prende a morsi il commesso:non lo lasciava rubare

Lo hanno arrestato mentre tentava di fuggire: aveva appena rapinato un negozio a Marsala, diversi capi di abbigliamento e bigiotteria. È stato arrestato per rapina impropria e resistenza a pubblico ***.
Lui è l’ennesimo profugo che delinque, un giovane richiedente asilo del Gambia, Manneh Ansu. Perché, come ben saprete, c’è la guerra in Siria in Gambia.

Il gambiano ha aggredito uno dei commessi con diversi pugni al volto e morsi alle mani dopo essere stato scoperto.

Il profugo aveva con se anche un coltello, sottoposto poi a sequestro, e un permesso di soggiorno rubato ad un altro ospite di una comunità di accoglienza di Marsala.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963