corona aggredito da bande spacciatori afro

Fabrizio Corona è stato vittima nella tarda serata di ieri di un’aggressione da parte di un gruppo di spacciatori africani mentre stava realizzando un servizio nel famigerato ‘boschetto di Rogoredo’, la principale piazza di spaccio di droga alla periferia di Milano. Problema totalmente ignorato dall’amministrazione locale.
Corona è stato soccorso da una pattuglia dei carabinieri. I militari hanno chiamato un’ambulanza ma il 44enne non ha voluto salirci. “Ero con la troupe di una società che fornisce materiale per la trasmissione ‘Non è l’Arena’ di Giletti – ha raccontato -. Io volevo documentare lo spaccio di droga in un posto dove spesso le forze dell’ordine non entrano”.il tutto a milano...citta' dell'accoglienza!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

continuo a domandarmi dove siano finite le tanto sbandierate ronde padane.

Forse che, alla notizia che la lega ha rubato 49 milioni di eu, hanno disertato in quanto loro dovevano pagarsi persino il caffè per rimanere svegli?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

continuo a domandarmi dove siano finite le tanto sbandierate ronde padane.

Forse che, alla notizia che la lega ha rubato 49 milioni di eu, hanno disertato in quanto loro dovevano pagarsi persino il caffè per rimanere svegli?

eh eh eh..parla quello che ha  a modello il ..riace!! ti ha trovato la morasa l'amico fritz?? magari la tua badante??

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehehehehe......come mai svicola sig director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963