macerata:folla inferocita verso l'assassino

Un tribunale blindato quello che stamattina sta ospitando il processo ad Innocent Oseghale, il nigeriano accusato di avere violentato, ucciso, fatto a pezzi e abbandonato in strada il cadavere della 18enne Pamela Mastropietro. L’imputato è arrivato dal carcere di Forlì e ad attenderlo una folla di manifestanti che chiedono giustizia per Pamela. Sceso dal furgone Oseghale è stato accolto dalle grida: “Mostro”, “Ergastolo” e “Fuori i mostri dall’Italia”. Tra i presenti una ragazza si è sentita male ed è stata soccorsa dall’ambulanza ma non è stata trasportata al pronto soccorso.

https://youtu.be/rguZq16jsNA

https://youtu.be/obg7M59v1x4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Dica la verità Sig director, a lei piace fare il giornalista.

Ma allora perché copia le notizie che sono su tutti i media?

Secondo me dovrebbe essere lei a scoprire qualche notizia interessante da vendere ai media invece che rubare le notizie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Up

up?? mi sa tanto che per fare up....a te ci vuole un indiano con i lsuo piffero magico...ummmmm non so se...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mio Up per lei, l'indiano per me.

Contento?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963