siamo tutti con il gommista!! merita un encomio!!

La reazione di Matteo Salvini alla tragica vicenda di questa notte, tragica perché uno dei due ladri stranieri è riuscito a fuggire, era arrivata con un post su Facebook. Ovviamente si era subito schierato con il gommista di Monte San Savino.
“Dopo il DecretoSalvini, arriverà in Parlamento la nuova legge sulla Legittima Difesa. Io sto con chi si difende, entrare con la violenza in casa o nel negozio altrui, di giorno o di notte, legittima l’aggredito a difendere se stesso e la sua famiglia. La mia solidarietà al commerciante toscano, derubato 38 volte in pochi mesi: conti su di noi!”.

Poi la telefonata diretta dello stesso Salvini a Fredy Pacini: “Se uno fa il rapinatore sa che fa un mestiere pericoloso”. Ha detto ai cronisti dopo aver parlato al telefono con l’eroe normale che la scorsa notte ha sparato al ladro moldavo uccidendolo.

Il commerciante, ha aggiunto, “adesso ha diritto a stare tranquillo”. “Aveva subito 38 rapine – dice Salvini – ed era costretto a dormire nel capannone. Dopo 38 rapine qualsiasi cittadino avrebbe raggiunto lo stesso livello di esasperazione. Alla trentanovesima ha reagito. Se qualcuno di notte entra in una proprietà, c’è il diritto a spaventarsi e a difendersi prima di essere aggrediti”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

W il gommista !! la difesa è SEMPRE legittima!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche se sono d'accordo che la difesa (anche estrema) in casa propria sia legittima, nel caso del gommista non mi sembra si possa parlare di difesa bensì di attacco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Anche se sono d'accordo che la difesa (anche estrema) in casa propria sia legittima, nel caso del gommista non mi sembra si possa parlare di difesa bensì di attacco.

Sentiamo cosa ne pensano i magistrati. Poi ne riparliamo.

 

BrS

Buon rosicamento Somari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Anche se sono d'accordo che la difesa (anche estrema) in casa propria sia legittima, nel caso del gommista non mi sembra si possa parlare di difesa bensì di attacco.

Sentiamo cosa ne pensano i magistrati. Poi ne riparliamo.

 

BrS

Buon rosicamento Somari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Anche se sono d'accordo che la difesa (anche estrema) in casa propria sia legittima, nel caso del gommista non mi sembra si possa parlare di difesa bensì di attacco.

quindi,essere stato rapinato 36 volte,è nella norma..dici....e gia'..poi non chiederti perchè gli italiani,quelli veri,non i mezzi italiani,vi hanno cancellato dalla politica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi,essere stato rapinato 36 volte,è nella norma..dici....e gia'..poi non chiederti perchè gli italiani,quelli veri,non i mezzi italiani,vi hanno cancellato dalla politica

Il gommista ha diritto di sparare se (anche erroneamente) pensa che la sua vita o quella di una terza persona possa essere in pericolo. Se spara alle spalle al ladro disarmato che si allontana, il gommista è un omicida. Anche se ha subito 5.998 furti.

Se spara di fronte al ladro che sta entrando, toccherà ai giudici stabilire se c'è stato eccesso di legittima difesa (reato che non verrà abolito neppure da Capitan Fracassa).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Il gommista ha diritto di sparare se (anche erroneamente) pensa che la sua vita o quella di una terza persona possa essere in pericolo. Se spara alle spalle al ladro disarmato che si allontana, il gommista è un omicida. Anche se ha subito 5.998 furti.

Se spara di fronte al ladro che sta entrando, toccherà ai giudici stabilire se c'è stato eccesso di legittima difesa (reato che non verrà abolito neppure da Capitan Fracassa).

ha parlato perry mason!! volete mettervi in testa che la protezione dei delinquenti è finita per davvero???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E lei vuol mettersi in testa che nessuno vuol proteggere i delinquenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

E lei vuol mettersi in testa che nessuno vuol proteggere i delinquenti.

O  NON  STO  CON  UN assassino  E  BUGIARDO  
safe_image.php?d=AQBy3y-qU1eRp5Hy&w=540&
 
*** su questo sito web
 
FANPAGE.IT
 
Il capitano dei carabinieri Monica Dallara, comandante della stazione di Cortona, intervistata da Fanpage

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

La speculazione politica di Salvini su questo caso di cronaca nera (amplificato dai media a tutto vantaggio della Lega e dei suoi sondaggi) è VERGOGNOSA. Lo spudorato ministro dell'Interno ha telefonato all'omicida e ha strombazzato la cosa come se fosse una notizia di rilevanza mondiale. Come se avesse telefonato a Putin, a Trump o al Papa. A me se un politico mi telefona dopo che ho ammazzato un essere umano, sia pure per legittima difesa, io gli riattacco il telefono in faccia. E vergognosi sono gli apprezzamenti che inondano i social per il gesto del gommista. Che certamente può essere compreso, forse anche giustificato (ma questo lo decide il giudice) ma MAI esaltato, MAI applaudito e men che meno additato ad esempio. Una vita umana, anche quella di un ladro, è sempre una vita umana. Qualcuno, una madre, un padre, una moglie, un fratello, un figlio, in questo momento sta piangendo per quella vita spezzata e questo dolore merita rispetto. Di questi tristi episodi si dovrebbe parlare il meno possibile. Questo atteggiamento irresponsabile dei media e dei politici è pericoloso, incattivisce il paese, crea un clima da far west, di giustizia fai da te. Un governo e un ministro dell'interno dovrebbero prima di tutto prevenire i reati, creare le condizioni per cui nessuno sia indotto a rubare, rafforzare la prevenzione e la repressione da parte delle forze di polizia, migliorare l'efficienza della giustizia. Ma MAI lanciare il devastante messaggio che, in modo quasi esplicito, lancia Salvini: difendetevi da soli, armatevi, sparate, tanto la difesa è sempre legittima. Vergogna! 

Modificato da fosforo41
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/11/2018 in 19:56 , fosforo41 ha scritto:

La speculazione politica di Salvini su questo caso di cronaca nera (amplificato dai media a tutto vantaggio della Lega e dei suoi sondagg per legittima difesa, io gli riattacco il telefono in faccia. E vergognosi sono gli apprezzamenti che inondano i social per il gesto del gommista. Che certamente può essere compreso, forse anche giustificato (ma questo lo decide il giudice) ma MAI esaltato, MAI applaudito e men che meno additato ad esempio. Una vita umana, anche quella di un ladro, è sempre una vita umana. Qualcuno, una madre, un padre, una moglie, un fratello, un figlio, in questo momento sta piangendo per quella vita spezzata e questo dolore merita ris! 

qualcuno sta piangendo..ua madre..un padre..un fratello...e gia'..peccato che nessuno si sia pre

sentato!! ma li vedrai tutti in fila se qualche mediatore/avvocato parlera' di risarcimenti!! svejate geometra filini...che sei un demodè!! tu e il tuoi inutile partitucculo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fammi capire una cosa: se quel ladro fosse stato tuo fratello o tuo figlio (in tutte le famiglie può capitare una pecora nera), tu avresti scritto le stesse cose? Avresti scritto che l'omicida di tuo fratello o di tuo figlio merita un encomio? 

A mio giudizio nella storia dell'umanità, da Caino a oggi, nessun omicidio è mai stato meritevole di encomi. Nessuno. L'omicidio può essere giustificato in caso di legittima difesa o nelle (rarissime) guerre combattute per una giusta causa, ma MAI encomiato. L'omicidio può essere, in rari casi, un male necessario, ma resta pur sempre un male. E se un politico dimerda ne fa uno strumento di propaganda, questo politico merita il massimo del disprezzo da tutte le persone civili. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo41 ha scritto:

Fammi capire una cosa: se quel ladro fosse stato tuo fratello o tuo figlio (in tutte le famiglie può capitare una pecora nera), tu avresti scritto le stesse cose? Avresti scritto che l'omicida di tuo fratello o di tuo figlio merita un encomio? 

A mio giudizio nella storia dell'umanità, da Caino a oggi, nessun omicidio è mai stato meritevole di encomi. Nessuno. L'omicidio può essere giustificato in caso di legittima difesa o nelle (rarissime) guerre combattute per una giusta causa, ma MAI encomiato. L'omicidio può essere, in rari casi, un male necessario, ma resta pur sempre un male. E se un politico dimerda ne fa uno strumento di propaganda, questo politico merita il massimo del disprezzo da tutte le persone civili. 

Urka ...il Cazzaro mi trova d’accordo . Però chissà a chi si riferiva quando “giustificava “ in segno di approvazione qualche “scappatella” con omicidio incorporato delle Brigate Rosse ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Fammi capire una cosa: se quel ladro fosse stato tuo fratello o tuo figlio (in tutte le famiglie può capitare una pecora nera), tu avresti scritto le stesse cose? Avresti scritto che l'omicida di tuo fratello o di tuo figlio merita un encomio? 

A mio giudizio nella storia dell'umanità, da Caino a oggi, nessun omicidio è mai stato meritevole di encomi. Nessuno. L'omicidio può essere giustificato in caso di legittima difesa o nelle (rarissime) guerre combattute per una giusta causa, ma MAI encomiato. L'omicidio può essere, in rari casi, un male necessario, ma resta pur sempre un male. E se un politico dimerda ne fa uno strumento di propaganda, questo politico merita il massimo del disprezzo da tutte le persone civili. 

spiacente geometra filini..spiacente: se entri nelle proprieta' altrui,ti prendi anche le relative responsabilita' e rischi.il ladro conclamato,cosi' si puo 'tyranquillamente definire,visti iprecedenti professionista....se ne ne stava a casa sua a lavorare sarebbe vivo e vegete..ma invece,con  iVOSTRI miraggi che la TUA sinistra ha promesso e mantenuto in tanti anni al potere,dicevano;tanto s e mi prendono non mi fanno nulla.ma ha trovato un artigiano EROE!!! bravo gommaio...siamo con te!! qui al nord si ragiona ben diversamente che vi al sud...voi che aspettate la paghetta promessa da uno venditore di bibite allo stadio standovene seduti a giocare atresette!!! ma vai in tre/4 sullo scooter....passate pure con i lrosso,tanto  anapoli è solo un ornamento il semaforo...vendete pure sassi al posto dell rolex d'oro...il lavoratore tipo napoletano è un abusivo (che ora rischia la galera grazie a salvini)le leggi vanno rispettate!!! NOI siamo per le LEGALITA'!!! non pe r gli opportunismi che VOI di sx,e grulli avete impostato!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora