Incendio in California..

Inviata (modificato)

...ci deve essere passato Renzi a dar fuoco vero fosfy ? ūüėā Naturalmente dopo aver fumato "una.siga" ha gettato il mozzicone con negligenza ed √® esploso il BOSCO !!!

Ahahahah.. ahahahahahahah..

Modificato da wronschi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

No, i devastanti incendi in California non sono colpa di Renzi, sono la vendetta di Madre Natura contro il semianalfabeta Trump, negazionista del global warming di origine antropica (solo ultimamente ha ammesso che non √® una bufala) e fautore del ritorno al carbone (di cui gli USA possiedono un quarto delle riserve mondiali). Pi√Ļ in generale sono un monito a tutti gli americani che dovrebbero drasticamente cambiare il loro stile di vita altamente inefficiente ed energivoro. Tuttora emettono 15 tonnellate l'anno di CO2 a testa, il doppio dei cinesi che hanno un'economia basata sul carbone ma che sono anche i maggiori investitori mondiali in energie rinnovabili.¬†

Premesso ciò, per i renziani come te c'è poco da ridere. Renzi e il suo governo, nonché il governo Gentiloni, hanno precise colpe politiche per gli incendi record del 2017 che distrussero 113.567 ettari dei nostri boschi. In primis l'assurda cancellazione del Corpo Forestale dello Stato, e poi la pessima gestione del territorio, specie sul fronte della prevenzione, e la pessima gestione della flotta aerea antincendio affidata ai privati. Ti ricordo anche che in Italia nel 2015 e nel 2016 sono cresciute le emissioni di CO2, quando nel resto del mondo e perfino in Cina sono diminuite, e che con il governo Renzi, come denunciato da Legambiente e da Greenpeace, e come evidenziato dai dati, il settore delle rinnovabili conobbe una vistosa frenata. Temo che presto tu e gli altri pochi renziani in circolazione dovrete andarvi a nascondere nei boschi sopravvissuti agli incendi. 

Modificato da fosforo41

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

No, i devastanti incendi in California non sono colpa di Renzi, sono la vendetta di Madre Natura contro il semianalfabeta Trump, negazionista del global warming di origine antropica (solo ultimamente ha ammesso che non √® una bufala) e fautore del ritorno al carbone (di cui gli USA possiedono un quarto delle riserve mondiali). Pi√Ļ in generale sono un monito a tutti gli americani che dovrebbero drasticamente cambiare il loro stile di vita altamente inefficiente ed energivoro. Tuttora emettono 15 tonnellate l'anno di CO2 a testa, il doppio dei cinesi che hanno un'economia basata sul carbone ma che sono anche i maggiori investitori mondiali in energie rinnovabili.¬†

Premesso ciò, per i renziani come te c'è poco da ridere. Renzi e il suo governo, nonché il governo Gentiloni, hanno precise colpe politiche per gli incendi record del 2017 che distrussero 113.567 ettari dei nostri boschi. In primis l'assurda cancellazione del Corpo Forestale dello Stato, e poi la pessima gestione del territorio, specie sul fronte della prevenzione, e la pessima gestione della flotta aerea antincendio affidata ai privati. Ti ricordo anche che in Italia nel 2015 e nel 2016 sono cresciute le emissioni di CO2, quando nel resto del mondo e perfino in Cina sono diminuite, e che con il governo Renzi, come denunciato da Legambiente e da Greenpeace, e come evidenziato dai dati, il settore delle rinnovabili conobbe una vistosa frenata. Temo che presto tu e gli altri pochi renziani in circolazione dovrete andarvi a nascondere nei boschi sopravvissuti agli incendi. 

Il  corpo  Forestale   non  è  stato  cancellato  ma  è  passato  in  toto nei Carabinieri   con  li stessi  compiti e  invece  con  le  stesse possibilità  di  agire   come   corpo dell'ordine e  non  solo  di  vigilanza  .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

No, i devastanti incendi in California non sono colpa di Renzi, sono la vendetta di Madre Natura contro il semianalfabeta Trump, negazionista del global warming di origine antropica (solo ultimamente ha ammesso che non √® una bufala) e fautore del ritorno al carbone (di cui gli USA possiedono un quarto delle riserve mondiali). Pi√Ļ in generale sono un monito a tutti gli americani che dovrebbero drasticamente cambiare il loro stile di vita altamente inefficiente ed energivoro. Tuttora emettono 15 tonnellate l'anno di CO2 a testa, il doppio dei cinesi che hanno un'economia basata sul carbone ma che sono anche i maggiori investitori mondiali in energie rinnovabili.¬†

Premesso ciò, per i renziani come te c'è poco da ridere. Renzi e il suo governo, nonché il governo Gentiloni, hanno precise colpe politiche per gli incendi record del 2017 che distrussero 113.567 ettari dei nostri boschi. In primis l'assurda cancellazione del Corpo Forestale dello Stato, e poi la pessima gestione del territorio, specie sul fronte della prevenzione, e la pessima gestione della flotta aerea antincendio affidata ai privati. Ti ricordo anche che in Italia nel 2015 e nel 2016 sono cresciute le emissioni di CO2, quando nel resto del mondo e perfino in Cina sono diminuite, e che con il governo Renzi, come denunciato da Legambiente e da Greenpeace, e come evidenziato dai dati, il settore delle rinnovabili conobbe una vistosa frenata. Temo che presto tu e gli altri pochi renziani in circolazione dovrete andarvi a nascondere nei boschi sopravvissuti agli incendi. 

Ti passo la prima parte, hai ragione.

Ma per quanto riguarda Renzi che non è un mio preferito, ma voterei per lui tutta la vita per evitare questo governo inconcludente.

Per il CFS ha ragione pm610.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In  quanto   agli  incendi  nulla   è  cambiato  dai  precedenti  governi  perchè a  che   ne  sappia  io  agli  incendi  anche  boschivi   sono  i  vigili   del  fuoco ad  essere  i  principali attori  chiaramente   in  coordinamento  con  le  altre   forze  pubbliche   ivi  compresi i mezzi  aerei... che  certamente  non  dipendevano se non  in  piccola  parte   ai forestali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, pm610 ha scritto:

In  quanto   agli  incendi  nulla   è  cambiato  dai  precedenti  governi  perchè a  che   ne  sappia  io  agli  incendi  anche  boschivi   sono  i  vigili   del  fuoco ad  essere  i  principali attori  chiaramente   in  coordinamento  con  le  altre   forze  pubbliche   ivi  compresi i mezzi  aerei... che  certamente  non  dipendevano se non  in  piccola  parte   ai forestali.

Ti correggo Pm, adesso è di competenza dei vvff se interessa superfici NON boscate ed in vicinanza di case viadotti strade.

Se invece è superficie boscata interessa l ex CFS.

Vedi Parchi o zone boscata in genere.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poco fa Maurizio Corona (scrittore, scultore, alpinista e boscaiolo) nel programma della Berlinguer, commentando i recenti disastri nel bellunese:

"Non potremo pi√Ļ credere in questo governo se non ripristina il Corpo Forestale dello Stato. Se non restituisce ai forestali, che con l'Arma dei Carabinieri non c'entrano nulla, la loro divisa e la loro dignit√†".¬†

Il simpatico (e acuto) Maurizio ha pienamente ragione, ma deve avere ancora un po' di pazienza. Il governo Conte aspetta solo la sentenza della Consulta che a marzo affosserà l'ennesimo pasticcio incostituzionale di Renzi, Madia & C. Accorpare un corpo civile a un corpo militare non è una roba da dittatura militare, ma da dittatura dell'incompetenza e dell'ignoranza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Poco fa  Maurizio Corona (scrittore, scultore, alpinista e boscaiolo) nel programma della Berlinguer, commentando i recenti disastri nel bellunese:

"Non potremo pi√Ļ credere in questo governo se non ripristina il Corpo Forestale dello Stato. Se non restituisce ai forestali, che con l'Arma dei Carabinieri non c'entrano nulla, la loro divisa e la loro dignit√†".¬†

Il simpatico (e acuto) Maurizio ha pienamente ragione, ma deve avere ancora un po' di pazienza. Il governo Conte aspetta solo la sentenza della Consulta che a marzo affosserà l'ennesimo pasticcio incostituzionale di Renzi, Madia & C. Accorpare un corpo civile a un corpo militare non è una roba da dittatura militare, ma da dittatura dell'incompetenza e dell'ignoranza.

Guarda che la Forestale era ed e' una delle 5 forze di Polizia, organizzata MILITARMENTE.

Oggi accorpata ai carabinieri anch'essi  una delle forze di Polizia.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, wronschi ha scritto:

Guarda che la Forestale era ed e' una delle 5 forze di Polizia, organizzata MILITARMENTE.

Oggi accorpata ai carabinieri anch'essi  una delle forze di Polizia.

 

Corpo forestale dello Stato (in sigla C.F.S.) era una forza di polizia italiana ad ordinamento civile con funzioni di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza, dipendente dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

 

Nato nel 1822, il Corpo era specializzato nella difesa del patrimonio agro-forestale italiano, nella tutela dell'ambiente e del paesaggio e nel controllo sulla sicurezza della filiera agroalimentare. Concorreva all'espletamento di servizi di ordine e sicurezza pubblica, nonché al controllo del territorio, con particolare riferimento alle aree rurali e montane.[1][2]

 

Il personale del Corpo ammontava al 31 dicembre 2016 a 7.563[3] unità, dislocato su tutto il territorio nazionale, ad eccezione delle regioni a statuto speciale e delle province autonome di Trento e Bolzano, nelle quali operano autonomi corpi forestali regionali[4].

 

Con il decreto legislativo n. 177/2016, è stato sancito l'assorbimento del Corpo nell'Arma dei Carabinieri, forza armata con funzioni di polizia, cui sono devolute funzioni, risorse e personale. Sempre in base al citato atto normativo e successivi atti applicativi, specifiche aliquote di personale e risorse strumentali sono state devolute a ulteriori amministrazioni (Corpo nazionale vigili del fuoco, Polizia di Stato, Guardia di finanza, Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali) in funzione delle relative specializzazioni .

 

Il Corpo forestale dello Stato è cessato il 31 dicembre 2016 e gran parte di competenze e personale trasferiti nel neocostituito Comando unità carabinieri per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, wronschi ha scritto:

Corpo forestale dello Stato (in sigla C.F.S.) era una forza di polizia italiana ad ordinamento civile con funzioni di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza, dipendente dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

 

Nato nel 1822, il Corpo era specializzato nella difesa del patrimonio agro-forestale italiano, nella tutela dell'ambiente e del paesaggio e nel controllo sulla sicurezza della filiera agroalimentare. Concorreva all'espletamento di servizi di ordine e sicurezza pubblica, nonché al controllo del territorio, con particolare riferimento alle aree rurali e montane.[1][2]

 

Il personale del Corpo ammontava al 31 dicembre 2016 a 7.563[3] unità, dislocato su tutto il territorio nazionale, ad eccezione delle regioni a statuto speciale e delle province autonome di Trento e Bolzano, nelle quali operano autonomi corpi forestali regionali[4].

 

Con il decreto legislativo n. 177/2016, è stato sancito l'assorbimento del Corpo nell'Arma dei Carabinieri, forza armata con funzioni di polizia, cui sono devolute funzioni, risorse e personale. Sempre in base al citato atto normativo e successivi atti applicativi, specifiche aliquote di personale e risorse strumentali sono state devolute a ulteriori amministrazioni (Corpo nazionale vigili del fuoco, Polizia di Stato, Guardia di finanza, Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali) in funzione delle relative specializzazioni .

 

Il Corpo forestale dello Stato è cessato il 31 dicembre 2016 e gran parte di competenze e personale trasferiti nel neocostituito Comando unità carabinieri per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare.

L'ex Forestale M5S: "Mi candido per smantellare la riforma Madia e cancellare l'accorpamento con i Carabinieri"

Marco Moroni all'HuffPost: "Polemica Di Maio-Saviano sulle Ong? La procura ha accertato che ci sono stati episodi"

By Claudio Paudice

 

FB

Smantellare la riforma Madia nella parte che prevede l'accorpamento, entrato in vigore da un anno, del Corpo Forestale dello Stato con l'Arma dei Carabinieri. √ą l'obiettivo di Marco Moroni, carabiniere forestale ed ex segretario generale del sindacato Sapaf, candidato con il Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale di Terni per il Senato. Interpellato dall'HuffPost, Moroni critica aspramente la riforma della Pubblica amministrazione nella parte che lo ha interessato direttamente: il contestato accorpamento del Corpo Forestale con l'Arma.

 

Moroni, si candida in politica con il M5S. Perché questa scelta?

 

La scelta nasce da una attinenza politica sui temi ambientali, della sicurezza e della difesa. Da ex segretario del pi√Ļ grande sindacato del Corpo Forestale ho fatto una battaglia contro la militarizzazione forzata dei Forestali, e in quella fase il Movimento 5 Stelle ha sostenuto quella battaglia scendendo in piazza con noi e partecipando ad iniziative. M5S √® anche l'unica forza politica che ha in prospettiva un ritorno della funzione di controllo e prevenzione ambientale a una componente civile e non militare.

 

L'accorpamento non le è piaciuto. Se venisse eletto si impegnerà per un ritorno al passato, con il Corpo e l'Arma nuovamente divisi?

 

C'è un motivo funzionale per cui sono contrario alla riforma: la polizia ambientale non può essere militarizzata, le polizie militari hanno una funzione repressiva mentre quelle ambientali ne hanno una spiccatamente preventiva. Non solo: la riforma Madia ha comportato la militarizzazione forzata di circa settemila Forestali e la fuoriuscita dal comparto sicurezza di mille colleghi, andati chi nei Vigili del Fuoco chi nella pubblica amministrazione, nei ministeri e altro, sempre in maniera coattiva. Il motivo che il Governo Renzi aveva esposto per motivare la riforma è stato il risparmio economico, ma la Commissione Bilancio del Senato ha sancito che quei risparmi non ci sono ma anzi ci sono spese aggiuntive. Qualora venissi eletto, porterò in Parlamento la mia battaglia per tornare alla separazione tra Forestali e Carabinieri. E nel frattempo aspettiamo che si pronunci la Consulta...

 

Lei si candida come "competente" nel settore della Sicurezza. Cosa ne pensa delle politiche del governo e, in particolare, del ministro Minniti?

 

Su questi argomenti le posizioni del Movimento 5 Stelle sono chiare e mi rimetto a quelle. Di certo non si pu√≤ parlare solo in termini di controllo del territorio. √ą una materia che va vista sotto vari aspetti. Di certo le politiche fin qui studiate non hanno portato grandi successi. Anche perch√© non √® che i migranti vengano qui in Italia per farsi una vacanza.

 

Oggi Di Maio è stato attaccato da Roberto Saviano perché, in un'intervista all'agenzia tedesca Dpa, ha dichiarato di non aver mai definito le Ong "taxi del mare". Eppure ci sono delle dichiarazioni nero su bianco del vostro candidato premier...

 

Quello delle Ong che lavorano in mare per salvare migranti non è un argomento che conosco. So quello che ha dichiarato Di Maio e so al tempo stesso che le indagini della procura di Caltanissetta hanno accertato che alcuni episodi riguardanti le Ong avevano fondamenti di verità. Detto ciò, c'è un'indagine in corso.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma poi vorrei sapere che cazz.. cavolo centra stare con i c.c. oppure "correre" da soli ?

Per√≤ tranquillo i FORESTALI ne hanno avuto un guadagno in fatto di ‚ā¨.

Certo ora avranno qualche compito in pi√Ļ, e non erano pochi prima, anzi..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

√ą necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora