festa delle donne di una sx

Signorsì, signora. Già, non deve essere semplice la vita del marito di Valeria Fedeli, la mitologica ministra senza laurea (anche se nel mito ci è entrata dalla porta sbagliata, polverizzando ogni possibile record di gaffes per minuto nei primi giorni al dicastero).

Ma si diceva, il marito. A parlarne è proprio lei, in un'intervista a Repubblica in cui si disquisisce del ruolo della donna e della festa dell'8 marzo. Dopo aver premesso che "da ex sindacalista sono contraria allo sciopero delle donne", passa al personale: contraria allo sciopero anche in casa? "Non ci sono mai a casa - risponde -, lavoro dalle 7 del mattino a sera tardi. Ma da quarant'anni il mio impegno contro la discriminazione è quotidiano".

Dunque la vita privata della ministra è a prova di discriminazione? "Certamente. È da qui che devono partire le donne. Dal pretendere rispetto reciproco e dal condividere le responsabilità. Per questo la mia vita privata e affettiva è bella: amo molto mio marito, c'è grande rispetto oltre che passione e amore". Ma i lavori in casa chi la fa in casa? "Entrambi, a parte l'aiuto di una persona per qualche ora a settimana. Quando riesco cucino io, ma lui lava i piatti. E la spesa la fa sempre lui". E il letto chi lo rifà? "Non io! Esco prima di lui, la mattina".

qualcuno puo' postare la faccia di questo povero uomo???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

eccolo!! chi comanda in casa sua????

00025228.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma ke pover'uomo..... é quanto si merita continuando a stare con una donna del genere....

e poi i maestrini  starnazzano quando scrivo ke la sQuola, com'é sistemata, ministra compresa, nn merita la C

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora