Meningite, Hiv, tbc, scabbia, tubercolosi sui vestiti scaricati da Aquarius in Italia

Indagati i membri di Medici senza frontiere. Scaricavano in Italia i vestiti infetti dei migranti malati senza segnalarne mai la pericolosità. 

Scabbia, Hiv, meningite, sifilide e infezioni del tratto respiratorio come la tubercolosi. A bordo delle navi "Aquarius" e "Vos Prudence" l'allerta era massima. Tanto che i S.A.R. Report Rescues sulle condizioni sanitarie degli immigrati assistiti dai volontari della Ong avevano messo nero su bianco i rischi (altissimi) di "trasmissione di virus o agenti patogeni contratti durante il viaggio". Eppure, ben sapendo della pericolosità degli indumenti indossati dagli stranieri e dei rifiuti sanitari, gli indagati (ben ventiquattro) se ne infischiavano e li riversavano in Italia, buttandoli dove capitava nei porti di primo approdo.
Chiunque ne fosse venuto in contatto potrebbe ammalarsi di queste malattie gravissime

Qui il video

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sui-vestiti-smaltiti-aquarius-infezioni-meningite-hiv-tbc-1604477.html

Risultati immagini per vestiti aquarius

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora