prete usa messa per fare comizi politici

Tra preti che chiudono le chiese per protesta contro Salvini ed altri che chiedono ai fedeli di non fare il presepio per rispetto dei poveri, ecco che ieri un’altra guida spirituale è balzata agli onori delle cronache per avere pesantemente attaccato il “cattivo” Matteo, il politico e non l’evangelista.

Durante l’omelia della messa delle 11:30 celebrata alla Pieve a Castelfranco Veneto ha pesantemente criticato il ministro Salvini. Il “prete” avrebbe criticato aspramente le politiche in tema di immigrazione portate avanti dal leader della Lega e denunciato un clima di odio e razzismo che sta divampando nel Paese. Un attacco, portato avanti in un luogo di culto, che ha spiazzato non pochi fedeli come un i,mprenditotore del luogo, vicepresidente della Life Treviso, L’associazione Liberi imprenditori federalisti europei, che per protesta si è alzato dal suo posto ed è uscito dalla chiesa per, poi, rientrare quando a predica- comizio era terminata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

I preti non devono fare politica. Altrimenti lascia la tonaca e fatti un gazebo con la tua candidatura e partito. A milano si dice " rob de mat"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

xDxD....che cambiamento di casacca che mi fate.....ma quando il prete fà politica in chiesa contro i rossi...anzi i comunisti...ma quanto dalla loro parte eravate...adesso per un piccolo screzio con capo salvi li mettete al rogo....ancora con quella baggianata del ..chi tocca il duce muore...ma dai....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel periodo anni 50 e 60 spesso al termine della messa il parroco consigliava i fedeli a non sostenere il PCI

favorendo la DC , ora i parroci che fanno polita , "promuovono" la sinistra forse perché in questa sinistra

vi sono tutti o quasi parlamentari provenienti dalla democrazia cristiana , dal partito popolare , dalla margherita.

pd_dc.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'entra niente Salvini. I preti si devono occupare dei fedeli non fare comizi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... é solo un pessimo prete al quale, oltre mancargli la Fede, manca di + "l'obolo" x l'accoglienza dei soliti sedicenti poveri fannulloni extcmt. del resto, in passato, pure un capetto di partito nn seppe resistere al fascino di far politica dall'ambone ecclesiale...

 

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signore e signori, mettetevi il cuore in pace, che lo vogliate oppure no, i migranti, pochi o tanti, continueranno ad arrivare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Signore e signori, mettetevi il cuore in pace, che lo vogliate oppure no, i migranti, pochi o tanti, continueranno ad arrivare.

eh si...vero..con voi solo nel 2017 200.000!! da giungo ,con questo esecutivo,crollo del 80 %

fai pure 2+2....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tranquillo signor director, il crollo degli arrivi era già avvenuto con Minniti, poi è arrivato il capitano che, in cinque mesi diceva, li avrebbe rispediti tutti a casa assieme ai nuovi arrivati.

A proposito: ha trovato un lavoro per quei migranti che era andato a ricevere all'aeroporto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

tranquillo signor director, il crollo degli arrivi era già avvenuto con Minniti, poi è arrivato il capitano che, in cinque mesi diceva, li avrebbe rispediti tutti a casa assieme ai nuovi arrivati.

A proposito: ha trovato un lavoro per quei migranti che era andato a ricevere all'aeroporto?

eh ehe he...rosica vero? e come come ..bello prendersi i meriti altrui....quanti porti aveva chiusa il predecessore?? ma mi facci il piacere!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963