QUELLA DEL VENTO E' CAMBIATO. SI IN PEGGIO

Appello. Siamo sinceramente preoccupati per Virginia, che sembra vivere in un mondo di pura fantasia ed ignorare completamente la realtà dei fatti. Il New York Times spara ad alzo zero definendo "Roma in rovina", i cittadini non smettono di urlare la loro rabbia e persino la ultra moderata Rita Dalla Chiesa la attacca pubblicamente, ma alla Raggi queste cose scivolano via come se non esistessero. Non prova vergogna e non sembra accorgersi dello stato comatoso della città, forse nemmeno lo percepisce. Magari pensa addirittura che siano tutti matti quelli che si dannano l'anima per lo schifo in cui siamo costretti a vivere. Una prova è il suo post natalizio in cui racconta che: "sono stati 2 anni intensi di lavoro, abbiamo superato molte difficoltà". Forse del tipo iniziare a capire come funzioni una città. Poi Virgi prosegue candidamente: "Dobbiamo essere orgogliosi del lavoro svolto ‘pancia a terra’". Visti i risultati su mondezza, buche etc, su questa sua affermazione ci censuriamo da soli, perché le battute salaci si sprecherebbero e preferiamo lasciarle alla vostra immaginazione. Poi arriva il dramma, la Raggi sembra lanciare una minaccia che fa paura: "Ora arriva il momento di raccogliere i frutti di questo impegno". Che disperazione; come possiamo aiutarla a rendersi conto che la realtà è un'altra? A voi l'ardua risposta; non lesinate i suggerimenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963