giornalisti fintamente scientifici

Lo sport preferito dai giornalisti “fintamente” scientifici è inventare frottole “fintamente” scientifiche. Vi ricordate la frottola degli orologi e delle centrali solari. Era una calda estate di qualche anno fa … su di un giornaletto locale era uscito un articolo in base al quale l’ eccessivo irraggiamento solare aveva fatto uscire di sincronismo (leggasi frequenza di cinquanta hertz) una centrale russa e da li anomalia si era diffusa in tutta europa. La notizia è stata poi ripresa dai telegiornali rai e mediaset. Poi anche da altre riviste di informazione e divulgazione “quasi” scientifica. Ma gli orologi da parete funzionano a pila e sono controllati al quarzo (a volte satellitari) non hanno nessun collegamento con la rete elettrica. E poi una piccola centralina solare russa, NON è in grado di far uscire di sincronismo (leggasi cinquanta hertz) l’ intera europa … morale della favola … giornalisti cambiate lavoro, datevi al giardinaggio.-  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Ciao Fosforo da d/b e grazie per la ampia risposta – Personalmente trovo molto interessante Alberto Angela assai più moderno rispetto al padre Piero. Oppure Marco Castellazzi con il suo programma “sorprendete mente” o con le sue collaborazioni su “geo / geo”. Anche il geologo Mario Tozzi. Seguo con interesse “rai scuola” (canale 146) le rubriche “memex” (con vari conduttori) ed altre ancora su “rai storia” e “rai scuola”. Le trovi anche in internet con le sue repliche. Prova anche a vedere il filmato “da Talete al bosone di Higgs” (Massimo Schuster).  Ciao, a preso da d/b – spesse volte scrivo anche su “ge n io”.  (se lo scrivo unito lo cancellano). 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esiste un simpatico libretto per spiegare in modo semplice fenomeni a volte complessi. Per cominciare ad incuriosire i giovani, poi proseguiranno … Anche il bravo Marco Castellazzi con “sorprendente mente”; oppure Anna Pancaldi, Marco Martinelli, Valerio Rossi Albertini, Mario Tozzi, ed altri ancora sempre su “memex” di “rai scuola canale 146” – dimenticavo, ecco il titolo del libretto … Partha Ghose / Dipnkar Home – il diavoletto di Maxwell – edizioni Dedalo … se ne conosci altri di facili e semplici … un grazie anticipato da d/b. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora