68
c'era una volta il 68

C'era una volta il 68, c'era il sei politico, c'erano gli esami di gruppo e c'erano professori laureati in quel clima politico  che sono ancora nelle scuole a insegnare visto che non sono ancora andati in pensione  (speriamo in quota 100 così finalmente si levano di mezzo)  e ci sono alcuni studenti di oggi che pensano ancora di essere nel 68  non si capacitano del fatto che a Pisa abbia vinto una lista civica che combatte il degrado,  studenti che fanno le occupazioni e  dichiarano apertamente la loro appartenenza politica all'estrema sinistra dei collettivi, minoranze che vorrebbero imporre agli altri cioè alla maggioranza le loro idee minoritarie

http://www.pisatoday.it/cronaca/liceo-russoli-occupato-pisa-dicembre-2018.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

scuola e personale femminile - Se la scuola “dovrebbe” essere libera ed indipendente, per quale motivo “certe” insegnanti sostituiscono i canti natalizi con un pareggio di ore di “indottrinamento” sinistro, scusate desideravo dire di sinistra. E poi perché il novanta per cento del personale scolastico è femminile. Sia nel settore insegnanti, sia ausiliario, sia segreteria. La mia è solo una osservazione della realtà, le deduzioni le lascio a voi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

scuola e personale femminile - Se la scuola “dovrebbe” essere libera ed indipendente, per quale motivo “certe” insegnanti sostituiscono i canti natalizi con un pareggio di ore di “indottrinamento” sinistro, scusate desideravo dire di sinistra. E poi perché il novanta per cento del personale scolastico è femminile. Sia nel settore insegnanti, sia ausiliario, sia segreteria. La mia è solo una osservazione della realtà, le deduzioni le lascio a voi.

 

Vedi quando nelle scuole ci sono le occupazioni, qual è l'atteggiamento degli e delle insegnanti?  comprensione?  incoraggiamento? fatele (le occupazioni) perché alla vostra età le facevamo anche noi? mi domando: ma nelle scuole estere, in Germania, in Svezia, in Inghilterra gli studenti occupano le scuole? se in Italia i consigli di classe in presenza di occupazioni bocciassero tutti, le occupazioni  anche in Italia terminerebbero, ma temo che spesso insegnanti e consigli di classe siano in gran parte  composti da ex sessantottini che pensano che le decisioni politiche anziché con libere elezioni si possano prendere con scioperi  occupazioni e rivoluzioni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963