macerata bloccata:e si...loro devono festeggiare a casa nostra

Come ogni anno, anche quest’anno, anche a Macerata, centinaia di musulmani sciiti hanno celebrato la nascita di Maometto appropriandosi delle strade della città.
chi  ha permesso questo scempio?:

https://youtu.be/aYXZdmXSHbA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

ecco un primo piano dei partecipanti...perfettamente integrati..italianissimi...come losoio e ah.ahahahah

 

corteo-islamico5-650x434.jpgcorteo-islamico9-650x434.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alemagno voleva proibire le manifestazioni sindacali a Roma perchè disturbavano......le manifestazioni fasciste, anche se vietate, continuano indisturbate a farsi, protetti naturalmente da cordoni di poliziotti. anzi celerini.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

(SI' loro devono festeggiare a casa nostra !!!!) , MA E' ANCORA CASA NOSTRA?????????

in caso contrario non ci permetterebbero di festeggiare le nostre festività.

religiose? vero compagni !!!!!! , dovremmo ringraziare IMAM in italia per la "concessione" , ci auguriamo tutti che anche il

prossimo anno avremo tale concessione , e scusateci se vi rechiamo disturbo  in fede L'ITALIA.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, robby565 ha scritto:

(SI' loro devono festeggiare a casa nostra !!!!) , MA E' ANCORA CASA NOSTRA?????????

in caso contrario non ci permetterebbero di festeggiare le nostre festività.

religiose? vero compagni !!!!!! , dovremmo ringraziare IMAM in italia per la "concessione" , ci auguriamo tutti che anche il

prossimo anno avremo tale concessione , e scusateci se vi rechiamo disturbo  in fede L'ITALIA.

 

babbp_natale_regali.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora