Pitaya Latte: cos'è e che benefici ha?

Dalla pitaya al pitaya latte.

L'ho assaggiato ieri sera, ottimo gusto e - mi dicono - anche grandi benefici.

Si parte dalla pitaya, altrimenti detta frutto del drago: aspetto che non passa inosservato. Ha una forma ovoidale, all’esterno sembra un fiore con petali di un colore rosso-violaceo chiusi uno sull’altro, la polpa interna è bianca e trapuntata da piccolissimi semi neri commestibili.

Non è facile trovare il frutto del drago in Italia, tuttavia in alcuni mercati ortofrutticoli particolarmente ricchi di scelta, è possibile acquistarli. Senza dubbio se vi capita di visitare i paesi dove è coltivato, come l’Australia, il Vietnam (dove l'ho assagiato per la prima volta), la Thailandia, la Cina o l’America Centrale, non fatevi scappare l’occasione di assaggiarne qualcuno.

Quello che mi sfugge è ciò che accade per la realizzazione di un pitaya latte: come si prepara? E quali sono, nello specifico, i benefici?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

io fino a oggi non avevo neanche mai sentito parlare di pitaya!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli ingredienti base per preparare il Pitaya Latte sono un latte vegetale a scelta (di riso, di soia, di mandorla, di avena ecc.) e del dragon fruit fresco oppure in polvere. In Italia lo si può trovare fresco in alcuni supermercati con un reparto frutta molto fornito, mentre è ancora difficile trovarlo in polvere, a differenza di paesi come gli Stati Uniti dove è molto comune, ma c’è da scommettere che non passerà molto tempo che anche nella nostra penisola si potrà facilmente acquistare la polvere di pitaya.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

so cosa è la pitaya, frutto tropicale chiamato anche dragon fruit, ma non capisco il senso di abbinarlo ad un latte vegetale

cioè frullatela et voilà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'ennesima brillantata orientale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me attira moltissimo! Io adoro la piatta e se a Milano non fosse così cara la mangerei ogni giorno! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io la adoro, lo proverei volentieri... ma trovare quel frutto a prezzi accessibili e ardua impresa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora