Cerco un bambino... ma non arriva, che faccio?

Ho 41 anni e il mio compagno 45, da due anni cerchiamo di avere un bambino, ormai sto perdendo tutte le speranze. I primi tempi abbiamo vissuto con tranquillità, poi è subentrata una fase di urgenza, ora sono proprio demoralizzata :(. Facciamo fatica a parlarne tra di noi e non vorrei si rovinasse anche il nostro rapporto. Vorrei sapere quali sono i primi esami da fare e come dovrei muovermi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Un consiglio banale...ma si sa che tutto parte dalla testa: non pensateci, fate l'amore per il vostro piacere e non col pensiero fisso di avere un bambino. Chissà che via il blocco psicologico non succeda qualcosa di bellissimo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dopo un anno di rapporti non protetti senza gravidanze di solito consigliano di approfondire con esami eccetera. Devi innanzitutto andare dal tuo ginecologo, se non l'hai già fatto, sarà lui a indicarti gli approfondimenti per te ma anche per lui! Ma voi cercate di avere rapporti nei periodi più fertili? Potrebbe bastare fare un po' di attenzione ai giorni "giusti"!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vai dal tuo ginecologo rima di tutto, e poi nel mentre fai un bel week end alle terme con lui, rilassatevi e non pensate. Scegli i giorni giusti però, sai calcolarli no? altreimenti si vendono in farmacia attrezzini perfetti per il tuo caso.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il trucco è non pensarci troppo!

Quando uno è tranquillo e sereno, avrà più probabilità di concepire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sai una cosa,
sono sicura che quando questa cosa per te nn sarà piu un ossessione, il tuo corpo si rilasserà e rimarrai incinta...devi stare piu serena...so che è difficile...ma ti aiuterà.

Ho sentito storie di tante ragazze non riuscivano a restare incinta, hanno smesso di cercare la cicogna in modo ossessivo e..taaaac!

Facci sapere!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti capisco, noi ci stiamo provando da più di un anno, con tentativi precisi e mirati con gli stick, ma nulla.

Mi sto scoraggiando perchè lo faccio un giorno sì e uno no sia prima sia durante sia dopo e qui ancora nulla.....ma non mollo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capisco che sia una faccenda delicata, onestamente per gli esami non so ma per il bene della coppia meglio non creare silenzi su questa faccenda potreste ritrovarvi con un pesante macigno sulle spalle un domani, anche se dovesse risolversi la situazione. Parlatene apertamente e trovate insieme la strada giusta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non prenderla troppo a cuore, anche mio figlio e mia nuora hanno avuto un'esperienza simile.Erano abbastanza nervosetti, avevano fatto gli esami e andava tt bene, ma niente. Poi mia nuora ha iniziato ad assumere il ganoderma per una dermatite e dopo poco e' rimasta incinta( divento nonna fra una 20ina di gg)... effettivamente il ganoderma lavora anche sugli scompensi ormonali: sara' un caso ma nn e' stata l'unica! e' successo anche ad altre ragazze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963