GLI HONESTI CI SARA' ANCHE IL BABBO DI MEJO ?

5 messaggi in questa discussione

Osservatorio21

La legge di Bilancio modifica la soglia di affidamento diretto degli appalti per i Comuni. Il tetto per affidare i lavori senza bando, gara e senza alcuna trasparenza viene alzato da 40mila a 200mila euro. Questo vuol dire che quasi 7 miliardi di euro l’anno verranno stanziati a discrezione dei sindaci: senza alcuna gara. C’è un altro aspetto sottolineato da più parti, quello della certificazione Antimafia, che è richiesta solo per appalti superiori ai 150mila euro. Ora quindi sarà potenzialmente più facile per la criminalità organizzata infiltrarsi. Raffaele Cantone (Presidente Autorità Nazionale Anticorruzione) torna sul tema,con molte perplessità per questa nuova norma: “Bisogna ricordare che questo meccanismo è oggettivamente pericolosissimo. Non solo sotto il profilo dei rischi correttivi ma anche per le potenziali infiltrazioni mafiose. Inoltre si crea un danno alla concorrenza, perché la maggioranza dei lavori verrebbero assegnati in base alla discrezionalità totale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giggino NON E' UNO CHE SI FA LE LEGGI AD PERSONAM ... MA AD PATER SI!
1f603.png:D 😡😡😡😡😡

 
L'immagine può contenere: testo

Pare che a casa #DiMaio con il maxi emendamento che contiene un nuovo condono sia arrivato babbo #Natale⁠ ⁠ in anticipo di qualche giorno. Se dovesse essere vero sarebbe di una gravità inaudita!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Bel  regalo  di  Natale  per  il  babbo  di gigggino  il  condono  fiscale  ops   la  pace  natalizia   fiscale...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963