Oprah Winfrey prossimo presidente Usa? E' come se qui si candidasse Maria De Filippi

Della serie se ci è arrivato Trump ci posso arrivare pure io! Oprah Winfrey for president!!

Secondo quanto dichiarato in un'intervista a Bloomberg Tv sembra proprio che Oprah stia facendo un pensierino alla Casa Bianca. Per chi non la conoscesse la Winfrey è l'indiscussa imperatrice dello showbiz americano nonché molto vicina all'entourage democratico (obama, clinton e compagnia bella).

Praticamente sarebbe come avere Maria la sanguinaria come Presidente del Consiglio!
Non che in America sia una novità, in fondo pure il buon Ronald Reagan faceva l'attore!
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

Bè sarebbe una grande novità e magari porterebbe un po' di freschezza

ormai è un trend

I politici non affascinano più come una volta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bè la De Filippi sarebbe un ottimo esempio di democristiano post moderno...

Un freak

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Abbiamo avuto gente come *** in parlamento, direi che con la De Filippi presidente del consiglio faremmo sicuramente un salto di qualità!

Negli stati uniti Oprah ce la vedo eccome. Nera, famosa, filantropa, tirerà su voti a manciate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

be' porterebbe all'interno del partito democratico un ventata di freschezza, proprio quella che è mancata alla Clinton e che l'ha fatta perdere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

be' porterebbe all'interno del partito democratico un ventata di freschezza, proprio quella che è mancata alla Clinton e che l'ha fatta perdere...

credo tu abbia centrato il punto. La Clinton era troppo legata a certe dinamiche, mentre la Winfrey, venendo da un altro mondo, sembrerebbe di certo più "donna del popolo", quindi con maggiore facilità di consenso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, albcosta ha scritto:

Abbiamo avuto gente come *** in parlamento, direi che con la De Filippi presidente del consiglio faremmo sicuramente un salto di qualità!

Negli stati uniti Oprah ce la vedo eccome. Nera, famosa, filantropa, tirerà su voti a manciate

per precisare, visto che mi hanno censurato, sai tu il perché, il nome che avevo scritto era C.i.cciolina
sai che volgarità...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

neppure da noi è una gran novità avere poltici tra i rappresentanti dello showbiz:

gerry scotti, iva zanicchi, vladimir luxuria... una presidente della camera, tale irene pivetti che dopo si è data alla televisione, unex comico capi di partito, tale beppe grillo, un re dei media che èstaato presidentedel consiglio, silvio berlusconi...

e, la più fantastica di tutti, ilona staller, al secolo cic.ciolina, una por.no.star come deputata negli anni '80.

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma per l'amor di dio! ma che faccia quella che sa fare meglio, che ne sa lei di come funziona la politica! ci metterebbe solo un anno a capire le dinamiche regolano la casa bianca, come del resto sta avvenendo ora con Trump, che ha speso 10 milioni di dollari in un mese perché lui il we vuole tornare in florida, solo che si deve portare tutto il seguito della scorta & Co.!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ameliadespell ha scritto:

neppure da noi è una gran novità avere poltici tra i rappresentanti dello showbiz:

gerry scotti, iva zanicchi, vladimir luxuria... una presidente della camera, tale irene pivetti che dopo si è data alla televisione, unex comico capi di partito, tale beppe grillo, un re dei media che èstaato presidentedel consiglio, silvio berlusconi...

e, la più fantastica di tutti, ilona staller, al secolo ***, una *** come deputata negli anni '80.

ecco questi nomi non fanno altro che confermare la mia tesi! i comici in tv i politici in parlamento, grillo compreso, pur apprezzando il lavoro che ha fatto per far nascere il Movimento

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, jbarnes ha scritto:

credo tu abbia centrato il punto. La Clinton era troppo legata a certe dinamiche, mentre la Winfrey, venendo da un altro mondo, sembrerebbe di certo più "donna del popolo", quindi con maggiore facilità di consenso

donna del popolo, sì. diciamo che incarna proprio il sogno americano, si è fatta da sola e guarda dove è arrivata
tra l'altro tutto quello che tocca diventa oro... una novella Re Mida!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il bero problema è che, per come è strutturato il sistema americano,vince chiha più soldi per pagare le lobby, trovare scandali sugli altri cndidati, e far escludere dalle liste elettorali i propri avversari politici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i neri USA erano impazziti x Obama, ma in certi stati stan peggio di prima...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quasi quasi, vi facciamo bella figura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963