Timbrano il cartellino e vanno alle sale scommesse. Ora basta, licenziamento immediato!

Ennesima truffa da quattro soldi - mi vien da dire, perché le trovo incomprensibili - da parte di dipendenti che, anziché andare al lavoro (sempre dopo aver comunque timbrato il cartellino, ovvio!!), si recavano altrove.

Dove, vi state chiedendo? IN UN CENTRO ***!!!! Assurdo

Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due dipendenti del Museo archeologico atellano di Succivo, finiti agli arresti domiciliari. Indagate altre 13 persone, tutte in servizio presso lo stesso museo del Casertano. I reati contestati sono falsa attestazione della relativa presenza in servizio e truffa ai danni di ente pubblico.

 

Leggete un po' qui:

http://notizie.virgilio.it/top-news/andavano-al-centro-***-invece-che-al-lavoro-al-museo-di-succivo-2606?ref=virgilio

Ora basta. Lo dico da dipendente: licenziamento immediato per questi truffaldini!

Ho sempre difeso - e sempre lo farò - il lavoro e i lavoratori: motivo per il quale una scorrettezza simile va punita in fretta e condannata da ciascun lavoratore!

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

questa mentalità truffaldina è troppo diffusa e radicata, specialmente nel pubblico. questi per me meriterebbero il carcere perché è per causa di gente come questa che tutto il sistema di diritti costruito in anni di lotte sindacali, sta venendo sistematicamente smattellato a scapito di chi ne ha veramente bisogno!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è per colpa di persone simili che tutto il sistema poi va allo sfascio! il prezzo della loro furbizia lo pagano poi le persone oneste e perbene|

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

questa mentalità truffaldina è troppo diffusa e radicata, specialmente nel pubblico. questi per me meriterebbero il carcere perché è per causa di gente come questa che tutto il sistema di diritti costruito in anni di lotte sindacali, sta venendo sistematicamente smattellato a scapito di chi ne ha veramente bisogno!

concordo, per ogni giorno saltato un giorno di carcere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è da anni che vi sono i controlli ma continuano a saltare fuori questi episodi. La mia domanda è: ma i controlli ci sono veramente o ogni tanto... in ogni caso a casa subito e dovrebbero pure restituire i soldi, questo è pari ad un furto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

LICENZIAMENTO IN TRONCO senza se, ma, ero un attimo, arrivo subito comprese tiritere di sindacati o avvocati. Giovani itagliani volenterosi di lavorare ce ne sono quindi subito a casa sti pakki raccomandati e finalmente largo a ki ha voglia di guadagnarsi onestamente il pane...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l sud Italia è sempre più un centro di recupero cani randagi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

LICENZIAMENTO IN TRONCO senza se, ma, ero un attimo, arrivo subito comprese tiritere di sindacati o avvocati. Giovani itagliani volenterosi di lavorare ce ne sono quindi subito a casa sti pakki raccomandati e finalmente largo a ki ha voglia di guadagnarsi onestamente il pane...

MAgari!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariallen ha scritto:

è per colpa di persone simili che tutto il sistema poi va allo sfascio! il prezzo della loro furbizia lo pagano poi le persone oneste e perbene|

che banalità

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

ti stai scottando con l'acqua fredda...il tuo mito,il lupetto del pd,aveva varato il decreto che licenziava i furbetti del cartellino in un mese,gia' nel 2016.....che fine avra' fatto???

http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/statali_furbetti_licenziamento_sprint_renzi_pacchia_finita-1800273.html

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963