DIRETORETOSCIACALLO COME IL SUO CAPO

Non  perde  un  occasione  per   alimentare  odio e razzismo da  fascista  qual'è,   sfrutta  notizie   che  dovrebbero  solo unire  nel  cordoglio.   Ma  così  è   sono beceri  individui  senza  coscienza  UMANA   hanno  usato  Genova  , usano  dei poveracci  che  affrontano  la  morte  pur   di  uscire  da  situazioni  insostenibili  e  rendendo  così  ancor  più  insostenibile   la  loro  vita lasciandoli   senza  aver  alcun pensiero o rimorso a  morire  in  mare  e oggi  ma  non  ultimo   sfruttano l'incidente in  quella   discoteca...   ma  chi  è  che   ha   sdoganato  l'uso del peperoncino e  che   sdoganerà l'uso delle   armi se  non questa  destra  becera  e inumana  !  Perchè  questo  è  anche   il governo giallo verde  che   si  è etichettato da  solo  con la legge sulla  sicurezza.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

VERGOGNA   VERGOGNA  VERGOGNA  .   CHE  SCHIFO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ANCONA - Un nome c'è. Si tratta di un minorenne, della provincia di Ancona, che – secondo diverse testimonianze di chi era all'interno della discoteca Lanterna Azzurra venerdì notte – sarebbe salito su una pedana per spruzzare lo spray urticante prima dell'arrivo del trapper Sfera Ebbasta.

rep

231340413-82fcf6b8-fe52-48c8-a4ed-570afc41292e.jpg  
Le procure ordinaria e minorile di Ancona sono, al riguardo, molto caute. Il ragazzo (o la ragazza) è stato identificato ma – stando a quanto si apprende – non è stato ancora sentito. Sarà sulla base anche delle sue dichiarazioni che sarà decisa l'eventuale iscrizione nel registro degli indagati e la formalizzazione del reato. L'ipotesi iniziale è quella di omicidio preterintenzionale, ma potrebbe cambiare. E comunque, il suo, non è l'unico nome che è stato fatto ai Carabinieri dai testimoni oculari (ne sono stati ascoltati più di 80) della serata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In sostanza Salvini, preso dalla foga adolescenziale di nutrire i social e la propaganda, ha finito per dare una notizia sbagliata nei modi e anche nei contenuti. Non male, per un ministro che dovrebbe occuparsi della sicurezza pubblica. Chapeau. #confrontodem

safe_image.php?d=AQB9QsZYqbo3SPkd&w=476&
CONFRONTODEMOCRATICO.COM
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963