Shhhhhhhhhhh....

E anche questo lavoro del Vice Premier Di Maio in cui ha convinto la proprietà turca della Pernigotti a sospendere la richiesta di cassa integrazione per cessata attività, fino al 31 dicembre, per lavorare sulla reindustrializzazione del sito produttivo a Novi Ligure, è passato pressoché inosservato. 
Mentre Salvini ruspa la villetta di un Casamonica dopo che la Raggi ne ha abbattute 8, troverete la notizia dell’accordo in 7ima pagina se va bene sui quotidiani di partito.
Vi salvate se siete assidui frequentatori del news feed di Facebook altrimenti non lo sapreste mai che Di Maio sta salvando anche questi lavoratori qua.

State sereni somari. Quando sarà il momento di tornare a votare questi lavoratori e le loro famiglie si ricorderanno di chi ha fatto qualcosa, per la loro condizione.

BrS

Buon rosicamento Somari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Dimio li aiuta in qualsiasi maniera, lo si diceva anche per il berlu, in questo caso è sicuramente lui che ha fatto la cosa, ma anche se perdono il lavoro ci pensa lui con il reddito...per cui quando dico che lo faranno santo mi convinco sempre più.....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Con Di Maio i media asserviti al vecchio regime passano disinvoltamente dall'uso del microscopio a quello della benda sugli occhi. Il microscopio (elettronico a scansione) per evidenziare e ingigantire ogni suo minimo errore, inclusi quelli grammaticali, nonché quelli di parenti e amici, anche lontani nel tempo. La benda sugli occhi per nascondere agli italiani le tante cose buone, giuste, concrete, per lo più di sinistra, che il ministro Di Maio sta facendo per i lavoratori, per i senza lavoro e per il Paese.

Un encomio per un individuo che non merita a mio avviso, il tempo darà le dovute risposte....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora