Apprendimento: come si riconoscono i disturbi?

L'altro giorno ho aiutato mio nipote e un suo compagno di scuola - vanno alle elemtentari -  a fare i compiti... diciamo che tutti e due avrebbero preferito giocare, ma vi assicuro che ho sudato 7 camice per fargli fare una pagina di esercizi di matematica. Il problema era che l'amico faceva proprio fatica a leggere e a comprendere le indicazioni del libro, non era solo svogliato, secondo me ha proprio dei problemi.

Così ho cercato su internet per capire come si riconoscono i disturbi dell'apprendimento e ho scoperto che intanto "colpiscono tra il 3% e il 5% dei bambini in età scolare in Italia. Ecco perché l’Istituto Serafico di Assisi pubblica un quaderno dal titolo “DSA. I disturbi specifici dell’apprendimento” a disposizione di famiglie e insegnanti per riconoscere i segnali che li rivelano".

http://dilei.it/mamma/disturbi-apprendimento-sintomi-per-riconoscerli/482797/

Voi sapreste dirmi come si riconoscono a grandi linee? magari è il caso che parli con la mamma di questo bambino, mi stupisce che la maestra non si sia accorta di nulla!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

come si riconoscono non saprei, non sono una professionista del settore
però, a buon senso, direi che sì, forse è il caso che parli con la maestra, prima che con la mamma, per verificare se anche lei ha avuto le tue stesse sensazioni.

parlare direttamente con la madre potrebbe essere controproducente, sai come sono certi genitori, guai a toccare i loro figli!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dislessia, disortografia e disgrafia possono essere sintomi del del disturbo dell’Apprendimento

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, crocy75 ha scritto:

Dislessia, disortografia e disgrafia possono essere sintomi del del disturbo dell’Apprendimento

è una domanda o un'affermazione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me conviene rivolgersi ad uno specialista. Con esami/quiz per bambini lo specialista può capire se vi sono problemi e nel caso trovare soluzioni.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io conosco una persona che li ha tutti e non ne ha superato nessuno

non  c'è speranza!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io invece trovo sempre più bambini che non sanno fare un'addizione a mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In molti casi non sono disturbi dell'attenzione, ma solo mancanza di voglia...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963