scheletrini?? business pubblicitario ..e ci cadete pure voi

Inviata (modificato)

Dimenticate le pubblicità che le ong mandano in televisione a tamburo battente con bambini scheletrici, quello è solo racket. Non solo non fuggono dalla guerra e dalla disperazione, non fuggono nemmeno dalla fame. Tutt’al più fuggono dalla bilancia.

Un ricerca sull’obesità e la nutrizione nel mondo ci dice infatti che ci sono 2.1 miliardi di persone obese o in sovrappeso nel mondo, e i numeri continuano a crescere.

I paesi che dovranno affrontare le sfide più grandi sono ora India, Nigeria e Sudafrica. L’India si posiziona all’ultimo posto della classifica soprattutto a causa del regime alimentare insufficiente della sua popolazione, con altissimi livelli di persone malnutrite, mentre il Sudafrica registra un aumento del consumo di “junk food”. In Nigeria, invece, il problema è che mangiano troppo.ecco un tipico esempio di scheletrino africano:

obesitymalnutrition-432x372.jpg

 

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Signor director, lei non è solo patetico, ma fa addirittura pena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Signor director, lei non è solo patetico, ma fa addirittura pena.

detta da te,uno di sx,un ottimo complimento! continua cosi'..che  a cambiare l'itala ci stiamo pensando...tu sei alla stregue di un wronschi...andando piu' giu'..alla losoio!!tocchiamo il fondo? alla mark.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono felice per lei, Sig director.

Appenda pure le medaglie sul petto.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Sono felice per lei, Sig director.

Appenda pure le medaglie sul petto.

 

e no..per quelle cè gia' un bisone che non ha tanto altro da fare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora