Batch cooking, cucinare in un giorno il cibo per una settimana, lo fareste?

Non amo stare tra i fornelli e in ogni caso i risultati di ore di fatica non sono eccellenti, neppure discreti a dir la verità, in ogni caso devo per forza cucinare, soltanto che farlo la sera quando torno stanca da lavoro mi pesa un sacco... una mia amica mi ha consigliato il metodo Batch cooking letteralmente “cucina in serie”: cucinare un giorno tutti i cibi della settimana, il cibo preparato si conserva in frigo o in freezer in modo da averlo subito pronto al momento del bisogno nei giorni successivi,

L'idea da un lato mi attira, avrei libere sei sere la settimana, dall'altra però ho dei dubbi sulla bontà di simili preparazioni,

voi che dite? e in questo caso che tipo di piatti dovrei preparare? A me vengono in mente solo lasagne e paste al gratin...

http://cucina.corriere.it/notizie/cards/batch-cooking-10-regole-cucinare-un-giorno-cibo-settimana/cos-batch-cooking_principale.shtml

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Io per un periodo l'ho fatto, effettivamente una giornata va via.. alla fine ho ripreso a cucinare ogni giorno, pianificare tutta la settimana non era la migliore soluzione per me... troppo sbattimento 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Non amo stare tra i fornelli e in ogni caso i risultati di ore di fatica non sono eccellenti, neppure discreti a dir la verità, in ogni caso devo per forza cucinare, soltanto che farlo la sera quando torno stanca da lavoro mi pesa un sacco... una mia amica mi ha consigliato il metodo Batch cooking letteralmente “cucina in serie”: cucinare un giorno tutti i cibi della settimana, il cibo preparato si conserva in frigo o in freezer in modo da averlo subito pronto al momento del bisogno nei giorni successivi,

L'idea da un lato mi attira, avrei libere sei sere la settimana, dall'altra però ho dei dubbi sulla bontà di simili preparazioni,

voi che dite? e in questo caso che tipo di piatti dovrei preparare? A me vengono in mente solo lasagne e paste al gratin...

http://cucina.corriere.it/notizie/cards/batch-cooking-10-regole-cucinare-un-giorno-cibo-settimana/cos-batch-cooking_principale.shtml

io faccio così coni prodotti freschi di stagione, molte verdure si possono grigliare: peperoni, melanzane, zucchie. li compro quando sono più convenienti e ne faccio delle piccole porzioni. poiasagne, timballi, la parmigiana, le crespelle ripiene, tuttoin freezer.

il sugo invece lo preparo e lo pastorizzo, ma solo quando è periodo di pomodori freschi. stessa cosa per le conserve sott'olio e sott'aceto.

la carne, il pesce e altri piatti veloci i molto deperibilili preparo freschi. di solito, in oltre, quello che conservo sono le cose per il pranzo de mio compagno che mangia in ufficio, mentre io mi preparo piatti veloci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ce la potrei mai fare a pianificare con così tanto anticipo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i  bello di surgelare avendo un freezer capiente è che prepari, ma non pianifichi, mangi quello che ti va il giorno, i preparati possono essere conservati per un periodo che va da 3 mesi ad un anno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sembra una bulinata senza senso

cioè se capita ok, ma studiare il piano per una settimana mi sembra folle

e se poi non ho voglia di cavolo ma di lasagna?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per una settimana addirittura mi sembra eccessivo... Può capitare di farlo per qualche giorno. Ma non mi sembra un gran vantaggio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, lala-mustan1 ha scritto:

Non amo stare tra i fornelli e in ogni caso i risultati di ore di fatica non sono eccellenti, neppure discreti a dir la verità, in ogni caso devo per forza cucinare, soltanto che farlo la sera quando torno stanca da lavoro mi pesa un sacco... una mia amica mi ha consigliato il metodo Batch cooking letteralmente “cucina in serie”: cucinare un giorno tutti i cibi della settimana, il cibo preparato si conserva in frigo o in freezer in modo da averlo subito pronto al momento del bisogno nei giorni successivi,

L'idea da un lato mi attira, avrei libere sei sere la settimana, dall'altra però ho dei dubbi sulla bontà di simili preparazioni,

voi che dite? e in questo caso che tipo di piatti dovrei preparare? A me vengono in mente solo lasagne e paste al gratin...

http://cucina.corriere.it/notizie/cards/batch-cooking-10-regole-cucinare-un-giorno-cibo-settimana/cos-batch-cooking_principale.shtml

Assolutamente no, in compenso quando cuciniamo certi piatti, (cotechino e lenticchie, stufati, brasati, cacciagione, arrosti, o anche i ragù)) considerando che siamo solo in due ne facciamo parecchio in più, conservando poi l'ccesso, in dosi misurate nel freezer per altre occasioni,

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, pallantani ha scritto:

Per una settimana addirittura mi sembra eccessivo... Può capitare di farlo per qualche giorno. Ma non mi sembra un gran vantaggio

in Sicilia si mangia tutto subito... se fai il ragù per 4 lo fai comunque per sei e lo finisci in 4

Ci vorrebbero freezer industriali

Modificato da markozelek

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora