senza tv in camera e senza frigo? ,meglio tornare a casa

Ci dicono che i ‘profughi’ sono in fuga dalla guerra e dalla fame. Per gli africani sappiamo essere una bufala dei media di distrazione di massa, per il semplice fatto che non ci sono guerre in Africa. E che quelli che arrivano pagano migliaia di euro.

Ma anche i Siriani e gli Iracheni arrivati al tempo in cui la guerra c’era davvero, sono tutt’altro che disperati.

Qui, abbiamo dei cosiddetti profughi intervistati dalla televisione olandese

PROFUGA: – Questa non è vita, nella camera non c’è il tv, il letto è singolo e non c’è nemmeno il frigobar.

PROFUGA & PROFUGO: – Non possiamo chiudere a chiave, non c’è ***!

SECONDO PROFUGO: – Ci avevano promesso che la nostra vita sarebbe migliorata, invece è uguale a prima.

PROFUGO: – Dobbiamo cavarcela con 12 euro di paghetta la settimana.

PROFUGA: – Non vogliamo stare in questa camera, la situazione è insostenibile.

SECONDO PROFUGO: – L’arredamento è base, il cibo non è buono. Non va bene.

PROFUGA: – A questo punto, se le cose non cambiano è meglio tornare nel nostro paese.

https://streamable.com/9l714

Ma non fuggivano dalla guerra? Non arrivavano da situazioni disperate? Invece, ci dice profugo secondo, che non stanno meglio in un hotel con arredamento base, rispetto a casa loro. E l’altra ci informa che senza frigobar e tv torna allora tanto vale tornare in mezzo alla guerra.

I media di distrazione di massa ci prendono per il ku°°

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

si sono dimenticati di volere le piscine e le terme!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora