rimangono gravi le condizione del toscano colpito da meningite

PISTOIA, 8 MAR - Sono stazionarie le condizioni del 40enne della Montagna Pistoiese colpito da meningite di tipo C, ricoverato da lunedì sera in terapia intensiva all'ospedale San Jacopo di Pistoia. La prognosi rimane riservata. L'uomo si era sottoposto a vaccinazione antimeningococco C lo scorso febbraio 2016.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora