Cialde del caffè, come riciclarle?

Essendo l'unica in casa a bere il caffè, mi sono lasciata andare all'acquisto di una macchina del caffè funzionante con le cialde. Pur non bevendo molti caffè si producono tanti scarti con le capsule, ho letto in giro che è possibile riciclarle. Qualcuno di voi ha esperienza su come fare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

Ciao, se non mi sbaglio quelle della nespresso le puoi riportare in negozio (forse non tutti però!), una mia amica ci fa gli orecchini e altre cose di bigiotteria carinissime!!!!!! :x

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

NON BEVETE IL CAFFé CON LE CIALDE!!! fatevi il caffè con la buona vecchia caffettiera è molto più buono ABBASSO LE CIALDE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io riconsegno le cialde usate al negozio Nespresso dove le compro, hanno un piano di riciclo e recupero al 100% dell'alluminio xD

Modificato da candium

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mia moglie le ricicla facendo collane, orecchini, bracciali. Ogni tanto la guardo mentre mentre le prepara e devo dire che non è particolarmente complicato, addirittura da alcune cialde ha ricavato degli stampini per fare dei mini muffin :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non uso le cialde prima perchè inquinano e secondo perchè vuoi mettere il gusto di un caffè fatto con la vecchia e cara 'cuccumella' napoletana? :P

 

Caffettiera-Napoletana.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proprio in questi giorni ho letto che il consumo di cialde ha superato il consumo del caffè tradizionale, vale a dire milioni e milioni di cialde da smaltire. Adesso io mi chiedo cosa avrà mai questo caffè in cialde in più rispetto ad un normale espresso? Nulla credo se non il fatto che ci piace perchè siamo bombardati dalla pubblicità. Tornando alla domanda iniziale per il  riciclo o le restituisci al punto vendita dove le compri oppure se ti piace creare puoi usarle per fare orecchini, bracciali, ghirlande, cornici, vasi, portachiavi, collane. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Detto che per me il caffè tradizionale è più buono, io addirittura preferisco macinarlo in casa di volta in volta, dal mio punto di visto i vari gusti disponibili in cialde altro non sono che il risultato di chimica l cialde del caffè stanno diventando un bel problema, la produzione è in continuo aumento e per la prima volta mese scorso il consumo di cialde ha superato quello del normale caffè. Io sarei per imporre a tutti i negozi che le vendono l'obbligo a ritirarle. Tornado alla domanda iniziale del post ho visto in giro tante collane e braccialetti realizzati con le cialde colorate, il risultato non è niente male ma trattandosi sostanzialmente di sottile alluminio non credo abbiamo una durata lunghissima quindi il problema si ripone comunque a quel punto va smaltito come normale alluminio (riciclabile al 100%). Il vero dramma sono le cialde di plastica che secondo qualcuno rilasciano sostanze cancerogene e una volta utilizzate finiscono nell'indifferenziato. La soluzione ottimale sarebbe la diffusione totale delle capsule biodegradabili 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La vecchia e cara cuccumella napoletana, credo resti imbattibile in fatto di caffè.  :)

La proposta di curiosando mi sembra sensata, tutti i negozi che vendono cialde potrebbero ritirare quelle utilizzate, ma nel frattempo meglio riciclarle in modo corretto. Quindi bracciali e collane a gogo

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non sono d'accordo con chi dice che il caffè in cialde è meno buono del tradizionale espresso, io lo trovo altrettanto buono oltre che veloce da preparare. senza dimenticare che non si fanno sprechi, se devo berlo solo io è inutile preparare la cuccumella o la bialetti sarebbe più il cafffè da buttare perchè non bevuto che quello che bevo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎03‎/‎10‎/‎2016 at 15:19, candium dice:

non sono d'accordo con chi dice che il caffè in cialde è meno buono del tradizionale espresso, io lo trovo altrettanto buono oltre che veloce da preparare. senza dimenticare che non si fanno sprechi, se devo berlo solo io è inutile preparare la cuccumella o la bialetti sarebbe più il cafffè da buttare perchè non bevuto che quello che bevo

 

questione di gusti su cui non discuto, invece sul fatto che con la classica moka si creano sprechi non sono d'accordo. Il caffè è un rito e va sempre bevuto in compagnia quindi non si creano sprechi :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altro spunto carino, con le cialde della Nespresso puoi creare dei piccoli vasi portafiori, dopo averli svuotati incollali su un ripiano con la colla a caldo.  Il risultato è qualcosa del genere 

mini-decorazioni-floreali.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Non dimentichiamo però che anche le capsule che in genere potremmo buttare nell'indifferenziata, come ad esempio le capsule compatibili, con un piccolo sforzo possono essere suddivise in vari componenti, che possono essere riciclate buttando poi il caffè nell'umido. Chiaro che ci vuole un pò di impegno! Io le acquisto direttamente online su www.baristaitaliano.com contribuendo ulteriormente al risparmio economico ed energetico!
 

Modificato da valeriaw87

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963