Vai Fosforo , facce er commento ...!!

Questo in un Paese serio , dove lo manderesti ?? ops sei stato un suo elettore.....

Palermo, Antonio Ingroia indagato per peculato: “Indennità e rimborsi indebiti”

di F. Q. | 7 marzo 2017 
Palermo, Antonio Ingroia indagato per peculato: “Indennità e rimborsi indebiti” COMMENTI 
GIUSTIZIA & IMPUNITÀ

Secondo gli inquirenti, l'ex pm ha ricevuto 30mila euro per le trasferte, comprensive di vitto e alloggio, nonostante fossero rimborsabili solo i soldi spesi per il trasporto. Inoltre, secondo l'accusa, da amministratore di Sicilia e-Servizi si è liquidato un’indennità di 117mila euro, a fronte di un utile di 33mila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

5 minuti fa, mark525 ha scritto:

Questo in un Paese serio , dove lo manderesti ?? ops sei stato un suo elettore.....

Palermo, Antonio Ingroia indagato per peculato: “Indennità e rimborsi indebiti”

di F. Q. | 7 marzo 2017 
Palermo, Antonio Ingroia indagato per peculato: “Indennità e rimborsi indebiti” COMMENTI 
GIUSTIZIA & IMPUNITÀ

Secondo gli inquirenti, l'ex pm ha ricevuto 30mila euro per le trasferte, comprensive di vitto e alloggio, nonostante fossero rimborsabili solo i soldi spesi per il trasporto. Inoltre, secondo l'accusa, da amministratore di Sicilia e-Servizi si è liquidato un’indennità di 117mila euro, a fronte di un utile di 33mila

Naturalmente , aspetto l'articolo di Travaglio che inchiodi il suo amico Ingroia alle responsabilità di criminale dal colletto bianco. Articolo corredato, come consuetudine, da raffinata ironia sulle incipienti calvizie, su una parlantina non brillantissima ed, infine, sulla incapacità dell'uomo di vivere fuori dal perimetro della mangiatoia pubblica. caratteristiche che, messe insieme, concorrono a costituire indizi certi, precisi e concordanti e quindi alla condanna. Tuttocio' sarebbe funzionale anche per Fosforo che avrebbe l'occasione di preparare una discreta difesa d'ufficio ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che l'interessato c'è ma non commenta . Allora su !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E cosa devo commentare? Vorresti che scrivessi che Antonio Ingroia è un ladro? Io sono certo che è una persona onesta, su Ingroia ci metto la mano sul fuoco. Mentre Renzi Matteo, a esplicita domanda di Lilli Gruber, non ce la mette su Renzi Tiziano, ed è tutto un dire. Intanto aspetto sempre che Renzi Matteo renda pubblici tutti i suoi scontrini. Non so se ha rubato, ma è certo che da sindaco di Firenze ha mangiato molto bene a nostre spese e che non sarebbe bastata la liquidazione di Ingroia per pagare il conto totale delle sue cene.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/31/scontrini-renzi-ecco-perche-la-sentenza-tar-puo-aprire-la-strada-a-pubblicazione-delle-note-spese-del-premier-sindaco/2596714/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fosforo31 ha scritto:

E cosa devo commentare? Vorresti che scrivessi che Antonio Ingroia è un ladro? Io sono certo che è una persona onesta, su Ingroia ci metto la mano sul fuoco. Mentre Renzi Matteo, a esplicita domanda di Lilli Gruber, non ce la mette su Renzi Tiziano, ed è tutto un dire. Intanto aspetto sempre che Renzi Matteo renda pubblici tutti i suoi scontrini. Non so se ha rubato, ma è certo che da sindaco di Firenze ha mangiato molto bene a nostre spese e che non sarebbe bastata la liquidazione di Ingroia per pagare il conto totale delle sue cene.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/31/scontrini-renzi-ecco-perche-la-sentenza-tar-puo-aprire-la-strada-a-pubblicazione-delle-note-spese-del-premier-sindaco/2596714/

Hai capito che tipo e' il "Compagno" Fosforo . Lui su Ingroia ci mette una mano sul fuoco perché è "onesto" nonostante essersi accaparrato una liquidazione di 130.000 che non gli spettava ( ed infatti e' stato indagato dai dai suoi ex colleghi), nel contempo ha dei dubbi ( forse certezze ?? , nda) che Renzi invece si sarebbe appropriato e quindi rubato a spese del popolo . La prova di ciò consisterebbe, per Fosforo ( imbeccato dall'unico Fatterello che legge , nda ) dalla NON presentazione degli scontrini richiestili . Ergo , il sig. Fosforo , noto bufalaro e bugiardo che in un Paese serio verrebbe condannato per le sue bufale e menzogne appena transitasse a meno di 100 metri da uno qualsiasi di Tribunale posto sul territorio nazionale, esegue la sua migliore attrazione bufalara e menzognera che , prontamente, vado a sputta.na.re :

"Vero è, piuttosto, che in corso di giudizio il Comune di Firenze – con nota del 24 dicembre 2015, a firma del direttore generale – ha dato seguito a una reiterata serie di istanze di accesso presentate dalle ricorrenti e relative alle spese di rappresentanza sostenute dall’ex Sindaco Renzi e al Sindaco in carica Nardella, ivi compresa, appunto, quella del 15 ottobre.

In allegato alla nota, vi sono i prospetti suddivisi anno per anno e recanti l’elenco delle spese sostenute, nonché data, causale e descrizione dell’oggetto della spesa con il relativo importo. Si tratta, per gli anni dal 2011 in avanti, dei medesimi prospetti richiesti per la pubblicazione sul sito web del Comune a norma dell’art. 16 co. 26 del D.L. n. 138/201, sul modello dei quali sono stati predisposti analoghi prospetti anche per gli anni 2009 e 2010.

Nella nota del 24 dicembre è altresì presente l’invito a segnalare le specifiche voci ricavate dai prospetti per accedere alla visione e copia della documentazione sottostante, con il che la pretesa delle ricorrenti deve ritenersi adeguatamente soddisfatta. Nell’ottica di leale collaborazione fra organi pubblici che deve comunque presiedere all’esercizio del diritto di accesso ex art. 43 co. 2 D.Lgs. n. 267/2000, la mancata immediata ostensione di tutti i documenti sottesi a ciascuna delle numerosissime voci di spesa esibite e rese note dal Comune (oltre mille) non equivale, infatti, a diniego dell’accesso, ma a un differimento parziale giustificato dalla mole della documentazione potenzialmente interessata e dalla conclamata disomogeneità delle voci di spesa in questione (si va dalle forniture di fiori, all’acquisto di oggetti celebrativi e doni, alle spese per incontri di rappresentanza), delle quali non può obiettivamente presumersi che rivestano tutte pari interesse ai fini del controllo che tramite l’accesso si vorrebbe esercitare.

La circostanza che alle ricorrenti sia richiesto di indicare le singole voci di spesa in relazione alle quali avere la documentazione di riscontro è coerente, del resto, con la regola secondo cui compete al richiedente la selezione preventiva del materiale di proprio interesse, attività propedeutica connaturata alle modalità dell’accesso, che non può mai avere finalità solo esplorative, ancorché il diritto sia esercitato da soggetti cui la legge riconosce una legittimazione rafforzata.

In forza delle considerazioni esposte, il ricorso va dichiarato improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse.". 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bla bla bla, ma insomma questi scontrini dell'ex sindaco di Firenze si possono vedere o non si possono vedere? Ma che sono un segreto di Stato queste bistecche alla fiorentina? Ma che razza di trasparenza è mai questa? Ma che razza di politico di sinistra è mai questo? Si abbuffa con le sue cene e non mostra nemmeno gli scontrini al popolo sovrano (che gli ha pagato il conto). Vergogna!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Bla bla bla, ma insomma questi scontrini dell'ex sindaco di Firenze si possono vedere o non si possono vedere? Ma che sono un segreto di Stato queste bistecche alla fiorentina? Ma che razza di trasparenza è mai questa? Ma che razza di politico di sinistra è mai questo? Si abbuffa con le sue cene e non mostra nemmeno gli scontrini al popolo sovrano (che gli ha pagato il conto). Vergogna!

Ognuno , poi, se ne farà una propria opinione , ma continuare a leggere quel che scrive il bufalaro Fosforo , ovvero che Renzi si rifiuti di far vedere gli scontrini da dove si evince l'assoluta regolarità legale e morale dell'ex Caudillo ed ex Cazzaro raggiunge limiti parossistici soprattutto perché il Bufalaro di Napoli rimane convinto che questo forum sia frequentato da minus babens al punto tale che " trasforma " una nota del TAR in un bla bla bla . Mi vedo quindi costretto a ribadire la parte in cui u giudici del TAR smentiscino platealmente le parole del bufalaro campano evidentemente ancora sotto effetto dalla sconfitta calcistica della sua squadra del cuore :       " In allegato alla nota, vi sono i prospetti suddivisi anno per anno e recanti l’elenco delle spese sostenute, nonché data, causale e descrizione dell’oggetto della spesa con il relativo importo. Si tratta, per gli anni dal 2011 in avanti, dei medesimi prospetti richiesti per la pubblicazione sul sito web del Comune a norma dell’art. 16 co. 26 del D.L. n. 138/201, sul modello dei quali sono stati predisposti analoghi prospetti anche per gli anni 2009 e 2010.                                Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ti perdere in chiacchiere, fai una cosa seria: mostrami il link della pagina del sito web del Comune di Firenze dove, secondo il Tar e a norma di legge, sono stati pubblicati e dove possiamo leggere tutti gli scontrini che noi, popolo sovrano, abbiamo pagato al buongustaio di Rignano dal 2010 in poi. Oppure, in alternativa, mostrami un link a una pagina web o a un articolo di giornale in cui i consiglieri comunali di opposizione prendono atto di avere preso visione diretta, completa e integrale dei suddetti scontrini, e di non avere nulla da ridire sull'ammontare complessivo della spesa culinaria del buongustaio. In caso contrario le tue chiacchiere stanno a zero e il bufalaro, con tutta evidenza, sei tu.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Urka! 

Sono pronto a scommettere una cena con Fosfy, che il pisano ha esaurito tutti i copiaincolla disponibili.

PM610 certifica?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Non ti perdere in chiacchiere, fai una cosa seria: mostrami il link della pagina del sito web del Comune di Firenze dove, secondo il Tar e a norma di legge, sono stati pubblicati e dove possiamo leggere tutti gli scontrini che noi, popolo sovrano, abbiamo pagato al buongustaio di Rignano dal 2010 in poi. Oppure, in alternativa, mostrami un link a una pagina web o a un articolo di giornale in cui i consiglieri comunali di opposizione prendono atto di avere preso visione diretta, completa e integrale dei suddetti scontrini, e di non avere nulla da ridire sull'ammontare complessivo della spesa culinaria del buongustaio. In caso contrario le tue chiacchiere stanno a zero e il bufalaro, con tutta evidenza, sei tu.

Non c'è niente da fare , il bufalaro nonche' bugiardo partenopeo , insiste , reitera , si stizzisce pure dimostrando che non solo non riesce a leggere una sentenza del TAR , ma omettendo anche di dire che prima del Tar , alla medesima conclusione vi era giunta anche la Magistrstura Amministrativa, che , paro paro , era giunta alla medesima conclusione del TAR a cui si erano rivolte 2 webeti grilline evudentemente capaci di digerire tutto quel che le propina il Direttorio ma non le sentenze di un tribunale libero e democratico tramite i suoi giudici . Ergo , il bufalaro di Napoli , in evidente sprezxo del ridicolo , contesta sia la decisione della Magistrstura contabile e quella del TAR che entrambe dichiarano esaustive e conformi alla legge le prove e le documentazioni inviate da Renzi tramite gli scontrini inviati e recanti : elenco spese contenute , data , causale e descrizione dell'oggetto della spesa sostenuta con il relativo importo , che , nell'occasione , ripropongo :

  " In allegato alla nota, vi sono i prospetti suddivisi anno per anno e recanti l’elenco delle spese sostenute, nonché data, causale e descrizione dell’oggetto della spesa con il relativo importo. Si tratta, per gli anni dal 2011 in avanti, dei medesimi prospetti richiesti per la pubblicazione sul sito web del Comune a norma dell’art. 16 co. 26 del D.L. n. 138/201, sul modello dei quali sono stati predisposti analoghi prospetti anche per gli anni 2009 e 2010. "                                        Ma, nell'occasione, il prode Fosforo , dando la stura a tutti di cosa sia e come intenderebbe lui   la Giustizia se un giorno gente come lui dovesse impadronirsi del potere , amplia la propria attrazione, scaricando su Renzi che niente ci azzecca , con un triplo salto all'indietro e quindi carpiato , il vero e proprio contendere che aveva dato origine e quindi l'inizio della discussione su questo post ovvero che il suo ex referente politico , il Dott . Ingroia , accusato di essersi intascato , abusivamente ed a spese dei cittadini tutti , di una somma di circa 120.000 euro che non gli spettava  ma che lui , arbitrariamente e contro lege , in virtù del potere di firma e di carica che aveva nella direzione dell'ente , si è personalmente imposto autostaccandisi ed autoincassandosi un assegno di circa 120.000 euro appartenenti a quella collettività che l'ex Magistrato e Riboluzionario civile doveva tutelare. Ed e per questo che , a differenza di Renzi , che la Magistratura, Contabile ed Amministrativa ha sollevato da qualsiasi responsabilità mentre invece ha prontamente indagato il fuggiasco dal Guatemala . Saluti 


 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Come si supponeva.

il somaro non sa, non risponde e soprattutto non pubblica una emerita fava.

Segno inequivocabile che il blog del grillo con il suo spazio "tirendiconto" diventa un ulteriore punto di forza e onestà nei confronti dei sostenitori del scissionista e solitario, ex PdC.

Infatti e a scanso di equivoci generati impropriamente e volontariamente dal sodale PM610 le rendicontazione dei grillini sono ineccepibili.

 

Un'ultima considerazione da girare al Fosfy:

spesso mi hai indicato come l'alter  ego del saggio Docgalileo. Ma come potrai notare, il pisano rende proprie i termini e le illazioni (spassosissime) del generoso Doc.

Un modo come un altro (ne conosco almeno diecimila) per evidenziare la pochezza dell'interlocutore.

Poco sale nella zucca e tessera del partito in tasca. Ecco il perfetto soldatino del Cazzaro di Rignano.

BSS

Modificato da shinycage
Correzione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, shinycage ha scritto:

Come si supponeva.

il somaro non sa, non risponde e soprattutto non pubblica una emerita fava.

Segno inequivocabile che il blog del grillo con il suo spazio "tirendiconto" diventa un ulteriore punto di forza e onestà nei confronti dei sostenitori del scissionista e solitario, ex PdC.

Infatti e a scanso di equivoci generati impropriamente e volontariamente dal sodale PM610 le rendicontazione dei grillini sono ineccepibili.

 

Un'ultima considerazione da girare al Fosfy:

spesso mi hai indicato come l'alter  ego del saggio Docgalileo. Ma come potrai notare, il pisano rende proprie i termini e le illazioni (spassosissime) del generoso Doc.

Un modo come un altro (ne conosco almeno diecimila) per evidenziare la pochezza dell'interlocutore.

Poco sale nella zucca e tessera del partito in tasca. Ecco il perfetto soldatino del Cazzaro di Rignano.

BSS

Formidabile ebe te nonché cecato : il Pisano sa, risponde e pubblica !! Perché quelli come voi , gli mangio a pranzo ed a cena ,  gli digerisco ed al mattino li ca.go ..., evacuandoli !! Nel contempo avverto sempre più come l'accozzaglia faccia miracoli : mi avessero detto che Shinycaghetta amoreggiasse con Fosforo non ci avrei mai creduto soprattutto perché quest'ultimo era convinto che il l'orbo delle Marche la straripante testadiminkia Docgalileo fossero la stessa persona . Che non sono e che io so non essere ..,!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

GLI mangio a pranzo ed a cena ,  GLI digerisco ed al mattino li ca.go

Cosa ti dicevo Fosfy?

Ne conosco appena altri novemilanovecentonovantanove.

BSS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963