NON SI FANNO MANCARE NULLA

Inviata (modificato)

Anche  qui i cosidetti   Honesti ci  hanno  messo del  loro...  ma  vuoi vedere  che  ora   dicono ma   le  espelliamo   ahahahahah...

Sono Lara Comi di Forza Italia, Mario Borghezio della Lega, le grilline Daniela Aiuto e Laura Agea, il socialista Nencini e il deputato MDP Panzeri: sotto accusa per le assunzioni sospette, per i rimborsi dei viaggi e per aver copiato ricerche da Wikipedia. Nel mirino anche Marine Le Pen e l'UKIP.

https://www.nextquotidiano.it/europarlamentari-rimborsi-in…/

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

Rimborsi?

Come quelli dell'inossidabile Napo Orso Capo?

Muaaaahahahahahahahhah

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Montatura Consip: spuntano due grillini e Grillo tace

Qualcosa sfugge a montatori di Consip perché dall'immondizia dei carabieniri spuntano anche i nomi di due assessori grillini nella giunta Raggi. Mentre Grllo tace, l'inchiesta si rivela per quello che è: aria.  

MontanturaConsip.jpeg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Evvai!

Nuovo fegato per il burattino_somaro.

 

BSS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

bah...   dalle tue di   reazioni ,  sono  io a  pensare   che  è  il tuo  di fegato ad  aver  bisogno di cure  immediate, il tuo  cervello purtroppo  è  pieno  di letame  ed  è irrecuperabile ed  ora   torna  a  spandere  il tuo letame  cosa  che  sai fare  molto  bene

P.S.   Mi sai  dire   come  è  finita  con  Napolitano, quella  era  una Tv  qui  invece  è  l'istituzione  stessa  ad  avere  svolto  l'indagine .

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, shinycage ha scritto:

Rimborsi?

Come quelli dell'inossidabile Napo Orso Capo?

Muaaaahahahahahahahhah

povero  spandiletame  ancora   con  questa  bufala ma  sai  come   è finita  ?  Era  così  illegale  ??  Sembra   proprio no...

http://www.butac.it/napolitano-e-il-volo-da-80-euro/

... Contrariamente a quanto si pensi, agli eurodeputati era pagata la “classe economica YY”, ma non la prima classe, oltre ad un rimborso per chilometro per il viaggio dall’abitazione all’aeroporto fino ad un massimo di 800€. Era permesso solo un viaggio alla settimana.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

P.S.  qui  si parla   dei  cosidetti   Honesti   che fanno  la cresta  e  come  al  solito  il grullo tira  fuori  gli  " ALTRI  "  classico  per  lo spandiletame

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pm610, hai mai trovato i politici, e li voglio apoliticamente considerare TUTTI, ke si siano fatti mancare qualcosa? 

Nn allargarti troppo xké ce n'é x gli asini e x ki li tira ed anke la tua fazione nn ne esce indenne....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io  non  ho escluso  nessuno  ho  solo fatto  notare    che  certi  onesti tanto  onesti  non sono  questo  è  quanto e  tu  non  andar  tanto  sulla  difensiva  ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, shinycage ha scritto:

Rimborsi?

Come quelli dell'inossidabile Napo Orso Capo?

Muaaaahahahahahahahhah

Scompari idio ta orbo !!

Napolitano e il volo da 800 euro

Posted On 27 Set 2016

By :maicolengel butac

14 Comments

Tag: Europarlamento, Giorgio Napolitano, rimborsi, Unione Europea, voli

Per i più pigri:

Da anni gira la storia che Napolitano fregasse il Parlamento europeo sui rimborsi per i viaggi a Bruxelles.

In realtà Napolitano non faceva altro che applicare quello che era lo statuto dei deputati in vigore all’epoca

Percorrendo tanti chilometri aveva diritto al rimborso massimo, di 800 euro, come qualsiasi suo collega che avesse percorso le stesse distanze

In compenso l’Italia è stata per anni maglia nera per assenteismo e al primo posto come stipendi per gli europarlamentari

Per i più curiosi

A volte è piacevole trovare tra le *** una notizia sempreverde che viene fatta girare da almeno dodici anni.

PAGAVA L’AEREO 80 EURO E SE NE FACEVA RIMBORSARE 800 “LE SOLITE COSE ALL’ITALIANA”

Questo il titolo con cui circola il vecchio video di una trasmissione televisiva tedesca, simile forse alle nostre Iene per profondità nei servizi. Nel caso in questione, attaccando Giorgio Napolitano, la trasmissione voleva dare a intendere che un nostro europarlamentare truffasse 800 euro a viaggio alle casse dell’Unione. Peccato si tratti del classico caso di pseudogiornalismo.

Non voglio difendere Napolitano, non mi è mai stato particolarmente simpatico, ma come sempre l’importante è la verifica dei fatti, verifica lievemente più ardua del solito visto che i rimborsi spese del Parlamento europeo sono stati modificati nel 2009, quindi le modalità di rimborso del 2004 non esistono più.

Ma mi sono messo alla ricerca. La Wiki in italiano, purtroppo senza fonti, spiega che:

Contrariamente a quanto si pensi, agli eurodeputati era pagata la “classe economica YY”, ma non la prima classe, oltre ad un rimborso per chilometro per il viaggio dall’abitazione all’aeroporto fino ad un massimo di 800€. Era permesso solo un viaggio alla settimana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, pm610 ha scritto:

Io  non  ho escluso  nessuno  ho  solo fatto  notare    che  certi  onesti tanto  onesti  non sono  questo  è  quanto e  tu  non  andar  tanto  sulla  difensiva  ...

ke difensiva? io x prima, tra i disonesti, ce li ho infilati tutti DX, SX, estreme ambo le parti ed i centri degli indecisi......

sei tu ke, nell'elenco pubblicato, ti sei ben guardato da nominare nomi del tuo partito.... sei andato pure a cercar Marine Le Pen ke con la ns politica nn ha nulla a ke vedere....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, mark525 ha scritto:

Scompari idio ta orbo !!

Napolitano e il volo da 800 euro

Posted On 27 Set 2016

By :maicolengel butac

14 Comments

Tag: Europarlamento, Giorgio Napolitano, rimborsi, Unione Europea, voli

Per i più pigri:

Da anni gira la storia che Napolitano fregasse il Parlamento europeo sui rimborsi per i viaggi a Bruxelles.

In realtà Napolitano non faceva altro che applicare quello che era lo statuto dei deputati in vigore all’epoca

Percorrendo tanti chilometri aveva diritto al rimborso massimo, di 800 euro, come qualsiasi suo collega che avesse percorso le stesse distanze

In compenso l’Italia è stata per anni maglia nera per assenteismo e al primo posto come stipendi per gli europarlamentari

Per i più curiosi

A volte è piacevole trovare tra le *** una notizia sempreverde che viene fatta girare da almeno dodici anni.

PAGAVA L’AEREO 80 EURO E SE NE FACEVA RIMBORSARE 800 “LE SOLITE COSE ALL’ITALIANA”

Questo il titolo con cui circola il vecchio video di una trasmissione televisiva tedesca, simile forse alle nostre Iene per profondità nei servizi. Nel caso in questione, attaccando Giorgio Napolitano, la trasmissione voleva dare a intendere che un nostro europarlamentare truffasse 800 euro a viaggio alle casse dell’Unione. Peccato si tratti del classico caso di pseudogiornalismo.

Non voglio difendere Napolitano, non mi è mai stato particolarmente simpatico, ma come sempre l’importante è la verifica dei fatti, verifica lievemente più ardua del solito visto che i rimborsi spese del Parlamento europeo sono stati modificati nel 2009, quindi le modalità di rimborso del 2004 non esistono più.

Ma mi sono messo alla ricerca. La Wiki in italiano, purtroppo senza fonti, spiega che:

Contrariamente a quanto si pensi, agli eurodeputati era pagata la “classe economica YY”, ma non la prima classe, oltre ad un rimborso per chilometro per il viaggio dall’abitazione all’aeroporto fino ad un massimo di 800€. Era permesso solo un viaggio alla settimana.

Veramente, a scomparire, sembra più bravo Napo Orso Capo alla vista del cronista tedesco. Potenza dell'immagine e senza uno straccio di giustificativo da parte della repubblichetta of split e/o INUTILITÀ /FUFFINGTON POST.

Come dire: l"emerito fugge e minaccia ma tace e sibila: paga Pantaleone!

muaaaahahahhahahaha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, shinycage ha scritto:

Veramente, a scomparire, sembra più bravo Napo Orso Capo alla vista del cronista tedesco. Potenza dell'immagine e senza uno straccio di giustificativo da parte della repubblichetta of split e/o INUTILITÀ /FUFFINGTON POST.

Come dire: l"emerito fugge e minaccia ma tace e sibila: paga Pantaleone!

muaaaahahahhahahaha

BSS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, shinycage ha scritto:

BSS

Ancora nei paraggi , idio ta ?? 

Purtroppo però non mi è facile trovare le regole complete poste nella maniera corretta. Quello che invece trovo è un articolo, un po’ promozionale, di un eurodeputato inglese nello schieramento dei Verdi. L’articolo non è altro che la spiegazione, voce per voce, di ogni entrata/spesa che ha sostenuto come parlamentare europeo, incluse quelle di viaggio. Purtroppo si riferisce già a quelle che sono le spese di viaggio post 2009, e specifica bene che:

Under the current rules (which began in July 2009) on presentation of receipts MEPs are refunded the actual cost of any travel tickets purchased by them plus time and distance allowances for attending official Parliamentary meetingsThese additional payments can still be surprisingly high. They are designed to cover travel costs to the point of departure and incidental expenses en route such as any taxi or left luggage costs. I am using mine to pay for in-London constituency travel and UK travel, which used to be payable from the General Allowance in the previous Parliamentary term.

Quindi oggi invece che un costo forfettario incluso di biglietto aereo in classe economica + extra per ogni chilometro percorso, si può richiedere un rimborso maggiore. Sul sito dell’Unione si trova questo:

I deputati hanno diritto al rimborso del costo effettivo dei biglietti di viaggio acquistati per recarsi a dette riunioni su presentazione dei documenti giustificativi, fino a concorrenza della tariffa di classe business “D” o analoga per i viaggi in aereo, della tariffa di prima classe per i viaggi in treno o di un forfait di 0,50 EUR/km (sino a un massimo di 1 000 km) in caso di viaggio in auto privata, a cui si aggiungono indennità fisse basate sulla distanza e la durata della missione destinate a coprire le spese accessorie legate al viaggio (quali, ad esempio, i pedaggi autostradali, le spese per il bagaglio in eccesso o le spese di prenotazione).

Non avendo trovato un regolamento dell’epoca mi tocca affidarmi al link di wiki che vi ho riportato sopra, essendo purtroppo un regolamento passato in  disuso sei anni fa purtroppo non sono stato capace di fare di più.

Sarà mia premura aggiornare l’articolo se mi verrà prodotta qualche evidenza d’errore.

La morale è che tutto il mondo è paese e anche la Germania ha fior fiore di pseudogiornalisti.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Essendo purtroppo un regolamento passato in  disuso sei anni fa purtroppo non sono stato capace di fare di più.

eeheheheheheheheheh

Della serie: abbiamo insabbiato tutto e scusate se è poco!

Rimane ad imperitura memoria la fuga dell'irritato ed emerito Napo Orso Capo.

Non una parola sulla eventualità di discutere a piede fermo (come farebbe qualsiasi persona che non ha nulla da temere) le richieste e le probabili  (dicono loro) insinuazioni del telecronista.

Nessuna parolla scritta (ovviamente...) sui giornalini di partito 

Paga, come al solito, Pantaleone

 

BSS

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

povero  shiny comandato da  un  pregiudicato  continua  a  spandere  letame  pensare   ai  cosidetti  onesti  no  vero ???  Eppure  ne  ha  di  che  vantarsi... appunto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

ke difensiva? io x prima, tra i disonesti, ce li ho infilati tutti DX, SX, estreme ambo le parti ed i centri degli indecisi......

sei tu ke, nell'elenco pubblicato, ti sei ben guardato da nominare nomi del tuo partito.... sei andato pure a cercar Marine Le Pen ke con la ns politica nn ha nulla a ke vedere....

guarda  che   c'è  anche  uno del  pd  e  io  non  ho  mai  difeso  chi  sbaglia  cosa  invece  che  altri fanno  ogni  giorno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, pm610 ha scritto:

guarda  che   c'è  anche  uno del  pd  e  io  non  ho  mai  difeso  chi  sbaglia  cosa  invece  che  altri fanno  ogni  giorno

intendi MDP? accidenti son appena arrivati, nuovi di pacca come sigla ed il contenuto, tutto riciclo, e già marcio?

ki ha tempo, nn aspetti tempo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No  ha  cambiato  solo casacca,  molto  di  moda   fra tutti  nessuno escluso ,  e   ci  sono anche  amici  tuoi  come  la  le penn

16 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

intendi MDP? accidenti son appena arrivati, nuovi di pacca come sigla ed il contenuto, tutto riciclo, e già marcio?

ki ha tempo, nn aspetti tempo....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, pm610 ha scritto:

No  ha  cambiato  solo casacca,  molto  di  moda   fra tutti  nessuno escluso ,  e   ci  sono anche  amici  tuoi  come  la  le penn

 

ke han cambiato casacca l'ho capito altrimenti nn ti avrei scritto ke il contenuto, cioé gli iscritti di sto MDP, son merce da riciclo, dei déjà vu....  inutile dirmi ke ci son anke amici miei quando, e devo ripeterti, vi ho incluso tutti, ma proprio tutti... nn attaccarti al pelo nell'uovo...

M.me Marine Le Pen cela n'a rien à voir avec nous, lui dire au français

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

ke han cambiato casacca l'ho capito altrimenti nn ti avrei scritto ke il contenuto, cioé gli iscritti di sto MDP, son merce da riciclo, dei déjà vu....  inutile dirmi ke ci son anke amici miei quando, e devo ripeterti, vi ho incluso tutti, ma proprio tutti... nn attaccarti al pelo nell'uovo...

M.me Marine Le Pen cela n'a rien à voir avec nous, lui dire au français

Guarda  che  sei  stata  tu  ad  attaccarti  al pelo...  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963