4 migranti economici hanno il baule pieno di merce contraffata:chi viene denunciato?

Un tassista di Bordighera è stato denunciato dalla polizia per concorso in vendita di merce contraffatta, per aver trasportato al mercato di Ventimiglia quattro venditori abusivi senegalesi che avevano capi di abbigliamento e accessori con marchi contraffatti.
    Secondo la polizia, il tassista, che svolge questa attività da diversi anni, anche in considerazione dei bagagli al seguito, era consapevole che i quattro fossero venditori abusivi.
    L'intervento è scattato venerdì scorso, quando una pattuglia ha fermato il taxi. I borsoni dei quattro stranieri contenevano scarpe, maglie, pantaloni, borse, foulard e giubbotti con marchi falsi. La merce è stata sequestrata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora