difende ragazza da africani:masacrato

Vicenza – Pestato e sfregiato per avere difeso in strada una ragazza da un nordafricano che cercava di “abbordarla”. Da loro funziona così, sono a caccia di prede come bestie fameliche.


E’ stata una brutale aggressione, quella di venerdì sera nella pizzeria Avvenire, vittima un ragazzo italiano, un vicentino di 47 anni.

Il ragazzo è stato aggredito all’interno del locale da almeno 3 nordafricani (le bestie agiscono in branco): uno di loro con un coltello o un coccio di bottiglia lo ha colpito al volto e poi alla mano destra, sfregiandolo.

Il tutto, perché qualche minuto prima, in strada, attorno alle 22.30, davanti al locale, il ragazzo italiano era intervenuto a difesa di una ragazza infastidita dalle pesanti “avances”, non gradite, da parte di uno dei nordafricani.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

condannarli?? e come no..con le leggi ad hoc (leggi svuotacasrceri fatte dalla sx)..una tiratina d'orecchi,e via.al prossimo pestaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963