monito di salvini ai sindaci dissidenti

«Chi non è d’accordo si dimetta»

“Quelli del Pd. In Italia si arriva chiedendo “permesso, per favore”, per chi ci porta la guerra in casa le porte sono chiuse. Lo dico a quei sindaci fenomeni che, per cercare un po’ di pubblicità, dicono “disobbediro” a Salvinì”, ha tuonato il ministro dell’Interno.
“Non mollo di un millimetro. I sondaggi più belli sono quelli che ho fatto in questi giorni in giro tra la gente, in tantissimi mi avete detto: ‘Vai avanti, non mollare!’. Con grande dispiacere di sinistri, giornaloni e intellettualoni, non mollo certo adesso. Siamo solo all’inizio!”.VAI MATTEO!!!ALLA GRANDE!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963