ospite in hotel tenta rapina:gli va male

Si è presentato alla porta dell’appartamento in un condominio, e ha tentato di fare irruzione aggredendo l’inquilino. L’uomo ha reagito e, mentre la moglie chiamava il 113, è riuscito a bloccare il rapinatore, che si è divincolato e dato alla fuga.
Sono stati gli uomini della questura a mettere le manette a Benjanin Ambrose, 36enne, nigeriano richiedente asilo il cui domicilio è il famigerato Hotel Adele.

L’uomo è accusato di rapina aggravata ed è in attesa di giudizio.il che vuol dire con le leggi attuali,che andra' in prescrizione...e libero di fare quel che viole

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora