I familiari dei politici

Inviata (modificato)

Continuare una polemica sui familiari dei ministri è proprio sintomo di un decadimento politico. Mandiamoli a casa alla prima occasione.

Di Maio dovrebbe andarsene da solo, e chi fa politica per la nipotina, sappia che chi fa politica, la dovrebbe fare per tutti gli italiani e a tutti gli italiani dovrebbe dimostrare di essere sincera ed onesta.

Non solo alla nipotina.

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Continuare una polemica sui familiari dei ministri è proprio sintomo di un decadimento politico. Mandiamoli a casa alla prima occasione.

Di Maio dovrebbe andarsene da solo, e chi fa politica per la nipotina, sappia che chi fa politica, la dovrebbe fare per tutti gli italiani e a tutti gli italiani dovrebbe dimostrare di essere sincera ed onesta.

Non solo alla nipotina.

Ben detto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

☻Di Maio del Lavoro in Nero lo abbiamo saputo solo perché Vi hanno Beccato. Di Maio e' solo un Gran Bugiardo HONESTA  HONESTA  HONESTA  NON  STA  QUA

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, meme e testo

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Continuare una polemica sui familiari dei ministri è proprio sintomo di un decadimento politico. Mandiamoli a casa alla prima occasione.

Di Maio dovrebbe andarsene da solo, e chi fa politica per la nipotina, sappia che chi fa politica, la dovrebbe fare per tutti gli italiani e a tutti gli italiani dovrebbe dimostrare di essere sincera ed onesta.

Non solo alla nipotina.

Completamente d’accordo. 👍

 

BrS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se si tocca quelli della pseudo sx tutti sulle barricate a gridar alla vergogna, se si toccano quelli della pseudo dx o limitrofi...non è il caso di continuare in discussioni sterili....anche le logiche hanno la loro...logica....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anvedi questi ...!! Ma te guarda questi beoti in salsa 5 stelle come si affannano a richiamare un concetto , quello dove le colpe dei padri non debbono ricadere sui figli, che sarebbe pure giusto . Però c’è un però che a questi beoti sfugge o che fanno finta che sfugga . Mi spiego : questi beoti sono gli stessi che in tempi passati hanno scritto fiumi di parole offensive contro Matteo Renzi e Maria Elena Boschi “colpevoli “ di essere figli di padri sotto La lente del mirino della magistratura . Hanno vomitato contro di loro le peggiori offese , i più vergognosi epiteti . Per poi “scomparire “ appena la magistratura ha sentenziato la loro estraneità ai fatti a loro addebitati . Questi figli di tro ia non hanno nemmeno ritenuto di chiedere scusa per quello che avevano vomitato contro di loro . Se ne sono fuggiti a gambe levate come leprotti incula ti profondamente !! Ed ora tornano per invocare un principio che sarebbe perfino giusto . Giusto per tutti ma non per questi pezzodimmer da !! Chiaro ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor Mark

Indipendentemente dai comportamenti dei signori Di Maio, se abbiano lavorato in nero oppure no, dovremmo fare una sincera utocritica, e cioè: abbiamo sempre richiesto fattura per merci o lavori da noi consumati o commissionati?

 

Se non l'abbiamo fatto non abbiamo diritto di criticare i Sig Di Maio, ne richiedere le dimissioni del vice premier.

Abbiamo invece il diritto di pensare che un ministro, in questo caso anche il giovane Di Maio, possano manovrare per agevolare i parenti.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Signor Mark

Indipendentemente dai comportamenti dei signori Di Maio, se abbiano lavorato in nero oppure no, dovremmo fare una sincera utocritica, e cioè: abbiamo sempre richiesto fattura per merci o lavori da noi consumati o commissionati?

 

Se non l'abbiamo fatto non abbiamo diritto di criticare i Sig Di Maio, ne richiedere le dimissioni del vice premier.

Abbiamo invece il diritto di pensare che un ministro, in questo caso anche il giovane Di Maio, possano manovrare per agevolare i parenti.

 

Sig Ahaha.ha , primo : la mia reprimenda non era rivolta a lei ma credo , invece , che abbia capito bene a chi era rivolta . Secondo : per quel che mi compete le ho già risposto in un precedente post . Terzo : io posso essere pure d’accordo con lei e seguirla sul famoso proverbio “ scagli la prima pietra chi e’ senza peccato “ . Per c’è un però perché poi , se ci pensiamo bene , un però c’è sempre . Ed allora mi sovviene che, almeno io  e non so altri ,  non ho mai fatto sfoggio e mantra di onestà assoluta , non sono mai salito sui tetti e mai mi e’ passato dalla mente di esporre lenzuoli al balcone di casa mia per manifestare le mie virtù rispetto a quelle , inesistenti , di altre persone . Soprattutto non ho mai offeso , dato del ladro , del disonesto a qualcuno prima che sia stata la Magistratura a dimostrare il contrario . Ergo : un ministro del lavoro nonché vice premier che e’ socio al 50% di una azjenda che opera preferibilmente avendo il 50% dei dipendenti al nero , che dice di non sapere che il padre abbia sanato gran parte della casa dove ha vissuto e vive ancora , che dice di non sapere se quei fabbricati uso ricovero attrezzi e che si stagliano su un territorio facenti parte della proprietà familiare siano abusivi o meno , che dice di non sapere alcunché circa la dichiarazione all’ufficio delle entrate di nullatenente del padre , e’ , prima di essere il figlio innocente di un padre delinquentello , un idio ta a tuttotondo . Un tizio incapace di governare !!  Uno che non sa tutte queste cose di casa sua , sapeva bene ed esponeva con  dovizia di particolari , tutticio’ che  accadeva , invece , in casa Renzi ed in casa Boschi . Io credo che oltre ad essere un inetto ed incapace , il Dott. Luigi Di Maio , sia pure un formidabile bugiardo che queste cose le sapeva ma che se ne stesse silente. Ora e’ invece costretto a dover dare spiegazioni perché e’ stato trovato con le manine nella marmellatina. Quando verrà dimostrato che il Dott Di Maio era veramente all’oscuro di tutto , sarà mia cura fare ammenda e chiedere scusa . Allo stato dei fatti mi sembra che la cosa sia impossibile ma se succederà non mi sottrarrò a questo normalissimo adempimento. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora