Morbillo, l'Oms: +30% di decessi nel mondo. Vaccino salvavita

Le morti causate dal morbillo tornano a destare preoccupazione, negli ultimi dodici mesi si è registrato un boom, con un rialzo del 30% dei decessi a causa della frenata delle vaccinazioni. Le complicanze letali erano calate dell’80%, passando da mezzo milione a 110 mila nel mondo, dal 2000 al 2017, grazie a una maggiore diffusione del vaccino nel mondo. Un trend che però, dall’anno scorso, ha cominciato a rallentare, con addirittura una inversione di tendenza e un tasso di mortalità in crescita, dicevamo, del 30% di decessi a fronte di un calo della profilassi antimorbillosa. Il dato rilevato da un rapporto dell’Oms, Organizzazione Mondiale della Sanità, sottolinea la stagnazione della copertura vaccinale, con un aumento dell’incidenza del morbillo in particolare America, Europa e Mediterraneo orientale.  

pazzesco... tutta colpa di genitori incoscienti che mettono a rischio la vita dei loro figli e di chi non può vaccinarsi

https://www.quotidiano.net/cronaca/morbillo-vaccino-1.4333119

Morbillo, foto di repertorio (Ansa)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963