"Cara mamma ci dispiace che sei morta" scrivono le gemelle alla mamma deceduta nella discoteca

«Cara mamma, ci dispiace che sei morta», sono queste le parole che le figlie gemelle di sette anni hanno scritto a Eleonora Girolimini, morta schiacciata nella calca della discoteca di Corinaldo venerdì sera.  Le bambine hanno consegnato un bigliettino di addio al papà chiedendo di metterlo nella bara affinché la loro madre possa leggerlo sempre. L'uomo, Paolo Curi, cerca di farsi coraggio e sa che d'ora in avanti dovrà contare solo sulle sue forze per mantenere quattro figli. «Non posso stare qui a piangere tutto il giorno - spiega in un'intervista a il Corriere della Sera - ci sono quattro bambini piccoli che hanno bisogno di me. Devo riprendere il filo da dove l’ha lasciato lei...». 
Che terribile tragedia per 6 famiglie!

https://www.leggo.it/italia/cronache/ancona_eleonora_girolimini_figlie_lettera_mamma-4162963.html

eleonora%20girolimini_10111448.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Mi dispiace che le bimbe debbano pagare l'irresponsabilità di qst.madre  che è

andata al concerto portando bambini piccoli allo sbando !

Con questo non voglio giudicare il modo di vivere di ognuno ma che 

ragionevolmente parlando per saggezza,avrebbe dovuto tutelare minori

stando a casa !!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963