Arriva alla Camera il testo del Biotestamento: siete favorevoli o contrari?

dopo anni di lotte che hanno avuto nella Englaro, in Welby e più recentemente in Dj Fabo dei simboli di questa ***, finalmente oggi è arrivato alla camera il testo di legge sul Biotestamento, un primo passo verso la "legalizzazione" non tanto dell'eutanasia quanto quella del suicidio assistito.

http://www.lastampa.it/2017/03/13/italia/politica/la-legge-sul-testamento-biologico-alla-camera-che-cosa-prevede-e-perch-continua-a-dividere-3EeuEquBIpS5809vw23uWP/pagina.html

"Disposizioni anticipate di trattamento" (questo il titolo del disegno di legge) è composto da cinque articoli e regolamenta le decisioni sul fine-vita

Il punto più importante è quello che prevede che chiunque sia maggiorenne e capace di intendere e di volere può, attraverso le Dat, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari, e può lasciare scritto preventivamente “il consenso o il rifiuto rispetto a scelte diagnostiche o terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari”. Tra queste scelte, la legge comprende anche nutrizione e idratazione artificiali.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

assolutamente favorevoli... non so cosa stiano aspettando

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sinceramente non mi ero mai posta il problema, poi ho letto un po' la storia di fabo e anche io mi domando come mai in italia non ci sia ancora una legge che permetta di porre fine a qualcosa che non si può più definire vita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

neanche io mi sono mai posto il problema,

ma altri hanno sicuramente idee più chiare, ben venga per chi riesce a decidere su queste cose così difficili.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, zerograno ha scritto:

neanche io mi sono mai posto il problema,

ma altri hanno sicuramente idee più chiare, ben venga per chi riesce a decidere su queste cose così difficili.

mi hai fatto pensare... questa cosa che bisogna dichiarare le tue intenzioni va fatto preventivamente come per la donazione degli organi? qualcuno l'ha capito?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è una cosa che farei sicuramente, non voglio essere mantenuta in vita da macchinari e non voglio neppure terapie palliative. se divento un vegetale, voglio morire, non continuare a sbavare in carrozzina come certe povere persone che non sono più coscienti.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

è una cosa che farei sicuramente, non voglio essere mantenuta in vita da macchinari e non voglio neppure terapie palliative. se divento un vegetale, voglio morire, non continuare a sbavare in carrozzina come certe povere persone che non sono più coscienti.

manco io, quella per me non è manco vita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un'evoluzione, non c'è dubbio, io dico già ora no a tutte le forme di accanimento terapeutico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, mariallen ha scritto:

Un'evoluzione, non c'è dubbio, io dico già ora no a tutte le forme di accanimento terapeutico

le tue parole come il vangelo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

assolutamente favorevole e sarebbe anche ora!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

decidere ora nn so se ne sarei capace ma all'ultimo barlume di coscienza, kiederei di farla finita: togliersi dalle palle e smetterla sacrificare i figli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963