo stupido modo si chiama: analisi e sviluppo dei BIG DATA.

L'eredità di Gianroberto rimane una chiave indecifrabile per i più 

 

e quale sarebbe questa eredità?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ozu1980 ha scritto:

e quale sarebbe questa eredità?

La stessa eredità che ha sancito l'avvento della nuova e indecifrabile (sempre per più) FINANZA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

NON  E'  PIU'  IL SACRO  BLOGGHETE... E  ALLORA  CHI ASCOLTERANNO  I GRULLI  ???

Grazie a Francesco Bonifazi, da oggi sappiamo che Grillo non è responsabile giuridicamente di tutto quello viene pubblicato sul blog e su i suoi social.
Ma se giuridicamente non è responsabile, Grillo politicamente lo è, e a differenza sua che ha uno sconosciuto prestanome a fargli da scudo legalmente.
Ecco allora, NOI TUTTI abbiamo  la responsabilità di quello che scriviamo, e dico con molta tranquillità che Grillo in questa situazione è politicamente un vigliacco, o semplicemente un furbo.
Fatto sta che da “sacro blog” siamo passati ad un “fake blog“.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Per la magistratura sarà facile risalire al vero proprietario , chissà sotto mentite spoglie ancora la Casaleggio &co. Ma se non è suo il sacro blogghette a chi han creduto fino ad oggi i grillini ????  Perchè  fino ad  oggi  non  ha   mai smentito e/o disconosciuto  questo  blog ???  Ahh  come  le  polizze  tutto  a  sua  insaputa...

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse il PoveroMangiapanini610 ignora che è  possibile (facilmente) creare/falsificare un nominativo, un nick ( lo stesso eroe è dotato di poco cervello ma di molti nick) o addirittura un indizzo IP e/ o indirizzo univoco  di scheda di rete.

Normalmente nel blog di Grillo vagano trollazzi del PD in cerca di gazzarra da scatenare, falsificando o inventando ad arte nominativi. 

Tutto è potenzialmente possibile all' interno della rete.

Anche far credere che un somaro come PM610 sia un autorevole blogger e non un miserabile copiaincollatore con personalità stile Napalm51

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, shinycage ha scritto:

Forse il PoveroMangiapanini610 ignora che è  possibile (facilmente) creare/falsificare un nominativo, un nick ( lo stesso eroe è dotato di poco cervello ma di molti nick) o addirittura un indizzo IP e/ o indirizzo univoco  di scheda di rete.

Normalmente nel blog di Grillo vagano trollazzi del PD in cerca di gazzarra da scatenare, falsificando o inventando ad arte nominativi. 

Tutto è potenzialmente possibile all' interno della rete.

Anche far credere che un somaro come PM610 sia un autorevole blogger e non un miserabile copiaincollatore con personalità stile Napalm51

 

Lo spandiletame  non  può  emettere  una  deiezione   senza  lordare, ma  tant'è  è fatto  così  da  uno  che  vota  pregiudicati da  sempre questo  è  il  suo  limite...

Per la magistratura sarà facile risalire al vero proprietario , chissà sotto mentite spoglie ancora la Casaleggio &co. Ma se non è suo il sacro blogghette a chi han creduto fino ad oggi i grillini ????  Perchè  fino ad  oggi  non  ha   mai smentito e/o disconosciuto  questo  blog ???  Ahh  come  le  polizze  tutto  a  sua  insaputa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, ozu1980 ha scritto:

e quale sarebbe questa eredità?

Ti lascio un dato, egregio Ozu, dove poter tranquillamente riflettere:

Big data è il termine usato per descrivere una raccolta di dati così estesa in termini di volume, velocità e varietà da richiedere tecnologie e metodi analitici specifici per l'estrazione di valore.

Prova a pensare al "valore" e un conseguente allineamento 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora